Notizie.it logo

Mal di testa continuo: come prevenirlo e curarlo

mal di testa continuo

Le cause del mal di testa possono essere tante. Ecco i metodi 100% naturali per prevenire e curare la cefalea

Il mal di testa in Italia colpisce oltre le 26 milioni di persone: una cifra esorbitante. Per questo, durante la Giornata Nazionale del Mal di Testa 2018, professionisti provenienti da associazioni neurologiche famosissime come Anircef e SIN, si sono incontrati per cercare di far luce su questa problematica e trovare possibili cure.

Mal di testa continuo

Chiamato anche “cefalea primaria”, il mal di testa è un dolore localizzato nella parte superiore del collo, oppure all’interno del capo.

Esso comporta ad un’alterazione di molti processi fisiologici: infatti, esso coinvolge anche muscoli, arterie, vene, occhi, nervi, mucose e orecchie, ma ancora non si è riusciti a chiarire il meccanismo per il quale si hanno questa serie di conseguenze.

Le cause del mal di testa si possono ricondurre non ad un unica parte del corpo; il dolore nasce da un’interazione tra diversi fattori scatenanti, oppure può anche derivare da una predisposizione genetica.

Molto spesso viene sottovalutato, però sono tanti i casi in cui il mal di testa è sintomo di una grave condizione medica.

Come prevenire il mal di testa continuo

Non è facile trovare un metodo infallibile per prevenire l’arrivo della cefalea, però esistono alcune regole possono aiutarti ad evitarlo.

    1. Dormi con regolarità dalle 7 alle 8 ore per notte.
    2. Lavora sulla postura, quindi stare attenti a come si sta seduti davanti la postazione di lavoro, in auto o anche semplicemente sul divano: la colonna vertebrale non deve essere incurvata
    3. Evita l’esposizione a forti luci o odori troppo intensi
    4. Riposa la vista di tanto in tanto quando lavori al computer
    5. Applica tecniche per rilassare il corpo, ad esempio stretching o yoga
    6. Evita i forti sbalzi di temperatura
    7. Segui un’alimentazione regolare, non saltare i pasti e mantieni un’idratazione costante.

Se il mal di testa arriva d’improvviso, puoi provare con l’automassaggio. Basta effettuare movimenti circolari in modo lento premendo sulle tempie. Poi, bisogna seguire con i pollici, la linea delle sopracciglia, spingendo verso l’alto, dall’interno verso l’esterno. Infine, basta appoggiare i pollici nell’area della nuca e disegnare piccoli cerchi facendo una piccola pressione, fino a che non si nota un po’ di sollievo.

Mal di testa continuo: il miglior rimedio naturale

Zenzerol è il miglior integratore a base di estratto di zenzero, magnesio, partenio e vitamina B2 che può aiutarti a combattere il mal di testa continuo. La causa principale scatenante di questo problema è una tipologia di vita stressante, oltre che ad una alimentazione non corretta, un adeguato riposo, ansia e una vita poco sportiva. Qualsiasi eccesso, dalle ore prolungate davanti al computer a quelle trascorse al sole per esempio, possono determinare l’inizio del mal di testa, anche alcuni cibi. Zenzerol è composto da ingredienti totalmente naturali come:

  • Lo zenzero è un potente antidolorifico e antinfiammatorio; inoltre migliora la circolazione sanguigna, il metabolismo, la capacità respiratoria e il battito cardiaco.
  • L’estratto di partenio è un ottimo calmante che alleggerisce la tensione nelle diverse parti del corpo.
  • La vitamina B12 e il magnesio riducono il senso di stanchezza e garantiscono all’organismo il giusto equilibrio idro-elettrico

100% naturale non è valido solo come rimedio alla cefalea, ma contribuisce ad alleviare i dolori mestruali, i crampi addominali, la nausea da digestione laboriosa, i dolori alle ossa e ai muscoli da affaticamento.

Zenzerol è anche facile da assumere: essendo in compresse, basta prenderne tre con l’aiuto di un bicchiere d’acqua. Inoltre rispetto a tutti gli altri prodotti questo è privo di controindicazioni o effetti collaterali, essendo naturale al 100%. Se siete interessati al prodotto cliccate qui o sulla seguente immagine

-

Dato che si tratta di un prodotto esclusivo non è possibile acquistarlo nè in farmacia nè al supermercato tantomeno su Amazon o Ebay ma l’unico modo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilando il modulo e inviando l’ordine. La spedizione è gratuita ed il pagamento può avvenire in contanti direttamente alla consegna in modo rapido e sicuro.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.