Come mai a volte la nostra pancia brontola?

A causa dei ritmi della nostra vita, spesso non dedichiamo la giusta attenzione al nostro corpo.

Se senti un brontolio alla pancia, dovresti cercare di scoprirne le cause per comprendere quali sono i migliori rimedi per la tua situazione. Come prima cosa non preoccuparti, infatti molto spesso i rumori provenienti dall’addome non sono altro che delle conseguenze naturali delle nostre attività gastrointestinali.

Devi sapere che, specialmente dopo i pasti, il nostro addome è impegnato in diverse azioni per degradare e digerire i cibi assunti. Si tratta di reazioni fisiologiche del nostro organismo.

Tramite la digestione e la peristalsi gastrointestinale vengono prodotti dei gas. Proprio questi gas, muovendosi all’interno il nostro addome, provocano alcuni brontolii. Di norma non so nulla di grave, però in alcuni casi possono anche essere sintomi di alcune patologie come colite, colon irritabile e celiachia.

Se questi brontoli si presentano in concomitanza con altri disturbi come crampi, diarrea, gonfiore e meteorismo, è più probabile che possano essere associabili una patologia.

Brontolio della pancia: cause e rimedi

Ovviamente devi anche considerare quello che hai appena mangiato se questi brontoli si presentano in seguito i pasti. Ad esempio ci sono tantissimi alimenti in grado di generare un alta percentuale di gas: ad esempio i legumi, le prugne, i carboidrati complessi e in generale tutti i cibi troppo lavorati difficili da digerire.

Insomma le cause di questi brontolii possono essere assolutamente naturali e non preoccupanti. Però in alcuni casi invece sono spia di un disturbo generale che è bene non sottovalutare.

Come prima cosa domandati se sei allergico o intollerante a determinati alimenti, infatti nei casi più lievi di celiachia sono molto frequenti gonfiori e disturbi addominali. Per prevenire e mitigare questi brontolii, a volte basta una assumere uno stile di vita più sano e un’alimentazione corretta.

Sempre più spesso a causa del nostro ritmi di vita siamo costretti a rinunciare a un pasto equilibrato, tutto ciò comporta stress per il nostro organismo.

Stress, flora intestinale e sport

Sempre parlando di stress possiamo anche considerare come appartenenti a questo disturbo alcune attività della nostra vita che possono influenzare negativamente le nostre funzionalità intestinali. Infatti alcuni eventi come l’insonnia, le delusioni lavorative e tanti altri, sono fenomeni stressanti per il nostro cervello che infine potrà non agevolare alcuni processi intestinali. Un’altra causa possibile se soffri di brontolio della pancia, possono essere alterazioni della nostra flora intestinale. I batteri presenti nel nostro intestino sono molto importanti per il nostro organismo e se non vengono curati adeguatamente possono generare alcuni disturbi. A volte è sufficiente assumere dei fermenti lattici.

Anche l’attività fisica è importante, infatti l’assenza di questa può ridurre la capacità del nostro intestino di digerire il cibo, intaccando anche il nostro metabolismo. Vedrai che con un attività fisica flebile ma regolare otterrai incredibili benefici.

Possiamo affermare che i brontolii della pancia possono avere cause diverse a cui corrispondono rimedi differenti. Escludendo le patologie più gravi, un’alimentazione corretta unita a regolare attività fisica e un relax quotidiano previene i brontolii in questione. In ogni caso se questo disturbo continuasse e se fosse associato ad altri sintomi è bene consultare un medico specialista per indagare a fondo le ragioni del problema.

Scritto da Amos Granata

Scrivi un commento

1000

Disfagia: cause, diagnosi e soluzioni

Mangiare sano: come fare per seguire una sana alimentazione

Leggi anche
  • pappa reale: proprietà, benefici, controindicazioniCos’è la pappa reale e perché è utile includerla nella tua dieta

    Un alimento sempre più utilizzato per mantenersi attivi e in forma è la pappa reale: possiede numerose caratteristiche uniche.

  • Cibi in gravidanza: cosa è bene evitare?Gravidanza: quali sono i cibi da evitare?

    Quali sono i cibi da evitare in gravidanza per non rischiare di compromettere il benessere del feto? Vediamo insieme cosa va escluso dalla dieta.

  • antibiotici naturali: quali sono e come prepararliAntibiotici naturali: quali scegliere e perché?

    Prevenire è meglio che curare, ecco una pratica lista dei migliori antibiotici naturali che puoi trovare al supermercato o in erboristeria.

  • Singhiozzo: come farlo passare con rimedi naturaliSinghiozzo: i migliori rimedi naturali

    Singhiozzare è davvero fastidioso, soprattutto perché spesso si fatica a smettere. Ecco come vincere il singhiozzo con i rimedi naturali.

  • 
    Loading...
  • frattura al polso: come si riconosce e si curaFrattura del polso: come riconoscerla e cosa fare

    È molto facile fratturarsi un osso del polso: non solo l’età, ma anche le cadute contribuiscono ad aumentare questo rischio.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.