Cause e rimedi contro la sudorazione eccessiva

Le cause che provocano una sudorazione eccessiva delle ascelle possono essere numerose. Scopriamo le principali e i rimedi più efficaci.

La sudorazione eccessiva delle ascelle, chiamata anche iperidrosi, è caratterizzata da un’abbondante produzione di sudore spesso anche accompagnato da un odore agre molto sgradevole e pungente. Questo sudore viene prodotto dalle ghiandole sudoripare situate in prossimità delle ascelle anche senza un eccesso di temperatura.

Cause della sudorazione eccessiva delle ascelle

In generale, la sudorazione eccessiva delle ascelle viene definita primaria quando viene scatenata soprattutto dall’ansia, situazione molto frequente nella pubertà. Esiste anche l’iperdrolisi secondaria quando invece è la conseguenza di altre patologie come l’obesità, l’ipertiroidismo o altre disfunzioni.

Una sudorazione ascellare troppo abbondante può essere causata da diversi fattori. Situazioni di stress e di tensione stimolano le ghiandole apocrine e sudoripare a produrre elevate quantità di sudore, ma queste ghiandole sono influenzate anche dagli stimoli ormonali.

Advertisements

Si comprende quindi come la sudorazione eccessiva sia un problema per molti ragazzi e ragazze che durante la pubertà devono far fronte all’ipersudorazione.

L’ipersudorazione può essere dovuta anche ad alcune patologie come ipertiroidismo, ipoglicemia, depressione e obesità. Anche l’alimentazione può giocare un ruolo molto importante, infatti alcuni alimenti portano a un eccesso di sudore e ne peggiorano anche l’odore.

Rimedi

Il migliore rimedio contro l’ipersudorazione delle ascelle è certamente avere una corretta igiene personale.

Potrebbe essere necessario anche lavare le ascelle con acqua e sapone più volte al giorno. Utilizzate saponi con ph neutro allo scopo di non irritare in modo eccessivo questa zona delicata. Subito dopo il lavaggio delle ascelle è necessario asciugarle bene e poi applicare un deodorante a lunga durata o antitraspirante.

Indossate abiti sempre puliti in quanto chi soffre di questo problema li macchierà con il sudore e l’odore sarà molto fastidioso.

In particolare consigliamo di scegliere magliette in cotone o realizzate con altre fibre naturali. Questi materiali favoriranno infatti la respirazione della pelle permettendo al sudore di fuoriuscire senza ristagnare nell’abito. Consigliamo di depilare le ascelle anche in inverno perchè i peli causano una maggiore sudorazione e inoltre intrappolano i batteri che sono causa del cattivo odore e quindi ne amplificano la portata.

Fate attenzione all’alimentazione perchè scegliere il cibo giusto contribuisce a migliorare l’odore del sudore.

Evitate di mangiare bevande con caffeina e teina perchè stimolano la produzione di sudore, evitate anche alimenti speziati, aglio e cipolla perchè peggioreranno l’odore del sudore. Anche il pesce e gli asparagi possono peggiorare l’odore di sudore ascellare.

L’eccessiva sudorazione viene spesso causata dallo stress, per questo è bene cercare di ridurre ansia e stress emotivo. Risulta essenziale cercare di rilassarsi anche nelle situazioni che appaiono più complesse.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come effettuare in modo corretto la pulizia delle orecchie

I migliori esercizi per braccia e spalle a corpo libero

Leggi anche
Contents.media