Notizie.it logo

Cristalli liquidi: benefici sui capelli

cristalli liquidi

Come utilizzare i cristalli liquidi nella cura dei capelli? Tutti i consigli migliori.

I cristalli liquidi sono un prodotto dedicato alla cura dei capelli che ad oggi è ancora poco conosciuto ma, può portare benefici immensi alla chioma. Si tratta di un prodotto specifico pensato per far durare di più la messa in piega e sigillare al tempo stesso le doppie punte così da avere capelli lucenti e sani.

Questo prodotto può essere utilizzato su qualsiasi tipo di capello a prescindere dalla cute grassa o secca, apporta benefici in quanto è idratante ma non unge e dunque, se messo nelle giuste quantità. permette di idratare senza appesantire. Inoltre, i cristalli liquidi consentono di avere capelli senza l’odiato effetto crespo, neppure quando c’è la pioggia.

Un piccolo segreto legato ai cristalli liquidi è quello del tempismo nell’utilizzo, in base allo step in cui vengono applicati consentono infatti di avere risultati differenti.

Perfetti sia per districare che come finalizzante sono quel prodotto in più che stravolge letteralmente la chioma.

Come si usano i cristalli liquidi?

I cristalli liquidi in piccole quantità possono essere utilizzati sia prima della messa in piega sia dopo. Si tratta di un prodotto che applicato su capelli umidi permette di facilitarne la pettinabilità, li idrata e li nutre al tempo stesso proteggendoli dal calore del phon e della piastra.

Applicati in seguito, dopo averli riscaldati sulle mani, finalizzano e fissano la piega regalando lucentezza, l’effetto di capello liscio e setoso che tutti desiderano è dato proprio dal corretto uso dei cristalli liquidi.

L’unica accortezza da avere è quella di utilizzare la giusta quantità di prodotto per evitare che i capelli si ungano troppo, i cristalli liquidi infatti assorbono l’umidità, la polvere e l’unto nell’aria appesantendo i capelli e facendoli sembrare sporchi.

Quando si esagera con la dose lavarli prima è d’obbligo, se invece vengono utilizzati con parsimonia gli effetti positivi sono evidenti. Per non sbagliare è sempre meglio acquistare quei prodotti dotati di conta-gocce oppure beccuccio dosatore che ne facilita l’applicazione.

Come sceglierli

Prima di acquistare un qualsiasi prodotto che ha sul’etichetta la dicitura cristalli liquidi bisogna leggerne bene l’inci, in genere infatti vengono venduti in commercio prodotti a base esclusiva di silicone. Questa sostanza lucida i capelli in apparenza ma in realtà il fusto e le punte non vengono nutrite, è solo un effetto ottico momentaneo. Per questo motivo per assicurare che il prodotto abbia anche un effetto curativo sui capelli è importante che idrati e dunque sia a base naturale.

Possono essere utilizzati come cristalli liquidi sia gli oli naturali leggeri come quelli di cocco, argan o jojoba, che sono perfetti per idratare e illuminare i capelli. I cristalli liquidi sono il prodotto extra indispensabile per i capelli secchi, opachi e sfibrati, a lungo andare permettono infatti di avere una chioma sana e lucida che mantiene al meglio la piega.

I cristalli liquidi in commercio

I vari brand hanno realizzato delle formulazioni molto moderne di cristalli liquidi particolarmente performanti e utili per curare e lucidare i capelli. Le formulazioni da preferire sono quelle in gel che hanno al proprio interno un po’ di acqua o estratto floreale che consente di idratare ancora di più la chioma.

Il prodotto va massaggiato bene sulle punte, scaldandolo bene con le mani. Insistere sulle punte così da sigillare quelle rovinate e applicare il restante prodotto in basse quantità sulle radici. Pettinare con una spazzola così da distribuire uniformemente il prodotto su tutta la chioma senza esagerare, bastano una o due gocce sull’intera chioma anche meno se i capelli sono corti. I cristalli liquidi a lungo andare permettono di avere capelli sani e lucenti senza doppie punte.

Ricordiamo che su amazon è possibile ordinare i cristalli liquidi per capelli. Vi indichiamo di seguito i 2 più ordinati

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.