Esiste una correlazione tra anticoncezionali e depressione?

Esistono studi scientifici che riguardano il legame esistente tra pillole anticoncezionali e depressione, in special modo tra gli adolescenti.

La pillola anticoncezionale è uno dei medicinali più diffusi tra le donne. I benefici superano gli effetti collaterali per cui è tristemente famosa, dall’aumento di peso al rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Ma c’è un’altra controindicazione a cui bisognerebbe prestare attenzione.

Si tratta dell legame tra anticoncezionali e depressione. Le donne dovrebbero essere preoccupate?

I risultati dello studio

Uno studio danese che collega gli anticoncezionali alla depressione ha suscitato molta attenzione, come sottolinea Cristen Conger nel video “Stuff Mom Never Told You”.

Lo studio ha analizzato i dati sulla salute di un milione di donne in Danimarca di età compresa tra i 15 ei 34 anni, utilizzando un database nazionale. È il primo studio a dire che potrebbe esserci un legame tra depressione e controllo delle nascite, ha detto al Washington Post il coautore dello studio, il dottor Ojvind Lidegaard.

Advertisements

I ricercatori hanno misurato la depressione come diagnosticata in un ospedale psichiatrico o compilando una prescrizione per antidepressivi. In questo articolo, parleremo di coloro che hanno compilato una prescrizione per antidepressivi poiché quel particolare comportamento era molto più comune tra i partecipanti.

Pillola e antidepressivi

Ecco cosa hanno scoperto i ricercatori. Tra le donne non che non assumono contraccettivi ormonali, l’1,7% era sotto una terapia antidepressiva, mentre tra le donne che assumono contraccettivi ormonali, il 2,2% prendeva antidepressivi.

Potrebbe sembrare una piccola differenza, ma quando i ricercatori indagarono ulteriormente, scoprirono che:

  • Assumere una pillola anticoncezionale combinata (estrogeni e progestinici) comportava un aumento del 23% del rischio di depressione.
  • Assumere una pillola di soli progestinici comportava un aumento del 34% del rischio di depressione
  • Prendere un IUD ormonale (non lo IUD di rame) comportava un aumento del 40% del rischio di depressione.
  • Gli adolescenti (età 15-19) avevano un aumento dell’80% del rischio di depressione assumendo la pillola anticoncezionale combinata.

Tuttavia, Lidegaard, professore di ostetricia e ginecologia presso l’Università di Copenaghen, ha ammonito che la maggior parte delle donne che assumono la terapia ormonale anticoncezionale non soffre di depressione. E uno studio precedente ha mostrato che le ragazze adolescenti che diventano sessualmente attive sono più inclini alla depressione.

Insomma, se prendete attualmente una pillola anticoncezionale, non spaventatevi. Non significa automaticamente che cadrete in depressione. Le probabilità sono piuttosto scarse, quindi non è il caso di cambiare la vostra terapia sulla base di questa paura.

Se però avvertite alcuni sintomi della depressione, non esitate a rivolgervi al vostro medico per parlarne.

Prima di interrompere la pillola

Quindi, prima di decidere di abbandonare la pillola, Conger dice che ci sono tre cose da tenere a mente:

1. Alcuni critici dello studio hanno sottolineato che il sesso, il romanticismo e le relazioni possono portare alla depressione. Infatti, la maggior parte delle persone è contraria al controllo delle nascite. Quindi, può essere difficile dire se la pillola stia causando la depressione o meno.

2. Gli anticoncezionali ormonali possono stabilizzare i disturbi dell’umore come il PMDD (disturbo disforico premestruale).

3. Le gravidanze indesiderate sono spesso legate alla depressione postpartum e materna.

Scritto da Elisa Secci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perché le malattie non aumentano il desiderio sessuale?

Occhi: quanto tempo impiegano ad adattarsi al buio

Leggi anche
  • AcrilamideAcrilammide: cos’è, dove si trova e rischi per la salute

    Acrilammide: sostanza genotossica e cancerogena che può portare alla formazione di cellule tumorali

  • zanzara tigre rimedi puntureZanzara tigre: i rischi e le cure per proteggersi

    La zanzara tigre è una specie molto diffusa in Italia: conoscere i rischi e i rimedi contro le punture può migliorare la tua estate

  • occhi stanchi sollievoOcchi stanchi: quali rimedi naturali donano sollievo?

    Gli occhi stanchi sono un problema per le numerose persone che lavorano ogni giorno davanti al pc. Vediamo come donare sollievo agli occhi.

  • mangiarsi le unghiePerché mangiarsi le unghie è tanto pericoloso?

    Mangiarsi le unghie è un’abitudine molto pericolosa per diversi motivi. Vediamo perché è bene non cedere alla tentazione di tormentarsi le unghie.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.