Notizie.it logo

Coronavirus in Italia: perché ci sono più contagi rispetto agli altri Paesi?

coronavirus italia

Perché in Italia il Coronavirus si è diffuso così rapidamente? Secondo gli esperti non si può parlare di errori di valutazione.

Il Coronavirus è approdato anche in Italia e la situazione è di massima emergenza. L’Italia, infatti, nel giro di pochissimi giorni si è trovata ad affrontare numerosissimi casi di contagio, alcuni dei quali anche gravi. I numeri sono importanti e sono in molti a chiedersi come mai il nostro Paese sia stato colpito in maniera così importante rispetto agli altri Paesi europei, dove i contagi sono stati nettamente minori.

Coronavirus in Italia: i casi in Italia

L’Italia ha adottato misure più blande contribuendo all’esplosione improvvisa dell’epidemia sottovalutando i rischi reali? È davvero così? Gli esperti dicono no. Nei giorni del contagio sono state moltissime le persone che hanno puntato il dito contro la gestione dell’emergenza da parte del Governo italiano, ma se non fosse questo il problema? L’Italia è risultato essere il terzo Paese nel mondo per casi di Coronavirus registrati, ma è anche il Paese europeo che ha adottato le misure più stringenti per tenere il virus.

Misure stringenti

L’aumento esponenziale dei casi di contagio è attribuibile alle misure stringenti messe in atto dal governo per evitare un’espansione ulteriore dell’epidemia.

Partendo dal paziente 0, infatti, i virologi italiani cercano di ricostruire tutti i contatti diretti dell’infetto a cui effettuano il tampone. Qualora quest’ultimo esame risultasse positivo si passa ad esaminare i contatti diretti di quest’altro paziente e così via. Proprio questo meccanismo a scaletta permetterà inevitabilmente di individuare altri casi positivi.


È dunque realistico pensare che le centinaia di casi emersi in Italia siano venuti a galla proprio grazie ai numeri test effettuati. Il virus si insinua silenziosamente, anche senza sintomi, e questa ha inevitabilmente creato numerosi contagi che sembrano però essere stati individuati in gran parte con l’obiettivo di fermare quanto prima l’epidemia.

Ricordiamo che su Amazon è possibile ordinare tutta una serie di prodotti per prevenire il corona virus: di seguito vi indichiamo i più acquistati

In primis la maschera con protettiva con filtri riutilizzabili

In secondo luogo la famosa amuchina, adatta per sterilizzare le mani

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche