Come arrivare in forma a Natale? Tutti i consigli

Arrivare in forma a Natale è possibile se si segue una dieta sana, purificante e detossinante e se si pratica attività fisica

Il Natale sta arrivando, e le feste sono spesso sinonimo di grandi abbuffate ricche di cibi succulenti che però possono farci prendere qualche chilo indesiderato. Ma come evitare questo tipo di problemi e arrivare in forma a Natale? E’ possibile adottare qualche piccolo accorgimento.

Come arrivare in forma a Natale: i consigli

Per godersi le feste senza rinunciare a qualche peccato di gola, occorre arrivare preparati. Rivedere le proprie abitudini durante tutto il mese di dicembre, evitando diete eccessivamente drastiche e impossibili da portare avanti a lungo, può aiutarvi ad arrivare in forma a Natale. Ecco come fare!

Dieta equilibrata

Seguire un’alimentazione sana ed equilibrata durante le settimane precedenti il Natale evita di costipare troppo l’organismo, che sarà messo a dura prova con cibi ricchi di grassi e zuccheri durante le feste.

Per questo, nei giorni precedenti le festività, è importante seguire un’alimentazione sana a base di verdura e frutta di stagione, con pochi carboidrati e il giusto equilibrio di proteine. Evitate assolutamente le diete drastiche, che potrebbero solo peggiorare la situazione.

Attività fisica

Fare attività fisica, che sia in palestra o all’aperto, è un ottimo antidepressivo, migliora l’umore e riattiva il metabolismo. In questo modo il nostro corpo brucerà più grassi, eliminerà le tossine e ci aiuterà a rimanere in forma anche dopo i bagordi natalizi.

Attività sportive ad alta intensità come cardio fitness, zumba o aerobica aiutano a bruciare tutte le calorie assunte in pochissimo tempo e a farci passare i sensi di colpa.

Depura l’organismo

Depurare il proprio corpo prima delle feste è un ottimo modo per arrivare in forma a Natale. Inizia la giornata bevendo un bicchiere di acqua tiepida e succo di limone. In questo modo attiverai i processi metabolici, oltre a stimolare e purificare il fegato.

La sera, invece, prediligi una bella tisana calda, magari a base di finocchio, in modo da depurare ancora l’organismo eliminando le tossine.

Nel dopo pranzo, invece, l’ideale è una tisana alla cannella. Questa spezia, unita alla scorza di limone, crea una bevanda che ha un ottimo effetto digestivo e che fornisce una grande carica energetica. Senza dubbio un grande aiuto per il fegato.

Limita i dolci

Il Natale porta sulla nostra tavola una serie infinita di prelibatezze, dai torroni, ai panettoni, ai pandori, alla frutta secca fino alle creme di ogni genere.

Resistere a queste prelibatezze è praticamente impossibile, perciò concedetevi piccole quantità di dolci solo al mattino. In questo modo non rischierete di accumulare zuccheri, grassi e calorie in eccesso già prima di arrivare alle festività.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Acquafaba: quali sono le proprietà e i benefici per la salute?

Leggere fa bene alla mente? Tutti i benefici psicologici

Leggi anche
Contents.media