Blatte in casa: come allontanarle naturalmente

Le blatte in casa sono un problema comune a molti, specie in questo periodo. Scopriamo insieme come liberarcene in modo naturale e definitivo.

Le blatte sono degli insetti piccoli ed insidiosi che, soprattutto in determinate stagioni dell’anno, in alcuni casi, sembrano invadere le nostre abitazioni. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, quali sono le cause delle blatte in casa e come sbarazzarsene in modo naturale e definitivo.

Blatte in casa

Come moltissime altre persone, in questo periodo, quasi certamente, anche voi starete combattendo contro le blatte in casa. Esistono molteplici ragioni per cui questi insetti così fastidiosi insidiano le nostre abitazioni, così come numerose sono le specie di blatte in circolazione. Allo stesso tempo, se siete giunti fino a questo punto, è perché starete, sicuramente, cercando un metodo efficace che possa aiutarvi a sbarazzarvi delle blatte in casa in modo definitivo.

Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, perché alcune abitazioni private sembrano essere prese d’assalto dalle blatte e come liberarsene in modo naturale, senza ricorrere a pesticidi chimici che, seppur non pericolosi per la salute dell’uomo e degli animali domestici, possono emanare quel cattivo odore, che si preferirebbe non respirare.

Blatte in casa: cause

Non esiste una ragione precisa per la quale le blatte invadono le nostre abitazioni. Tuttavia, questi insetti, come altri insetti, amano gli ambienti caldi e accoglienti, dove è facile trovare riparo, cibo ed acqua. E’ sufficiente che una sola blatta entri in casa per poi ritrovarsi alle prese con un esercito nel giro di pochissimi giorni.

Il modo migliore per prevenire l’invasione, sicuramente, è quello di tenere l’ambiente pulito e privo di odori, poiché è proprio l’odore del cibo che richiama la loro attenzione. Tuttavia, un simile obiettivo è difficile da raggiungere, pertanto, è importante trovare la metodologia giusta, che vi aiuti a gestire le blatte correttamente.

Blatte in casa: come eliminarle senza pesticidi

Piccole ed insidiose, a volte, sembra che le blatte siano nate per disturbare la tranquillità dell’uomo. Dopo aver compreso perché queste proliferano facilmente nelle abitazioni private, è giunta l’ora di capire anche come liberarsene in modo semplice e naturale, ma soprattutto definitivo. A questo proposito, infatti, è bene sottolineare che, al giorno d’oggi, le soluzioni grazie alle quali liberarsi definitivamente delle blatte sono numerose e, prevalentemente, di natura chimica. Tuttavia, alcune persone preferiscono eliminare gli insetti semplicemente allontanandoli, facendo, quindi, ricorso a soluzioni del tutto naturali, come Ecopest, un dispositivo di nuova generazione non chimico.

Contrariamente a poche altre soluzioni simili che, tuttavia, offrono una soluzione temporanea al problema, Ecopest poggia su una tecnologia magnetica ad ultrasuoni, il cui raggio d’azione raggiunge i 250 mq. Ideale da essere usato sia all’interno che all’esterno delle abitazioni, Ecopest rende gli ambienti invivibili per le blatte e ogni altro insetto simile, per 24 ore. Naturale e sicuro per la salute vostra e dei vostri amici a quattro zampe, Ecopest entra in funzione da subito, non appena viene attaccato ad una presa di corrente elettrica. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Ecopest è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Ecopest è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi, senza costi aggiuntivi di spedizione. Attualmente, Ecopest è in promozione e si possono acquistare due dispositivi a 49,90 €. (invece di 100€)

Infine, per quanto riguarda il pagamento, si può optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna del pacco.

Scritto da Tamara Rizzato
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vitamina C: quali sono i principali benefici per i capelli

I benefici del pompelmo sull’intestino per combattere la disbiosi

Leggi anche
Contents.media