Come fare il profumo solido a casa: tutti i consigli

Il profumo solido non è molto conosciuto, ma si tratta di un ottimo prodotto da regalare o da usare ogni giorno. Scopriamo come realizzarlo a casa.

Il profumo solido è un ottimo prodotto da regalare oppure da utilizzare ogni giorno. Risulta semplice da realizzare e proprio per questo è possibile farlo anche a casa se si conoscono gli ingredienti e la ricetta da seguire. Nonostante oggi non sia molto diffuso, il questo è il primo tipo di profumo della storia dal momento che in passato essi non avevano una base alcolica ma erano fatti con cere naturali e oli vegetali: per questo erano di consistenza solida.

Profumo solido: come realizzarlo

Per realizzare a casa il profumo solido sono necessari solo pochi ingredienti specifici. Per ottenere un profumo gradito a voi, potete sbizzarrirvi scegliendo gli oli essenziali dell’odore ideale per voi. Scopriamo quali sono gli ingredienti e qual è il procedimento corretto da seguire per ottenere un prodotto finale perfetto.

Ingredienti

½ cucchiaino di cera d’api (ossia circa 1,5gr)
2 cucchiaini di olio di sesamo (ossia circa 6gr)
½ cucchiaino di burro di karitè (ossia circa 2gr)
15-20 gocce di olio essenziale a vostra scelta

Procedimento

Advertisements

Versate in un pentolino non troppo grande la cera d’api e l’olio di sesamo, in alternativa potete mettere i due ingredienti in un recipiente resistente al calore. Mettete sul fuoco un pentolino con acqua e mettete il recipiente a bagnomaria per poi mescolare la cera e l’olio di sesamo fino a ottenere un composto completamente liquido. A questo punto aggiungete anche il burro di karitè e continuate a mescolare con attenzione.

A questo punto aggiungete anche gli oli essenziali che preferite. Nel caso vi piacciano gli odori balsamici vi consigliamo pino e menta, in alternativa potete scegliere lavanda, arancia o qualsiasi odore amiate. Se volete realizzare un perfetto regalo di Natale, vi suggeriamo di scegliere cannella e arancia. Togliete dal fuoco e verdate il composto nelle scatoline che avete scelto. Lasciate raffreddare bene e solidificare prima di mettere via il profumo realizzato.

Il profumo così realizzato è conservabile in un luogo fresco anche per un periodo di tempo molto lungo. Potete regalarlo oppure portarlo con voi nella borsetta.

Perchè crearlo

Seguendo questo procedimento è possibile realizzare il profumo che preferite scegliendo autonomamente gli oli essenziali e quindi l’odore perfetto. Potrete realizzare profumi sia da uomo che da donna e con una spesa davvero minima sarete in grado di preparare un prodotto unico perfetto da regalare agli amici e ai parenti durante le feste oppure da portare con voi all’interno della borsetta.

Per confezionarli avete a disposizione un’infinità di opzioni tra scatoline, barattolini e piccoli cofanetti. Potrete anche decidere di personalizzare i contenitori in modo da realizzare un regalo ancora più unico.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori rimedi naturali per i capelli sfibrati

Glaucoma, il ladro silenzioso della vista: cos’è e come si cura

Leggi anche
Contents.media