Notizie.it logo

Condizionatore, deumidificatore e barriera d’aria: i 3 migliori alleati per il benessere domestico

condizionatore

Condizionatore, deumidificatore e barriera d'aria aiutano a mantenere una corretta temperatura all'interno degli edifici per prevenire problemi respiratori.

Affrontare il freddo e il caldo è, da sempre, una delle maggiori preoccupazioni del genere umano.

Fortunatamente, oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante, permettendoci di controllare la temperatura all’interno delle case e, in generale, degli edifici. Dall’invenzione del primo ventilatore elettrico, dunque, le cose sono decisamente migliorate, sia in termini di prestazioni, sia a livello di benessere e comfort abitativo.

Purtroppo, non tutti sono ancora a conoscenza dei benefici di un buon condizionatore, di un moderno deumidificatore o di una barriera a lama d’aria e pertanto, finiscono per trascurare aspetti essenziali, come la pulizia dell’aria, la presenza di pollini e altri allergeni o il grado di secchezza/umidità dei vari ambienti.

Per stare bene in casa propria o sul posto di lavoro, infatti, non basta rinfrescarsi nei mesi più caldi e accendere la stufa non appena arrivano i primi freddi, bensì è importante calibrare temperatura e umidità, per creare un ambiente ottimale e far sì che l’aria che respiriamo non sia troppo secca, né troppo umida.

Un ambiente eccessivamente secco, infatti, può creare problemi alle vie respiratorie, specialmente nei soggetti che soffrono di asma e/o allergie. Al contempo, una casa umida è altrettanto dannosa per la salute: sia per il rischio di sviluppare reumatismi e dolori articolari, sia per la diffusione di muffe e batteri.

Pertanto, la migliore soluzione è trovare un buon equilibrio tra calore (o aria fresca) e tasso di umidità, utilizzando i nuovi strumenti che la tecnologia moderna ci propone: innanzitutto, un buon condizionatore, per mantenere un clima stabile e gradevole anche nelle giornate più afose o quando fuori nevica.

Rispetto ai vecchi modelli, infatti, i nuovi condizionatori sono molto più efficienti nel controllare la temperatura, evitando così gli sprechi. Inoltre, in tutti i modelli più innovativi è possibile impostare un timer di accensione, per trovare un clima perfetto al nostro rientro, e di spegnimento, per non rischiare di dimenticare il dispositivo acceso per troppe ore di fila, durante la notte o quando siamo fuori casa.

Oltre al condizionatore, in un ambiente salubre e confortevole non può mancare un buon deumidificatore, per eliminare l’umidità in eccesso presente nell’aria, senza però ‘asciugarla’ troppo. Oltre ad essere importante per la nostra salute, specialmente se in casa abitano anziani e bambini piccoli, un deumidificatore aiuta a contrastare la formazione di muffa, aloni e macchie di condensa sulle pareti.

L’ultima soluzione che, se unita alle precedenti, contribuisce a rendere ancora più sano ed accogliente l’ambiente è la barriera a lama d’aria. Di che si tratta? Parliamo di un sistema costituito da uno o più elettroventilatori che, posti al di sopra di quegli accessi che tendono a rimanere aperti per tante ore (come, ad esempio, la porta di un negozio o l’ingresso di un bar), creano una vera e propria ‘barriera d’aria’, impedendo la dispersione del calore (o dell’aria fresca generata dall’impianto di climatizzazione).

Consigliatissima per ridurre i consumi e mantenere un certo comfort nei locali commerciali, la barriera a lama d’aria è indicata anche per gli ambienti domestici. Specialmente se, per abitudine, si tende a lasciare spesso aperta una finestra o la porta che dà, ad esempio, sul giardino, su un balcone o sul terrazzo.

A chi rivolgersi per scegliere la tipologia e il modello giusto di condizionatore, deumidificatore e barriera d’aria? Con Climaway, leader da anni nel settore della climatizzazione, andate sul sicuro: sia per la qualità del prodotto, sia per la convenienza dei prezzi. Potrete, inoltre, contare su un utile servizio di consulenza e installazione, per essere assistiti da personale qualificato sino alla messa in funzione dei dispositivi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.