Notizie.it logo

Capelli fini e sottili: le cause e rimedi naturali efficaci

Capelli fini e sottili

I capelli fini e sottili sono un fenomeno molto comune. Grazie ad alcuni rimedi naturali efficaci si può migliorare velocemente la situazione.

Quando i capelli sono molto sottili, avere la piega desiderata può diventare un problema: il volume è particolarmente complicato da ottenere, le rotture aumentano e con esse anche le doppie punte. Inoltre, quando sono fini, si associano spesso alla sensazione di una chioma poco folta e questo problema frequentemente si accentua con l’avanzare dell’età. Una curiosità: forse non tutti sanno che, in base al colore della propria capigliatura, varia anche la corposità; si è infatti evidenziato che i rossi hanno una tendenza ad avere capelli dallo spessore inferiore rispetto ai mori. Scopriamo come rinforzare naturalmente i capelli fini e sottili.

Capelli fini e sottili: le cause

Ci sono numerose variabili, oltre a quella genetica, che possono causare problemi di salute ai nostri capelli. Tra queste, alcune, più di altre, possono favorire una chioma più sottile.

Agenti esterni come sole e vento o magari trattamenti aggressivi, sono sicuramente fattori su cui porre la nostra attenzione.

Insieme a questi, possono concorrere anche alcune carenze alimentari, in particolare di minerali. Stress e ansia, ma anche cambiamenti ormonali, come quelli relativi a problemi della tiroide, hanno inoltre la loro parte di responsabilità. Fortunatamente Madre Natura è in grado, però, di fornire alcuni rimedi capaci di rinforzare la cornice del nostro volto; vediamone insieme alcuni.

Rimedi della nonna efficaci

Un’ottima maschera rinforzante fai da te è quella a base di uova e banane, che sono alimenti perfettamente in grado di volumizzare e soprattutto ristrutturare e rinforzare la nostra chioma. Un altro semplice trattamento, che si può realizzare tranquillamente a casa, è quello a base di argilla bianca e aceto di mele, reperibili rispettivamente in erboristeria e al supermercato, con cui regalarsi un impacco dagli effetti benefici sorprendenti.

Un occhio di riguardo all’alimentazione può rivelarsi prezioso, e in particolare è bene assicurarsi una giusta varietà e quantità di sali minerali, vitamine e proteine.

Un’idea molto facile da mettere in pratica consiste nel fare spuntini a base di frutta secca, come ad esempio arachidi, mandorle e anacardi: si tratta di alimenti ricchi di zinco, che nutrono e rinforzano i capelli dall’interno. La dieta mediterranea rimane comunque, anche in questo, caso la più consigliabile: frutta, verdure e grassi buoni come l’olio d’oliva o quello contenuto nelle noci, mangiati regolarmente, ma anche gli spinaci, con il loro contenuto di ferro, costituiscono un vero toccasana, in caso di bisogno.

Un’altro piccolo segreto, davvero gradevole, è praticare un massaggio energizzante sulla cute, stimolando la microcircolazione, porta ad aumentare la naturale ossigenazione dei bulbi e ciò li rende più forti; se a questo si aggiunge un impacco a base di uovo, l’effetto sarà potenziato.

L’albume, infatti, è molto ricco di biotina, fondamentale per incrementare lo spessore del capello, mentre il rosso d’uovo è ricchissimo di proteine, vitamine e minerali tra cui fosforo e zolfo, che aiutano poiché favoriscono flessibilità, elasticità e corposità.

C’è anche un ottimo rimedio della nonna, per dare corpo e volume ai capelli sfibrati: si tratta di una maschera preparata con 2 cucchiai di aceto, 2 di olio di mandorle dolci e 2 tuorli d’uovo. Dopo aver amalgamato energicamente fino a ottenere un composto vellutato, si applica sui capelli inumiditi e si massaggia accuratamente sul cuoio capelluto; basta lasciarlo in posa per 30 minuti, sciacquare con acqua tiepida e ripetere una volta a settimana.

Capelli fini e sottili: il miglior rimedio naturale

Oltre ai vari rimedi che abbiamo consigliato, sul mercato è presente una soluzione naturale davvero efficace per prendersi cura della salute del cuoio capelluto.

Gli esperti, proprio per le sue qualità e proprietà, consigliano Foltina Plus, una lozione professionale che combatte il diradamento e la caduta dei capelli fini. Un prodotto made in Italy che aiuta ad attivare la ricrescita dei capelli.

Foltina Plus, secondo testimonianze dirette, combatte la caduta dei capelli fini e riattiva i follicoli stimolando la crescita sin dalle prime applicazioni. Un prodotto dermatologicamente testato e considerato l’alternativa valida naturale al trapianto e a qualsiasi altro trattamento costoso.

Una lozione che potete portare sempre con voi in modo da poterla usare in qualsiasi momento. Si adatta a ogni tipo di capello ed è indicata sia per uomini che donne. Molto facile da applicare poiché basta stenderne un po’ nella zona diradata e massaggiare in modo delicato fino a completo assorbimento.

Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un prodotto consigliato proprio perché non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui seguenti principi attivi naturali:

  • Arginina: precursore dell’ossido di azoto e ha un impatto ottimo sulla crescita dei capelli. Ha un effetto vasodilatatore e apporta tantissimo afflusso sanguigno alla radice dei capelli stimolandone la crescita;
  • Serenoa: un rimedio ottimo in quanto contrasta la caduta dei capelli e, quindi, la calvizie;
  • Fieno Greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura, ne contrasta la caduta e garantisce il giusto stimolo alla crescita del cuoio capelluto.

Dal momento che è un prodotto esclusivo ed originale, non potete trovarlo nei negozi fisici o i siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è collegarsi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che saranno tutelati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Foltina Plus è attualmente in promozione stagionale con la formula 2×1 al costo di 49 Euro invece di 156 Euro con spedizione gratuita. Potete effettuare il pagamento sia con Paypal o carta di credito, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche