Massaggi ed estetica: l’importanza dei corsi di formazione

Corsi di formazione professionale per massaggiatori ed estetiste: tutti i consigli.

Nell’ambito del benessere e dell’estetica si guarda con interesse crescente al livello di preparazione dei professionisti e alla varietà dei servizi proposti, vista la grande attenzione per la cura della persona e della salute psico-fisica all’interno della nostra società.

Per queste ragioni, è diventato sempre più importante intraprendere un percorso di formazione certificato di qualità, che sia in grado di offrire maggiori opportunità lavorative, tanto in Italia quanto all’estero, preparandosi al meglio al futuro svolgimento della professione, a seconda delle specifiche necessità.

A questo proposito, le migliori scuole professionali di massaggi ed estetica, come per esempio Oligenesi, al giorno d’oggi mettono a disposizione un’offerta ricca e variegata, non soltanto per quello che riguarda i corsi ma anche le loro modalità di svolgimento, affiancando alle classiche proposte in aula soluzioni di cui usufruire direttamente online, tramite apposite piattaforme oppure mediante vere e proprie videoconferenze.

Corsi da massaggiatore: tutte le possibilità per i futuri professionisti

Nello specifico, la formazione professionale per quello che riguarda i massaggi mette attualmente a disposizione un gran numero di corsi, dedicati a trattare al meglio specifiche aree e problematiche del corpo: dalle contratture da stress alle rigidità muscolari derivanti da attività sportiva.

Per risolvere le prime situazioni, generalmente è più indicato un approccio di tipo olistico, che mira a intervenire su specifici punti energetici; nel secondo caso, invece, si punta a decontrarre i muscoli affaticati da sforzi fisici, specialmente in seguito ad allenamenti intensi o competizioni ufficiali.

In entrambi i contesti sarà necessario approcciarsi a un corso che preveda lo studio del corpo umano – e in particolar modo della muscolatura – così come di riconoscere al tatto crampi e contratture.

Ci sono poi tutti quei massaggi che intervengono direttamente sull’estetica del corpo, come quelli drenanti, che favoriscono la circolazione linfatica, riducendo gonfiori e ritenzione idrica.

Ovviamente, in questi casi sono necessarie conoscenze molto precise del sistema linfatico, oltre che degli oli da impiegare per facilitare i movimenti e l’individuazione delle zone da trattare. Al tempo stesso, risulta fondamentale allenarsi a esercitare la giusta pressione per riattivare la circolazione, evitando che l’eccesso di liquidi si vada a depositare altrove.

Il tutto, senza dimenticare la componente psicologica: lavorare sulle emozioni aiuta a rendersi coscienti dei limiti ma anche delle potenzialità del proprio corpo, coadiuvando il lavoro del massaggiatore.

Infine, guardando alla tradizione della medicina orientale e olistica, è possibile apprendere i principi della riflessologia plantare, una tipologia di massaggio che, intervenendo sui piedi, arriva a estendere i suoi benefici in diverse aree dell’organismo.

In questo caso, i corsi proposti dalle scuole di formazione si concentrano sull’anatomia stessa del piede e sulle zone di pressione da stimolare a seconda del soggetto, del tipo di disturbo e del risultato che si intende ottenere.

Corsi di estetica: quali sono i più richiesti

Per quanto riguarda la formazione professionale nell’estetica, ovviamente i corsi che intercettano un ampio numero di richieste, sia in aula che online, sono quelli inerenti a manicure, pedicure e trattamenti alle unghie.

In ogni caso, è bene ricordare come le nozioni sulla manicure siano in qualche modo propedeutiche per apprendere al meglio ogni dettaglio dei corsi dedicati alla ricostruzione delle unghie, così da essere in grado di eliminare correttamente cuticole e imperfezioni prima di procedere al trattamento sulle unghie.

Successivamente, questi corsi permettono di conoscere approfonditamente tutti gli strumenti e i prodotti necessari per la professione, quali gel, cartine e decorazioni di ogni tipo da applicare sull’unghia: in questo modo, alla fine della formazione si acquisiscono anche le doti per offrire consigli di bellezza precisi e mirati.

Un altro corso molto richiesto, infine, è quello della laminazione delle ciglia, che permette di rinforzare e rendere visivamente più belle delle ciglia sfoltite o rovinate, guidando i partecipanti nell’utilizzo di prodotti specifici in grado di ottenere un aumento di volume, lunghezza, spessore, incurvatura, elasticità e brillantezza delle ciglia naturali.

Una proposta formativa ampia, dunque, tanto in ambito di massaggi che di estetica, che assicura un ampio numero di sbocchi professionali a coloro che si avvicinano a questo ambiente con la speranza di diventare, gradualmente, esperti del settore.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Acido fitico: un antinutriente dalle proprietà benefiche

Come dimagrire con le erbe: tutti i consigli

Leggi anche
Contents.media