Come sfruttare lo zenzero per perdere peso e accelerare il metabolismo

I benefici dello zenzero sono davvero numerosi, infatti questa radice aiuta a perdere peso accelerando il metabolismo in modo efficace.

Uno dei migliori rimedi naturali per perdere peso è sicuramente lo zenzero. Questa radice possiede importanti proprietà che la rendono utile per accelerare il metabolismo. Chiaramente non si tratta di un rimedio miracoloso, ma comunque consente di dare una mano a chi sta seguendo una dieta allo scopo di perdere i chili di troppo.

Zenzero per accelerare il metabolismo

Lo zenzero è molto utile per perdere peso grazie ad alcuni suoi principi attivi che gli regalano alcune proprietà molto interessanti. In particolare, il gingerolo ha un effetto dimagrante. Si tratta di una sostanza che permette di aumentare la temperatura del corpo velocizzando in qusto modo il metabolismo e portandolo a bruciare un gran numero di grassi. Chiaramente per ottenere benefici è necessario seguire una dieta ipocalorica e fare esercizio fisico: lo zenzero da solo non fa miracoli.

Questa radice consente di dimagrire in modo rapido se la si consuma in modo regolare. Vi suggeriamo di realizzare dei cintrifugati o degli estratti di frutta e verdura e aggiungere agli altri ingredienti anche lo zenzero. Queste bevande sono molto gustose, inoltre sfamano molto. Se volete uno spezzafame sano, vi consigliamo di provare a masticare un po’ del suo rizoma tra un pasto e l’altro.

Consumate lo zenzero fresco ed evitate quello essicato oppure quello candito che sono ricchi di zucchero.

Preparate delle tisane e degli infusi a base della radice: per renderla gustosa aggiungete un po’ di limone e un filo di miele. Unire zenzero è limone è un ottimo modo per dimagrire perchè il primo attiva il metabolismo e il secondo favorisce la disintossicazione del corpo.

Nelle giornate piò calde potete bere un po’ di acqua aromatizzata allo zenzero che vi permetterà di bruciare calorie e di restare idratati. Con lo zenzero si può realizzare anche un olio aromatizzato da aggiungere ai piatti cucinati: in questo modo avrete bisogno di meno olio per condire e dare gusto ai piatti e di conseguenza diminuirete anche le calorie ingerite.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono le cause delle unghie gialle?

Quali sono i principali benefici del ghiaccio dietro la nuca?

Leggi anche
Contents.media