Sistema linfatico: i consigli per purificarlo

Purificare il sistema linfatico è il primo passo per ritrovare la propria salute. Solo seguendo i nostri consigli detox ci riuscirete in breve tempo.

Il sistema linfatico è fondamentale per il benessere dell’organismo perché è attraverso di esso che circolano i fluidi per attraversare tutto il corpo. È essenziale perché veicola i nutrienti e permette lo smaltimento delle tossine consentendo alla linfa di fluire nei tessuti corporei. La linfa è in grado di scorrere grazie all’azione dei muscoli che fungono da vera e propria pompa.

Può però succedere che ci siano dei ristagni linfatici che si accumulano nei tessuti. Per evitare questo è necessario porre attenzione alla propria dieta e purificare il sistema linfatico.

Come purificare il sistema linfatico

Per colpa di un’alimentazione non curata e di abitudini poco sane capita spesso di sovraccaricare l’organismo. Questo ha conseguenze negative sul benessere del corpo e porta a sentirsi stanchi e svuotati a livello fisico e mentale.

Problemi come il sovrappeso, la ritenzione idrica e le infiammazioni possono essere causati dal bisogno di effettuare modifiche nel modo di vivere. A questo scopo è necessario purificare il sistema linfatico per sentirsi in forma e migliorare il sistema immunitario. Scopriamo insieme qualche consiglio detex per stare meglio.

Bere acqua a digiuno

Idratarsi è la prima ed essenziale regola per restare in salute. Solo bevendo molta acqua si può vivere bene e depurare davvero il sistema linfatico.

Consigliamo di tenere sempre una bottiglietta di acqua in borsa per bere anche fuori casa. In particolare suggeriamo anche si bere molto al mattino perché due o tre bicchieri d’acqua tiepida a digiuno, appena svegli, favoriscono la pulizia del tratto intestinale.

Mangiare frutta e verdura

Curare l’alimentazione quotidiana è fondamentale per stare bene e sentirsi in forma. Consigliamo di mangiare molta frutta e verdura fresche, quando possibile da consumare crude per avere maggiori benefici.

Sono consigliati anche i legumi e le farine integrali.

Fare una dieta consapevole

Consumare molti zuccheri, bibite gassate, dolci e junk food è assolutamente una pratica sbagliata che è necessario smettere di avere se si vuole purificare il corpo. È fondamentale infatti essere pienamente consapevoli di cosa si mangia, magari tenendo un diario alimentare in cui segnare la dieta da seguire.

Assumere poco sale

In molti alimenti, come insaccati e cibi già confezionati, è presente una quantità di sale davvero eccessiva. Consigliamo di usare molto le spezie e gli aromi per insaporire i vostri piatti in cucina. Grazie a questo accorgimento riuscirete a cucinare pietanze sempre diverse e gustose restando in salute.

Fare un giorno di digiuno

Un giorno di digiuno può essere un ottimo rimedio detox per sentirsi bene. Ti suggeriamo di scegliere un giorno alla settimana in cui fare digiuno e lasciare riposare l’organismo. Consigliamo di puntare su cibi liquidi, dalle tisane ai frullati e creme di verdura con vegetali di colore verde, ricchi di clorofilla.

Disintossicarsi grazie alle buone abitudini

Oltre all’alimentazione è necessario anche tenere uno stile di vita sano per restare in salute a lungo e purificare il sistema linfatico. Consigliamo ad esempio di camminare tutti i giorni, nel caso tu abbia poco tempo libero puoi sfruttare i tragitti casa-lavoro oppure fare le scale invece di prendere l’ascensore.

Per ridurre lo stress è consigliato passare un giorno alle terme una volta al mese per eliminare le tossine e recuperare le forze. Grazie alle alte temperature attraverso potrai eliminare le tossine tramite il sudore facendo una sauna. Questo permette di riattivare il metabolismo rendendo anche la pelle più bella.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’epatite: i sintomi del virus

Le regole fondamentali per prevenire il melanoma

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.