Come proteggere i capelli dallo smog: tutti i consigli

Può essere difficile, soprattutto per chi vive in città, mantenere i propri capelli sani e forti: tutti i consigli utili.

Lo smog è una delle forme di inquinamento più comuni, presenti sul pianeta Terra. Esso si sviluppa negli strati più bassi dell’atmosfera terrestre ed è provocato dalla combustione dei carburanti di veicoli di vario genere, nonché dalle emissioni dei fumi di scarico industriali.

Tuttavia, esistono due tipologie di smog, ovvero, quello di cui si è appena parlato, denominato smog tradizionale e lo smog fotochimico. Quest’ultimo coinvolge l’ozono, l’azoto presente nell’attomosfera ed un insieme di sostanze organiche presenti nell’aria. Esso è provocato dalle forti radiazioni solari, non a caso si produce nelle giornate con cielo limpido ed eccessivo calore del sole (maggiormente nella stagione estiva). Entrambe le tipologie di smog sono nocive per la salute dell’uomo, della maggior parte delle specie animali, delle piante e degli ecosistemi acquatici.

Nella fattispecie, per quanto riguarda gli esseri umani, lo smog è principalmente cancerogeno ed in secondo luogo può provocare irritazioni agli occhi, alle vie respiratorie, problemi alla pelle ed anche ai capelli.

Come proteggere i capelli dallo smog

Come già introdotto precedentemente, lo smog è altamente dannoso per la maggior parte delle forme di vita terrestri e per quanto riguarda gli esseri umani, esso può provocare patologie più o meno gravi, nonché danneggiare i capelli.

Quando si vive in luoghi ad alta concentrazione di smog, come le grandi città, è opportuno proteggere sempre i capelli, ma ancor di più nei giorni piovosi ed in presenza di nebbia.

Lo smog in concomitanza con questi due agenti atmosferici provoca la secchezza dei capelli, che spesso porta all’opacità, ma anche la fragilità, la formazione delle doppie punte ed in casi ben più gravi la calvizia precoce, che si manifesta non solo negli uomini ma anche nelle donne.

Ogni singolo capello della chioma, ha la capacità di intridersi delle sostanze e degli organismi presenti nell’aria, compresi gli agenti inquinanti. Proprio come accade con una spugna immersa nell’acqua, tutte le sostanze componenti lo smog penetrano nel capello, danneggiandone le fibre.


Alcuni consigli

Da quanto detto si è potuto capire che lo smog cittadino è profondamente dannoso per i capelli ed a tal proposito esistono alcuni, semplici, metodi per preservarli quotidianamente da esso. In realtà, più che di metodi, si tratta di attenzioni, nonché abitudini da seguire per proteggere la propria chioma dall’aggressione della cosiddetta nebbia nera. Seguendo questi pratici consigli, non sarà più necessario temere l’azione aggressiva dello smog, su qualunque tipo di capigliatura.

Il consiglio più semplice da seguire, nonché molto efficace, è quello di coprire i capelli quando si è immersi nel traffico cittadino ed ancor più, se si pensa di circolare in moto (un classico casco omologato può benissimo fungere da protezione), in bici o addirittura a piedi. Dunque, coprire la testa con un cappello, una bandana o un semplice foulard può preservare i capelli dal diventare molto fragili. Un altro prezioso consiglio atto a proteggere i capelli dallo smog è il lavaggio frequente.

Contrariamente a quanto si è sempre sentito dire, questo consiglio può sembrare tutt’altro che favorevole ai capelli ed al cuoio capelluto, ma in realtà, lavarli frequentemente evita l’accumulo e l’assorbimento di agenti inquinanti, nonché di polveri sottili presenti nello smog urbano. Ovviamente, se il lavaggio dei capelli viene fatto giornalmente, allora sarà opportuno utilizzare uno shampoo delicato. Tuttavia è sufficiente lavare i capelli una volta ogni tre giorni. Un’ulteriore protezione dagli agenti inquinanti, può essere data all’utilizzo del balsamo, in quanto essendo un prodotto atto a nutrire il capello in profondità, allo stesso tempo funge da barriera contro lo smog. Infine, anche le applicazioni di maschere ristrutturanti per capelli, possono fornire una valida protezione, in quanto sono in grado di riparare sia i capelli, che la cute, rendendo entrambi meno attaccabili dagli organismi e dalle polveri presenti nello smog.

Il miglio rimedio per i capelli

Per una cura adeguata, si consiglia di lavare spesso i capelli per proteggerli dal troppo smog. Inoltre, per prevenire la caduta del capello, sono tantissimi i prodotti che potete usare per la vostra hair routine, ma il migliore al momento, in base al parere degli esperti e dei consumatori, è sicuramente Foltina Plus.

Si tratta di una lozione spray per il cuoio capelluto che ha queste proprietà:

  • Combatte e contrasta il diradamento
  • Riattiva i follicoli piliferi
  • Stimola la crescita con risultati che sono visibili sin dalle prime applicazioni.

Un prodotto che possono usare sia uomini che donne, a prescindere dalla tipologia di capello. Considerato la valida alternativa al trapianto o all’intervento chirurgico in quanto dona risultati visibili in pochissimo tempo. Potete portarlo con voi in qualunque occasione e usarlo all’occorrenza.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Arginina: funge da effetto vasodilatatore in quanto apporta maggiore afflusso sanguigno alla radice dei capelli combattendo la caduta e stimolando la crescita
  • Serenoa: un rimedio ottimo contro il diradamento del capello
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dal diradamento, ne contrasta la caduta ed è un ottimo stimolo per rinforzare il cuoio capelluto e farlo crescere nel modo migliore.

Una lozione spray molto facile da usare perché basta spruzzarne un po’ nelle zone che sono maggiormente interessate dal diradamento, massaggiare con movimenti circolari e lasciare che si assorba in profondità senza sfregare.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 2 confezioni invece di 156 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Redazione Online

Scrivi un commento

1000

Mal di schiena: gli esercizi per combatterlo

Raffreddore: i cibi per prevenirlo e curarlo

Leggi anche
  • pelle seccaCause e rimedi per la pelle secca

    La pelle secca può essere causata da diversi fattori, come i raggi solari e detergenti aggressivi. Per rimediare, occorre idratarla e proteggerla

  • talassoterapiaProprietà estetiche e terapeutiche della talassoterapia

    La talassoterapia è una pratica che risale a tempi antichi. Apporta notevoli benefici al nostro organismo e aiuta a rilassarsi e rigenerarsi

  • sindrome dell'occhio seccoSindrome dell’occhio secco: cause e cure

    La sindrome dell’occhio secco è un disturbo frequente che dà fastidio e bruciore agli occhi. Una visita dall’oculista può risolvere il problema

  • olio essenziale di geranio: benefici e controindicazioniOlio essenziale di geranio: tutti gli usi che puoi farne

    Se cerchi un prodotto versatile, che possa aiutarti sia migliorando la tua salute che l’ambiente domestico, l’olio essenziale di geranio è perfetto

  • 
    Loading...
  • olio essenziale di salvia: benefici e controindicazioniA cosa serve l’olio essenziale di salvia: tutte le proprietà

    Tra i prodotti naturali più interessanti, l’olio essenziale di salvia vanta numerose proprietà antibatteriche, astringenti e seboregolatrici.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.