Notizie.it logo

Maschere per il viso: i migliori consigli fai da te

maschere viso fatte in casa

Sono sufficienti pochi ingredienti per creare una perfetta maschera per il viso fai da te: tutti i consigli.

La pelle rappresenta l’unica parte più estesa del nostro corpo e l’unica parte che viene colpita da moltissimi agenti patogeni. Tra le funzioni fondamentali della pelle abbiamo: la regolazione della temperatura corporea, protezione delle strutture interne e trasmissione delle varie sensazioni come la pressione e il tatto. Per proteggerla è possibile applicare alcune maschere viso.

Maschere per il viso fai da te

Un tipo di pelle, liscia e luminosa, indica che la persona è in salute, ma può capitare che molte cause sia esterne che interne possono condizionarla negativamente. Tra queste cause abbiamo:

    • Utilizzo trucchi e creme a base di sostanze chimiche;
    • Abusi di alcool;
    • Abuso di tabacco;
    • Esagerata esposizione ai raggi UV;
    • Dieta non equilibrata e scorretta;

Dunque, uno dei trattamenti di bellezza più utilizzati da milioni e milioni di donne per idratare e rinfrescare il viso riguarda le maschere e nella maggior parte dei casi le maschere migliori sono quelle fatte in casa.

Ne esistono moltissimi tipi in base al tipo di pelle e all’effetto che si vuole ottenere. Tra le migliori troviamo: la maschera esfoliante (tende a eliminare le cellule morte), la maschera idratante (tende a creare un struttura protettiva sulla pelle), la maschera stimolante ( consente di dare nutrimento ai tessuti), la maschera sbiancante ( tende ad eliminare le macchie sulla pelle) e tantissimi altri tipi. Andiamo a scoprire insieme come il miele, il kiwi, la banana, la mandorla e tantissimi altri prodotti possono essere utilizzati per creare delle vere e proprio maschere fatte in casa.

Maschera contro la pelle secca

Per combattere la pelle secca e screpolata uno dei migliori ingredienti risulta essere la banana. Per realizzare quindi una buona maschera fatta in casa gli ingredienti che ci servono sono: la banana, lo yogurt e il miele.

Unire il tutto all’interno di un mixer, fino a creare una crema liscia e densa. Dopodiché basta stenderla sul viso e attendere circa 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti bisogna risciacquare per bene eliminando tutti i residui. Come ultimo passaggio, lascia riposare la pelle per circa un’ora e applicare un pò di latte detergente. Noterai che la tua pelle risulterà liscia e idratata.


Maschera per combattere la pelle grassa

Sono tantissimi le donne che si lamentano per la presenza di pori e punti neri nella zona T e per chi possiede un tipo di pelle grassa e mista. Ma c’è un rimedia anche per tutto ciò. Uno degli ingredienti ideali per risolvere tale problema risulta essere il lievito in polvere unito al rosso dell’uovo.

Dunque basterà unire questi due ingredienti, creare una sorta di crema molto densa e applicarla proprio nella zona T dove sono presenti la maggior parte dei punti neri. Attendere circa 15 minuti e risciacquare con abbondante acqua calda fino ad eliminare tutti i residui. Grazie a questa maschera fatta in casa la pelle risulterà sicuramente fresca e i punti neri saranno molto più piccolo rispetto a prima.

Maschera per combattere la perdita di elasticità

Per combattere questo problema moltissime donne ricorrono all’utilizzo di creme e prodotti a base di sostanze chimiche, ma anche per tutto ciò esiste un rimedio senz’altro naturale. Dunque per combattere la perdita di elasticità della pelle uno degli ingredienti migliori è lo yogurt, unito poi al succo di arancia e all’avena. Bisognerà amalgamare il tutto e stendere il composto sul viso per una ventina di minuti.

Risciacquare con abbondante acqua fresca e stendere un po’ velo di latte detergente.

Maschera per combattere le rughe

Per ottenere l’effetto lifting e eliminare quelle fastidiose rughe intorno agli occhi potete preparare questa maschera a base di albume d’uovo e un cucchiaio di miele. Unite il tutto fino a creare un composto denso e liscio e stenderlo nella zona dove sono presenti le rughe. Lasciatela in posa per circa 15-20 minuti. Dopodiché risciacquate il viso e stendete un velo di crema idratante. Ripetete l’impacco due volte a settimana.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche