Notizie.it logo

Attenuare l’allergia stagionale attraverso alcuni cibi

allergia

Le allergie primaverili si possono attenuare tramite dei cibi giusti, quali sono?

Con l’arrivo della bella stagione si può stare fuori di casa per più tempo trascorrendo del tempo nei parchi o in zone con natura. Il sole e il caldo sono delle buone occasioni per trascorrere del tempo all’aria aperta. Non tutte le persone però saranno contente di ciò. Infatti le piante con il sole e il caldo rilasciano nell’aria degli elementi che danno fastidio a tutte le persone che soffrono di allergie. Questi possono essere polline o graminacee. Per loro potrebbe essere un inferno andare in mezzo alla natura. Esistono degli alimenti che possono attenuare i sintomi dell’allergia, vediamo quali sono.



Cos’è l’allergia stagionale

Le allergie stagionali sono un problema che affligge quasi il 10% degli italiani, che si traduce in circa 7 milioni di persone. Sono delle allergie vere e proprie e causano al soggetto colpito dei disturbi notevoli. Solitamente sono causate da prodotti delle piante che sono sparsi nell’aria proprio dalle stesse. Le allergie più comuni sono quelle legate al polline e alle graminacee. Questo tipo di allergia consiste in una reazione molto intensa del sistema immunitario. Solitamente colpiscono in primavera perché è proprio in questa stagione che le piante iniziano a fiorire e a rilasciare nell’ambiente agenti che creano allergie. Questi elementi sono portati in giro dal vento e dagli insetti.

Sintomi e rimedi

L’allergia ai pollini o a tutti gli elementi di disturbo che emettono le piante causano dei sintomi comuni che sono molto fastidiosi. Solitamente questi riguardano le vie aeree o le zone della cute con gli allergeni entrano in contatto.

Tra i principali sintomi troviamo il naso che cola e tappato, occhi rossi e lacrimanti, starnuti continui e probabili macchiette rosse sulla cute. In determinati casi si può presentare anche tosse, prurito agli occhi e difficoltà a respirare. In commercio ci sono molti rimedi ai sintomi dell’allergia, in pochi sanno che esistono degli alimenti che vi aiuteranno a superare questa fase con molta più tranquillità. Scopriamoli insieme.

Cipolla

La cipolla è un alimento ottimo per combattere i sintomi dell’allergia. Una sostanza di cui è piena la cipolla è la quercetina. Le proprietà che offre questa sostanza sono antiossidanti e aiutano molto ad attenuare i sintomi dell’allergia. Non esagerate non il consumo.

Omega 3

L’omega 3 è un acido grasso che ha delle proprietà antistaminiche. Tutti i cibi che ne contengono in quantità rilevanti sono da consumare necessariamente. Tra i tanti cibi vi consigliamo il pesce come per esempio il salmone, le noci e infine l’olio di semi di lino.

Vitamina C

Tutti gli alimenti che hanno della vitamina C sono da consumare.

Questa frase vale sia per chi ha bisogno di attenuare i sintomi delle allergie sia per chi ha il desiderio di avere una pelle sempre giovane. Infatti la vitamina C riesce a stimolare la produzione di collagene che nutre la pelle e aiuta a mantenerla sempre giovane. Il modo più semplice per ingerire vitamina C è tramite le arance, si può mangiarle a spicchi a merenda o dopo i pasti oppure prepararsi delle spremute per la mattina. Altrimenti è possibile acquistare degli integratori presso qualunque farmacia.

Evitare latte e cereali

In generale è meglio evitare tutti gli alimenti che contengono farina e prodotti similari. Quindi meglio evitare pane, pizza o biscotti. I cibi con i cereali sono da tenere alla lontana, essi infatti potrebbero aumentare i sintomi.

Ormai siamo nel pieno della primavera e purtroppo le allergie si fanno sentire sempre di più. Proprio per questo è importante sapere che esistono numerosi integratori a base di ingredienti naturali che aiutano a contrastare questo malessere.

Questi prodotti non sono acquistabili solo in farmacia, ma anche su Amazon. Ordinandoli sul sito, arriveranno direttamente a casa vostra nel tempo più breve possibile e i prezzi sono molto più convenienti. Di seguito ve ne riportiamo alcuni tra i migliori più venduti ed utilizzati.

1)Omega 3 fish oil in capsule, ad un prezzo super scontato del 15%.

2)Integratore vitamina C in capsule. Una capsula fornisce la stessa quantità di vitamina C di una media di 12 arance senza sforzi. Con 300 capsule, ce n’è abbastanza per tutti! Sono 300 giorni di scorta per una persona oppure 100 giorni di scorta per una famiglia di tre individui.

3)Integratore naturale con Glucosamina, Boswellia, Curcumina, Zenzero, Galanga e Cipolla, ideale da accompagnare a una dieta alimentare sana ed equilibrata e a una regolare attività fisica. Senza aggiunta di additivi quali magnesio stearato o gelatine animali. Integratore adatto a vegetariani e vegani, privo di Glutine, amido e lattosio.

Formula 100% vegetale e unica, studiata dal team Vegavero per contribuire alla salute, alle allergie e alle articolazioni.

© Riproduzione riservata
Leggi anche