Notizie.it logo

Come curare una scottatura con rimedi casalinghi e naturali

scottatura

E' molto facile distrarsi e ritrovarsi con una scottatura a causa di oggetti di uso quotidiano come forno o piastra per capelli. Vediamo i migliori rimedi casalinghi

Forno, ferro da stiro, piastra per capelli: è facilissimo ritrovarsi con una scottatura a causa di una piccola distrazione. Quando avvengono questi piccoli incidenti, si può intervenire con rimedi casalinghi e naturali. Vediamo quali sono i principali.

Scottatura: rimedi casalinghi

Quando la scottatura è di primo grado, possiamo intervenire tranquillamente con rimedi casalinghi. E’ importante valutare bene la gravità della situazione: nei casi più gravi bisogna recarsi al pronto soccorso. Sarà il medico a stabilire come procedere in base alla gravità della ferita.

Acqua fredda

Non appena ci scottiamo, la prima cosa da fare è mettere la zona interessata sotto il getto dell’acqua fredda per qualche minuto. Questa azione aiuta da un lato ad alleviare il dolore e i fastidi, dall’altro a pulire l’area prima di applicare qualche crema o rimedio naturale.

Aloe vera

E’ senza ombra di dubbio il re dei rimedi casalinghi per le scottature e in generale problemi alla pelle. Non allevia soltanto il dolore e il bruciore, ma ha anche proprietà rigenerative.

E’ sufficiente applicare del gel di aloe sulla parte scottata per avere un immediato sollievo. L’aloe vera è raccomandata anche per trattare le scottature causate dall’esposizione al sole.

Cipolla cruda

Per lenire le scottature, la cipolla è senza dubbio uno degli antisettici naturali migliori; inoltre, è un ottimo idratante. In caso di scottature, basterà tagliarne una a metà e applicarla sull’area interessata. Bisogna lasciarla agire per 10 minuti circa, rimuoverla e lasciare la ferita all’aria qualche istante. Infine, lavare con acqua fresca. Grazie a questo rimedio casalingo non solo si riduce il dolore, ma allo stesso tempo si previene la comparsa di vesciche sulla parte di pelle ustionata.

Pomodoro crudo

Un rimedio casalingo popolare per trattare le scottature e di facile reperibilità è il pomodoro. Grazie alla sua texture e alle sue proprietà, ha un grande potere umettante e cicatrizzante. Basterà tagliarne uno a metà, o a fettine, lavarlo con acqua fredda e applicarlo alla zona colpita lasciandolo agire più tempo possibile; successivamente rimuovere e lavare di nuovo la ferita con acqua fredda.

Patata cruda

La patata è un altro potente idratante che aiuterà a lenire la zona colpita e migliorare la scottatura.

Questo rimedio casalingo è di notevole efficacia. La patata, infatti, assorbe il calore e allevia il dolore. Scegliete una patata in buono stato, tagliatela a metà o a fette. Lavate i pezzi ottenuti con acqua fredda e applicate direttamente sulla ferita; il sollievo sarà immediato.

Olio di lavanda

Per le ustioni di primo grado si consiglia anche di utilizzare l’olio di lavanda, applicandolo direttamente sulla parte ustionata dopo averla rinfrescata con acqua ma senza massaggiare: lasciar semplicemente cadere qualche goccia sulla pelle e distribuirlo con piccoli tocchi. Utilizzarne una dose generosa e assicurarsi di coprire bene la parte colpita. Grazie alle sue proprietà antisettiche, calmanti, idratanti e analgesiche quest’olio avrà un effetto rapido e donerà un sollievo immediato; eviterà inoltre la comparsa di vesciche e cicatrici.

Il trattamento va effettuato 3 o 4 volte al giorno e si può applicare un panno di cotone pulito che protegga la ferita mentre il prodotto fa effetto.

Per le caratteristiche sopraelencate, quest’olio è indicato anche per curare le scottature da sole.

Scottatura: migliori rimedi

Ricordiamo che troviamo i rimedi più efficaci sopra descritti su Amazon, quindi comodamente acquistabili da casa. Di seguito riportiamo i prodotti migliori e i più venduti.

  • Calendula, crema eudermica: specifica per scottature, eritemi e psoriasi, questa crema è ideale per curare gli arrossamenti e le irritazioni della pelle causati da agenti esterni.
  • Aloe vera gel: dalle proprietà lenitive e antisetteche, è ideale per le scottature.
  • Olio di lavanda: ideale per le ustione leggere grazie alle proprietà antisettiche, calmanti e analgesiche.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche