Acqua e limone: i benefici di assumerla al mattino

Un bicchiere di acqua tiepida con limone al mattino può rivelarsi un potente alleato per curare il tuo organismo in modo naturale.

Acqua e limone sono due ingredienti semplicissimi, presenti in tutte le case e la cui combinazione può rivelarsi davvero efficace per il benessere del nostro organismo. Entrambi possono diventare un’ottima arma contro disturbi e malesseri di varia natura. Quali sono i benefici di bere acqua e limone al mattino?

Come ben sappiamo, durante il riposo notturno, il nostro corpo mette in atto un vero e proprio processo di disintossicazione.

L’assunzione di un bicchiere di acqua e limone al mattino completa questo processo e, depurando stomaco e sistemi di eliminazione, svolge una formidabile azione di “pulizia”.

Perché il limone fa bene?

L’azione curativa di questo “trattamento” risiede nella natura del limone e dei suoi componenti che sono:

  • La vitamina C, che svolge funzioni antiossidanti e potenzia le difese immunitarie;
  • la pectina, una speciale fibra che regolarizza l’intestino;
  • i bioflavonoidi, sostanze fenoliche che presentano importanti proprietà antinfiammatorie;
  • l’acido citrico (presente nel succo di limone e responsabile del sapore aspro del frutto), che conferisce numerosi benefici digestivi.

I benefici di acqua e limone

L’acqua tiepida che percorre il tratto gastrointestinale compie una potente azione drenante/solvente: rimuovendo tossine, muco e residui digestivi apporta alla nostra quotidianità concreti benefici. Comporta la liberazione dell’apparato digerente e, conseguentemente, la prevenzione/eliminazione di problemi legati all’alitosi.

Affinché i nostri processi vitali funzionino regolarmente, il PH del nostro organismo dovrebbe essere leggermente basico. Purtroppo, a causa di cattiva alimentazione o diversi disturbi, non lo è.

Acqua e limone esercitano un’azione alcalinizzante, di grande aiuto per ridurre l’acidosi nel corpo.

Può sembrare strano che il limone, per definizione acido, possa ridurre l’acidosi: questo è dettato dal fatto che, essendo un antiacido naturale, quando viene a contatto con il nostro corpo perde l’acidità che si trasforma in basicità. Questa bevanda diventa, quindi, adatta per chi soffre d’iperacidità dell’organismo.

Il rimedio di acqua e limone al mattino è in grado di stimolare i reni e purificarli.

Assumendo regolarmente questo rimedio si otterrà un’azione depurante e idratante. In questo modo si combattono gonfiori, ritenzione idrica e cellulite.

Grazie al limone, si stimolano anche fegato e cistifellea attraverso un processo di drenaggio e disintossicazione.

La “doccia interna” con acqua e limone migliora notevolmente lo stato della pelle. E’ in grado di renderla più luminosa grazie alla sua azione purificante. E’ utile in caso di acne e brufoli o per chi ha la pelle grassa.

Un altro beneficio che si ottiene è la perdita di peso. Grazie alle proprietà, infatti, questo rimedio può entrare a far parte di una dieta dimagrante. La vitamina C contenuta nel limone comporta un effetto brucia-grassi: stimola l’energia a livello cellulare e il metabolismo.

Per potenziare l’azione di acqua e limone si possono aggiungere altri ingredienti altrettanto utili per il nostro corpo, come per esempio il miele e lo zenzero.

Prima di ottenere risultati è necessario attendere almeno due settimane e dare il tempo al nostro organismo di purificarsi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I maggiori benefici di olio e limone

Topinambur: i benefici per la salute dello stomaco

Leggi anche
Contents.media