Cannella: proprietà, benefici e calorie

La cannella è una spezia antica dalle molteplici azioni benefiche per il nostro organismo.

La cannella è una spezia usata soprattutto per combattere raffreddore e fame nervosa. Infatti, 100 grammi di prodotto contengono solo 247 kcal, che la rendono perfetta in caso di diete dimagranti. La cannella ha anche proprietà afrodisiache conosciute fin dai tempi degli antichi romani, mentre nell’antico Egitto veniva usata per imbalsamare i defunti.

Scopriamo meglio tutte le proprietà di questa spezia.

Le proprietà e i benefici della cannella

Proprietà antiossidanti

La cannella è un potente antiossidante naturale, che aiuta a combattere i radicali liberi. In questo modo, si rallenta l’invecchiamento cellulare e dei tessuti. Gli antiossidanti presenti nella spezia aiutano a limitare l’accumulo di ossido nitrico nel sangue e prevenire la perossidazione del sangue, evitando così il rischio di disturbi cerebrali, tumori e malattie cardiache.

La presenza dei polifenoli, inoltre, è utile per trattare i sintomi dell’influenza, come febbre e raffreddore.

Proprietà antisettiche

La cannella ha proprietà antisettiche, in grado di eliminare batteri, virus e funghi. Proprio per questo negli ultimi anni in commercio è aumentata la quantità di prodotti per la cura della persona a base di questa spezia.

Utile per chi soffre di diabete

Questa spezia aiuta a ridurre la quantità di zuccheri nel sangue.

Questo grazie alla presenza di un particolare polifenolo, che avrebbe un’azione simile a quella dell’insulina. Ciò può tornare particolarmente utile per chi soffre di diabete di tipo 2. Inoltre, una volta ingerita interferisce con diversi enzimi digestivi, rallentando la digestione dei carboidrati.

Proprietà antibatteriche

Le proprietà antibatteriche della cannella sono state riportate in diversi studi. Ad esempio, può aiutare a debellare la candida e altre infezioni alle vie urinarie.

Le proprietà antibatteriche le consentono di ridurre i problemi legati alla digestione, specie il gonfiore addominale. Inoltre favorisce l’azione dei succhi gastrici, eliminando le infezioni gastrointestinali.

Azione disinfettante e antinfiammatoria

In caso di ferite o tagli sulla pelle, dopo averle pulite, si possono cospargere con polvere di cannella, che aiuterà a farle rimarginare prima. In tal senso può essere usata efficacemente anche per trattare il gonfiore ed il prurito di punture di insetti. La spezia ha anche un’azione idratante e purificante sulla pelle. Inoltre la cannella aiuta a combattere le infezioni e ha una potente azione antinfiammatoria, grazie ai suoi composti antiossidanti.

Controindicazioni

Non bisogna esagerare nel consumo di cannella. La dose consigliata è di tre grammi al giorno. Se si supera la dose consigliata, si rischiano disturbi gastrici, ulcere, sfoghi allergici e irritazioni alle mucose. La cannella può anche interagire con alcuni farmaci (specie i FANS). Non deve essere assolutamente somministrata ai bambini di età inferiore ai due anni.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alimenti che contengono vitamina D: quali assumere per le ossa

Dieta per dimagrire velocemente e perdere 5 chili

Leggi anche
  • dieta disintossicanteDieta disintossicante: lo schema per eliminare le tossine

    La dieta disintossicante si compone di nutrienti come vitamine, fibre e sali minerali, che favoriscono il benessere e la salute generale.

  • vitamina cVitamina C: le dosi consigliate

    Le dosi di vitamina C necessarie per restare in salute cambiano a seconda del sesso e dell’età: scopriamo insieme quali sono.

  • olio di macadamia alimentareOlio di macadamia: gli usi in ambito alimentare

    L’olio di macadamia alimentare è un prodotto che possiede un punto di fumo molto elevato e quindi è ottimo per friggere. Scopriamo tutti i sui usi.

  • diabeticiLe migliori farine alternative per diabetici: alcuni consigli

    Le farine alternative per diabetici permettono di realizzare alimenti perfetti con un basso valore glicemico. Scopriamo quali sono le migliori.

Contents.media