Come correggere la miopia grazie all’intervento laser relex smile

La miopia è un disturbo visivo che riduce la funzionalità della vista, un difetto piuttosto comune che si può però risolvere con l'uso di laser.

La miopia è un disturbo visivo che riduce la funzionalità della vista, un difetto piuttosto comune che si manifesta con una diminuzione più o meno accentuata della capacità di vedere da lontano.

Le persone miopi hanno difficoltà nella messa a fuoco degli oggetti più distanti, i quali appaiono sfocati, una condizione che può essere causata in genere da una lunghezza anormale del bulbo oculare, una capacità refrattiva eccessiva del cristallino o una curvatura elevata della cornea.

Di norma, questo difetto della vista si può correggere indossando occhiali e lenti a contatto, dopo essersi sottoposti a una visita oculistica presso un professionista specializzato. Tuttavia, i progressi della scienza medica e le nuove tecnologie offrono delle nuove soluzioni più efficienti per il trattamento della miopia, attraverso apposite operazioni chirurgiche refrattive.

Una delle tecniche più efficaci è l’intervento laser ReLEx Smile (Small Incision Lenticule Extraction), una procedura sofisticata di nuova generazione che consente di correggere questo disturbo visivo in modo veloce e indolore. Questo approccio permette di recuperare le funzioni della vista in maniera piuttosto rapida, ottenendo risultati refrattivi di alta qualità con un metodo sicuro e caratterizzato da una pronta guarigione.

In cosa consiste il trattamento ReLEx Smile

Un intervento laser ReLEx Smile per miopia è un trattamento all’avanguardia che prevede l’utilizzo di un unico laser, con il quale si eseguono una o due incisioni per rimuovere un dischetto di tessuto e migliorare il disturbo visivo.

L’intero procedimento dura appena pochi minuti, riducendo al minimo il fastidio per il paziente, rendendo superflui interventi invasivi e dolorosi come la somministrazione di anestetici tramite iniezione oculare. La tecnica ReLEx Smile può essere realizzata sulle persone con una miopia da 1 a 10.00D, con almeno 22 anni d’età e portatori di occhiali o altri dispositivi correttivi da almeno un anno.

Ovviamente, l’idoneità viene stabilita dal chirurgo oculista dopo attenti esami e visite specialistiche, per verificare la compatibilità del paziente e la presenza dei requisiti richiesti per il trattamento laser.

I vantaggi rispetto ad altri procedimenti sono numerosi e importanti, infatti l’approccio ReLEx Smile è un intervento veloce, che assicura il massimo comfort per il paziente e un recupero immediato.

L’assenza di dolori durante e dopo l’operazione migliora notevolmente il benessere delle persone che si sottopongono a questa operazione, inoltre sono molto rari sintomi post operatori come la secchezza oculare.

Un aspetto da non sottovalutare è la possibilità di riprendere le normali attività già dal giorno successivo a quello dell’intervento, senza nessun tipo di limitazione, anche per le persone che praticano sport di contatto a livello professionale.

Perché correggere la miopia con la tecnica ReLEx Smile?

La miopia è un disturbo della vista abbastanza comune e diffuso tra la popolazione, in grado di colpire dal 25 al 30% degli europei con una presenza più ampia nella fascia d’età 25-29 anni.

Questa anomalia refrattiva viene in genere trattata con la prescrizione degli occhiali o delle lenti a contatto, dispositivi senz’altro utili per tantissime persone, tuttavia presentano delle limitazioni e non consentono di ottenere una qualità della vista ottimale.

Gli occhiali per la miopia offrono una visione nitida soltanto nella zona centrale della lente, mentre ai margini le immagini risultano distorte per via delle caratteristiche tecniche di questo ausilio. Le lenti a contatto, invece, sono piuttosto fastidiose, obbligano a sostenere una spesa continuativa per l’acquisto dei prodotti giornalieri, settimanali o mensili, inoltre richiedono una manutenzione frequente e possono causare disturbi come irritazioni e infezioni.

Attraverso le tecniche più avanzate di chirurgia refrattiva, come il metodo ReLEx Smile, è possibile modificare la curvatura oculare ripristinando la capacità refrattiva della cornea per l’ingrandimento delle immagini e la messa a fuoco.

In questo modo, con un intervento indolore, veloce e sicuro è possibile risolvere questo difetto, con applicazioni che includono anche gli sportivi agonisti in cui la correzione del disturbo visivo della miopia consente di recuperare le performance.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dimagrire camminando: consigli e rimedi naturali

Olio di baobab: le proprietà su pelle e capelli

Leggi anche
Contents.media