Apnea notturna: ecco quali sono i migliori rimedi naturali

L'apnea notturna è un problema piuttosto diffuso e per risolverlo in maniera efficace è possibile sfruttare alcuni rimedi naturali.

Sono numerose le persone che devono fare i conti con l’apnea notturna ogni notte. Durante il sonno infatti molti faticano a respirare bene e quindi chiaramente anche il loro riposo ne risente in modo importante. Proprio per questo è bene conoscere i migliori rimedi naturali da utilizzare per ridurre le apnee notturne.

Miele contro l’apnea notturna

Il miele è un prodotto naturale ricco di benefici per la salute e risulta essere davvero utile ridurre il gonfiore intorno alla zona della gola. Proprio per questo motivo è ideale per tutti coloro che soffrono di apnea notturna.

Questo prodotto naturale è in grado anche di prevenire il russare e quindi consente di dormire meglio.

Per avere il massimo dei benefici è possibile mescolare un cucchiaino di miele e di pepe nero in polvere in un bicchiere di acqua tiepida.

Sorseggiate lentamente il tutto prima di andare a letto.

Camomilla prima di dormire per evitare l’apnea notturna

La camomilla è in grado di rilassare i muscoli e i nervi, inoltre risulta anche utile per sedare l’organismo e favorire la sonnolenza in modo del tutto naturale. Gli effetti antinfiammatorei della pianta sono in grado di contrastare l’ostruzione delle vie aeree che spesso portano a russare.

Suggeriamo quindi di bere una bella tazza di camomilla prima di andare a dormire.

Aggiungete anche un cucchiaio di miele per aumentere i benefici.

In alternativa potete anche realizzare un unguento mescolando dell’olio di camomilla con olio extravergine di oliva. Usate questo prodotto per massaggiare il collo durante il giorno e soprattutto prima di andare a letto.

Apnea notturna: l’importanza della cannella

La cannella ha proprietà sedative che aiutano a dormire meglio e a risolvere i problemi respiratori. Questo prodotto si può utilizzare quindi per ridurre i problemi legati alle apnee notturne.

Aggiungete un cucchiaino di zenzero e una stecca di cannella in una tazza di acqua calda. Fate bollire per circa cinque minuti prima di filtrare e bere.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcoli renali: menu della dieta che aiuta a prevenirli

Dieta Rina: schema, menu e mantenimento

Leggi anche
Contents.media