Anticorpi: cosa sono e qual è il loro ruolo

Gli anticorpi sono fondamentali per il nostro organismo perché ci fanno da scudo contro diversi microrganismi nocivi: ma cosa sono esattamente?

Gli anticorpi rappresentano un aiuto fondamentale per il nostro organismo, ma cosa sono effettivamente? Si tratta di proteine che svolgono una specifica funzione contro microrganismi estranei. Ma approfondiamo.

Cosa sono gli anticorpi?

Gli anticorpi sono delle immunoglobuline: esse sono proteine globulari dalla forma a Y (gamma) e sono essenziali affinché il nostro organismo risponda a livello immunitario contro virus, batteri e altri antigeni.

Le gamma-globuline derivano dai linfociti B e hanno una specifica funzione: si comportano infatti da recettori degli antigeni, così da attivare la risposta dei linfociti T. Una volta attivi, essi inducono i linfociti B a riprodursi, e la varietà di cellule che vengono prodotte riescono a secernere nuovi anticorpi, ovvero la nostra protezione.

In questo ciclo, importante è ovviamente il ruolo svolto proprio dagli anticorpi: una volta presenti nel sangue hanno la facoltà di rendere più visibile l’ospite nocivo, attivando la risposta degli altri nostri “protettori”, i fagociti.

Questo perché le immunoglobine si legano ai microbi, rendendo più facile la loro distruzione.

Perché sono così importanti?

Abbiamo visto il processo che permette alle immunoglobuline di accorgersi del microrganismo estraneo e di segnalarlo attraverso gli anticorpi. Questo meccanismo, la prima volta che si viene attaccati da un antigene, potrebbe richiedere del tempo. Ma una volta messo in atto e debellato il “cattivo”, nel nostro sangue continuano a circolare delle cellule fondamentali: le cellule di “memoria”.

Grazie ad esse il nostro organismo ha la capacità di ricordare e riconoscere immediatamente l’antigene, qualora si venga nuovamente attaccati. In tal caso, la risposta immunitaria diverrebbe molto più veloce e permetterebbe di eliminare presto l’estraneo.

La memoria degli anticorpi è alla base della produzione delle vaccinazioni.

Diversi tipi di anticorpi

Esistono diversi tipi di anticorpi, classificati in base alla loro struttura e funzione come: IgA, presenti nelle secrezioni dell’organismo; IgD; IgE, associati alle reazioni allergiche; IgG, in grande quantità, sono quelli che impediscono la diffusione di virus e tossine; e IgM, attivati contro gli antigeni dei gruppi sanguigni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Variante Covid: qual è quella più pericolosa e contagiosa

Allergia ai cani: come affrontarla?

Leggi anche
Contents.media