Olio essenziale di geranio: tutti gli usi che puoi farne

Se cerchi un prodotto versatile, che possa aiutarti sia migliorando la tua salute che l'ambiente domestico, l'olio essenziale di geranio è perfetto

L’olio essenziale di geranio è un prodotto che vanta numerosi benefici per il nostro organismo, oltre a zero controindicazioni, ecco perché è importante conoscerlo. Si tratta di un olio ricavato dai fiori e dalle foglie delle piante di geranio. È un prodotto molto conosciuto grazie ai numerosi benefici che apporta al nostro organismo, in particolare il suo impiego è molto noto in aromaterapia.

In questo campo infatti, l’olio essenziale di geranio è utilizzato come rimedio naturale contro moltissime problematiche: ansia, acne, stress, insonnia, depressione e mal di gola.

Ma le sue caratteristiche non si esauriscono certo qui, infatti l’olio essenziale di geranio è un antibatterico naturale nonché un antisettico. Viene utilizzato anche per le sue qualità antidepressive, antinfiammatorie e astringenti. Infine vanta anche caratteristiche che lo rendono un diuretico, un repellente e un tonico.

Olio essenziale di geranio: benefici e controindicazioni

Il suo utilizzo in aromaterapia favorisce la regolazione del tono dell’umore, mentre le sue proprietà antidolorifiche aiutano ad alleviare il dolore. In più è anche ottimo, grazie alle sue proprietà cicatrizzanti, per risolvere ustioni e ferite. Se poi consideriamo anche le sue caratteristiche antibatteriche diventa chiaro come sia un ottimo disinfettante. Viene spesso aggiunto ad altre sostanze per creare prodotti naturali fatti in casa per la cura della persona.

Infatti viene spesso aggiunto ad altri oli vegetali per creare una sostanza perfetta per dei massaggi finalizzati a riattivare la circolazione.

I suoi impieghi principali oltre all’aromaterapia appartengono quasi tutti alla cura domestica e alla cosmesi. Gli usi dell’olio essenziale di geranio per la cura della propria casa sono vari. Molti di noi sapranno che i fiori di geranio aiutano a tenere lontane le zanzare, lo stesso effetto è sortito dall’olio, basta utilizzare un brucia essenze.

Inoltre quest’olio essenziale allontana le formiche: versa un paio di gocce di questo olio nelle posizioni da cui potrebbero entrare. Infine l’olio essenziale di geranio è perfetto per profumare l’aria di casa, potete utilizzare un qualsiasi diffusore.

Altri usi e controindicazioni

Per quanto riguarda invece gli usi cosmetici di questo prodotto, come prima cosa è perfetto per essere utilizzato come deodorante fai da te. Per farlo dovrai unire due cucchiai di bicarbonato di sodio e 4 gocce di olio di geranio. L’olio essenziale di geranio aiuta a prevenire le rughe quindi potete aggiungerlo alle vostre creme anti invecchiamento, bastano poche gocce. Per quanto riguarda invece le proprietà per la nostra salute, l’olio essenziale di geranio migliora la circolazione sanguigna, basta applicarlo e massaggiarlo nella zona interessata, meglio le gambe. Favorisce il sonno, basta applicare qualche goccia su un fazzoletto oppure fare un massaggio al collo prima di andare a dormire. L’olio di geranio inoltre riduce anche lo stress ti basta utilizzare un diffusore per ambienti.

Quest’olio essenziale non ha particolari controindicazioni, infatti è piuttosto sicuro. L’unica precauzione è che è bene tenere a mente è quella di non utilizzare questi prodotti durante la gravidanza oppure su bambini troppo piccoli. In questi casi è bene comunque rivolgersi a un esperto prima di prendere scelte sbagliate.

Scritto da Amos Granata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta iposodica: cos’è e come funziona

Fenilchetonuria: tutto quello che devi sapere su questa patologia

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.