Alito pesante: le cause e i rimedi naturali

È possibile sconfiggere l'alito pesante grazie ad alcuni rimedi naturali efficaci.

L’alitosi a primo impatto sembra qualcosa di trascurabile, qualcosa dovuta solo ed esclusivamente a una cattiva igiene orali, ma non è così. Dietro ad essa possono nascondersi anche delle serie patologie. In qualunque caso può essere un qualcosa che influisce negativamente sulla vita sociale delle persone che ne soffrono.

L’alito pesante può comparire in determinati momenti della giornata, come ad esempio al risveglio oppure può essere associata a motivazioni psicologiche. Capiamo quindi come trattare in modo naturale l’alitosi.

Alito pesante

La distinzione da fare, per capire come trattarla è tra:

  • Alitosi transitoria: la principale causa è la cattiva igiene orale. I batteri che si annidano negli spazi interdentali rendono sgradevole l’alito. Essa è facilmente risolvibile con un’accurata e costante igiene orale.

    I batteri anaerobici, lo stress, il fumo, la bocca secca, possono essere fattori determinanti. Trattamento diverso deve avvenire se è causata da stomatiti, gengiviti, tonsilliti.

  • Alitosi persistente patologica: le cause sono meno frequenti, ne sono esempio infezioni del cavo orale o malattie sistemiche gravi come diabete mellitico, epatopatie acute, insufficienza renale. Quelle di questo tipo sono solo il 10% e per curarle non basterà provvedere alla propria igiene orale, ma serviranno delle cure specifiche.

Ci sono abitudini e comportamenti che possono aiutare a contrastare l’alitosi, soprattutto quella transitoria:

  • La prima è quella di lavarsi i denti dopo ogni pasto, comprendendo anche le gengive, l’arcata sovradentaria e il dorso della lingua;
  • Se la causa è l’acidità di stomaco, sarà meglio evitare i cibi che sono complessi da digerire, come gli zuccheri, i cibi industriali, la carne rossa, insaccati e latticini. È opportuno orientare la propria alimentazione verso cibi integrali, pesce, frutta e verdura di stagione.

    Potreste aiutare la digestione con un infuso di acqua calda e zenzero contrastando l’accumulo di tossine e la fermentazione batterica;

  • Garantire il giusto apporto di saliva al cavo orale: bere molta acqua e infusi nell’arco della giornata, evitare luoghi dove l’aria risulta particolarmente secca e non far passare troppo tempo tra un pasto e l’altro;
  • Limitare il consumo di alcool e fumo;
  • Aglio e cipolla fanno molto bene all’organismo, ma è meglio evitare di consumarli prima di un appuntamento di lavoro;
  • Ogni sei mesi provvedere a una pulizia dentaria.

Rimedi naturali: le erbe aromatiche come alleati

Alcune erbe ci aiutano a liberarci dell’alitosi. Dopo i pasti masticare foglie fresche di prezzemolo, basilico o salvia può rinfrescare l’alito e combattere l’alitosi. Molto utili sono anche le caramelle con estratti di oli essenziali di menta, limone o rosmarino. Molto efficace è anche la liquirizia pura o i chicchi di caffè, che riescono a neutralizzare i cattivi odori che possono crearci situazioni di imbarazzo.

Salvia, rosmarino, menta e basilico possono essere utilizzati per creare infusi da bere subito dopo i pasti, per favorire l’igiene orale potrete aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio alla tisana. Dopo aver lavato i denti è raccomandabile fare sciacqui con collutorio a base di erbe aromatiche e di bicarbonato che aiuta a garantire l’igiene totale della bocca.

Gli oli essenziali possono essere dei perfetti alleati, potrete decidere di applicarne alcune gocce sul dentifricio prima di lavarvi i denti. I migliori sono:

  • Olio essenziale di menta: rinfresca e disinfetta, potrete utilizzarlo per fare sciacqui diluendo 5/6 gocce in mezzo bicchiere d’acqua;
  • Olio essenziale di mirra: antisettico e antibatterico, diluirlo con acqua calda combatte ulcerazioni e infezioni della bocca;
  • Olio essenziale al bergamotto: disinfettante per ascessi e altre infezioni;
  • Olio essenziale di salvia: utili per trattare alitosi persistenti dovute a insufficienza renale o altre patologie. Basterà assumerne due gocce su un cucchiaio di miele.

Il miglior rimedio naturale

Oltre a una corretta igiene orale e alcune soluzioni naturali, per contrastare l’alito pesante e garantire una ottima pulizia della bocca e dei denti, in commercio esistono diversi dispositivi adatto. Tra i tanti, al momento la soluzione raccomandata da vari specialisti e consumatori è sicuramente Denta Pulse. Si tratta di un sistema d’igiene professionale che sfrutta le 3000 vibrazioni soniche in modo da offrirvi una ottima e accurata pulizia della bocca a casa come in un centro specifico.

Un sistema professionale che dona risultati soddisfacenti e garantiti. Un trattamento ottimo, non solo per l’alito pesante, ma anche per la carie, il tartaro, le macchie, la placca, compreso anche i residui di cibo. Non ha controindicazioni di nessun tipo e possono usarlo tutti, anche coloro che hanno impianti, corone e otturazioni.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

Nella confezione, potete trovare una testina in silicone per una pulizia maggiormente accurata e anche uno specchietto in modo da verificare i risultati ottenuti. Un trattamento che ha le seguenti caratteristiche:

  • Potenza sonica: usa le vibrazioni soniche per pulire i denti sia davanti che dietro, ma anche nel mezzo
  • Funge da smacchiatore in quanto rimuove in maniera efficace macchie dei denti, ingiallimento e anche residui di cibo
  • Ha una luce a Led in modo da raggiungere gli angoli che sono maggiormente difficili
  • Un design ergonomico in modo da essere affidabile e adatto a tutti i componenti della famiglia.

Un trattamento che possono usare tutti in quanto garantisce una ottima pulizia dei denti e un sorriso perfetto come sognate. Consigliato dai maggiori esperti del settore proprio perché rimuove efficacemente le macchie e il tartaro, oltre alla placca. Molto sicuro sullo smalto e va benissimo per l’igiene dentale di tutta la famiglia.

Usarlo è molto semplice perché si usa come uno spazzolino in modo delicato e senza sfregare troppo.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per un set completo con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Redazione Online

Scrivi un commento

1000

I 4 cibi più ricchi di vitamina B12: tutti i consigli

Pancia gonfia: cibi che aiutano a sgonfiarsi

Leggi anche
  • pappa reale: proprietà, benefici, controindicazioniCos’è la pappa reale e perché è utile includerla nella tua dieta

    Un alimento sempre più utilizzato per mantenersi attivi e in forma è la pappa reale: possiede numerose caratteristiche uniche.

  • Cibi in gravidanza: cosa è bene evitare?Gravidanza: quali sono i cibi da evitare?

    Quali sono i cibi da evitare in gravidanza per non rischiare di compromettere il benessere del feto? Vediamo insieme cosa va escluso dalla dieta.

  • antibiotici naturali: quali sono e come prepararliAntibiotici naturali: quali scegliere e perché?

    Prevenire è meglio che curare, ecco una pratica lista dei migliori antibiotici naturali che puoi trovare al supermercato o in erboristeria.

  • Singhiozzo: come farlo passare con rimedi naturaliSinghiozzo: i migliori rimedi naturali

    Singhiozzare è davvero fastidioso, soprattutto perché spesso si fatica a smettere. Ecco come vincere il singhiozzo con i rimedi naturali.

  • 
    Loading...
  • frattura al polso: come si riconosce e si curaFrattura del polso: come riconoscerla e cosa fare

    È molto facile fratturarsi un osso del polso: non solo l’età, ma anche le cadute contribuiscono ad aumentare questo rischio.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.