Candida: come si prende e come si cura nell’uomo

La candida è una patologia molto fastidiosa riguardante le zone intime, sia dell'uomo che della donna. Quali sintomi provoca?

La candida è una infezione fungina che può riguardare sia le donne che l’uomo. Quali sono i sintomi in generale e come si può curare? Che differenza c’è tra la candida femminile e quella maschile?

Candida: cos’è

La candida è un’infezione causata da funghi.

E’ bene sapere che, anche negli individui sani, essa è presente nella normale flora microbica del nostro organismo. In circostanze particolari, tuttavia, può avere la meglio sul nostro sistema immunitario causando una serie complessa di problemi.

Si può presentare in diverse forme, alcune lievi altre decisamente più gravi. Una forma lieve di candidosi è quella orale: si presenta con macchie bianche su lingua, palato molle e tonsille. Più rara è l’infezione sistemica che colpisce sopratutto i soggetti immunodepressi.

La forma più comune è quella che colpisce l’apparato genitale maschile e femminile.

Candida sintomi

La candidosi si presenta con sintomi diversi. I più comuni sono dolore, prurito molto forte e irritazione nelle zone genitali, arrossamento. Nelle donne possiamo trovare perdite vaginali grige o biancastre, dolore durante la minzione, presenza di macchie bianche zona vaginale.

Se pensiamo di essere affetti da tale patologia, è meglio consultare il medico, anche per evitare cronicità.

In vendita vi sono molte pomate, creme e farmaci da banco che possono arginare il problema. Nei casi più gravi, il medico può prescrivere anche farmaci antifungini per bocca.

Candida uomo

La candidosi nell’uomo provoca ovviamente sintomi differenti all’apparato genitale, ma il prurito e il rossore sono comunque comuni. Possono comparire allo stesso modo macchie bianche sulla pelle dei genitali e piccole piaghe, nonché bruciore alla minzione. Le cause che possono portare allo sviluppo della malattia sono davvero molteplici.

Oltre ad un sistema immunitario molto debole, ricordiamo un uso prolungato di antibiotici.

Questi, infatti, modificano il PH dell’apparato genitale, apportando così infiammazioni varie. Anche l’uso di detergenti intimi non adatti può provocare tutto questo, nonché il diabete, lo stress e l’uso di particolari farmaci chemioterapici, ma anche cortisonici.

Come curare la candida

Curare la candida è senza dubbio possibile. Vediamo come. Abbiamo visto che esistono molti farmaci a riguardo. Possiamo, però, assumere anche degli integratori per migliorare la soluzione. Questi sono in vendita in farmacia, in erboristeria, oppure sul web. Amazon, ad esempio, mette molti prodotti a disposizione.

  • Complesso anti candida Supplements you

Supplements You mette a disposizione un prodotto molto valido, che troviamo a 13 euro anziché 65, con oltre l’85% di sconto. Vi ritroviamo l’aloe vera e molte altre sostanze capaci di debellare l’infezione fungina. Il prodotto è in compresse.

  • Probiotici avanzati Physis

L’uso dei probiotici può aiutare e migliorare la situazione in presenza di candida. Questo prodotto è in vendita a 21 euro anziché 30. Riesce a rinforzare efficacemente il sistema immunitario. E’ prodotto nel Regno Unito, secondo rigide norme.

  • Candidax med 30 compresse

Sono 30 compresse utili al trattamento della malattia, che ritroviamo in vendita su Amazon ad un prezzo che si aggira sui 20 euro. Riesce a formare una barriera mucoadesiva contro la Candida Albicans. Si tratta di un prodotto molto venduto su Amazon, che garantisce ottimi risultati.


Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Suffumigi: come funzionano e i migliori prodotti

Cause del dolore al fianco sinistro

Leggi anche
  • InnovaSocks: recensione sulle migliori calze a compressioneInnovaSocks: recensione sulle migliori calze a compressione

    Le InnovaSocks sono calze a compressione graduata grazie alle quali alleviare le tensioni e i dolori muscolari. Scopriamole insieme.

  • saluteCos’è e quali sono i benefici della massoterapia

    La massoterapia è in grado di regalare un gran numero di benefici per la salute dell’organismo: impariamo a conoscerlo meglio.

  • vitamina aVitamina A: a cosa serve e in quali alimenti si trova

    La vitamina A aiuta la crescita forte e robusta delle ossa, svolge un’azione antiossidante ed è benefica per la pelle

  • carenza ferroCarenza di ferro: cause, sintomi e come intervenire

    La carenza di ferro causa una mancanza di ossigeno nel nostro organismo, ma si può rimediare intervenendo sull’alimentazione

Contents.media