Come dimagrire con le erbe: tutti i consigli

Dimagrire con le erbe è possibile grazie alle proprietà di alcune di loro. Vediamo quali sono quelle più efficaci e come sfruttarle al meglio.

Perdere i chili in eccesso è il desiderio di molte persone, per riuscirci è necessario seguire un’alimentazione corretta e mantenere uno stile di vita movimentata. Esistono anche alcuni rimedi naturali molto utili per ritrovare la forma, ad esempio è possibile dimagrire con le erbe se si conoscono quelle migliori.

Ovviamente non ci sono delle vere e proprie erbe brucia grassi, ma ce ne sono alcune molto utili per perdere peso grazie alla loro specifica azione.

Come dimagrire con le erbe

Numerose erbe medicinali possono aiutare a perdere peso in modo molto efficace. Dimagrire con le erbe è possibile, ma ovviamete è necessario fare attenzione ad avere uno stile di vita corretto e seguire una dieta ipocalorica.

Tè verde

Tra le migliori erbe per dimagrire c’è senza dubbio il tè verde.

Advertisements

Tra i suoi componenti c’è la teina, le catechine e i minerali che lo rendono perfetto nelle diete dimagranti. Le catechine sono ottimi antiossidanti che si associano all’umento del metabolismo e alla capacità di bruciare i graddi più facilmente. I minerali come il potassio e il magnesio rendono il tè verde un grande diuretico che favorisce l’eliminazione dei liquidi dall’organismo.

Crespino

Il crespino è una pianta che può essere molto utile per perdere peso in maniera naturale.

Si distingue in particolare per via della sua capacità di migliorare lo stato mentale e combattere l’ansia. Aiuta anche ad evitare le continue tentazioni e le voglie di cibo spazzatura che possono presentarsi anche numerose volte durante la giornata. Eliminanando i cibi fuori pasti si eviterà di prendere peso e quindi si potrà migliorare la propria forma fisica. Il crespino aiuta anche a migliorare la digestione ad aumentare in modo consistente il ritmo del metabolismo.

Betulla

La betulla ha proprietà diuretiche molto utili per favorire l’eliminazione delle tossine e i liquidi accumulati nell’organismo, stimolando anche la funzionalità epatica. Il potere dimagrante di questa pianta è legata alle sue proprietà ipolipemizzanti e al fatto che abbassa in modo naturale il livello di colesterolo cattivo nel sangue. La betulla è anche un grande antinfiammatorio naturale in grado di stimolare la produzione della bile da parte del fegato.

Coda cavallina

La coda cavallina, chiamata anche equiseto, è un’erba utile per perdere peso in modo efficace. Possiede poteri depurativi e diuretici fondamentali per favorire l’eliminazione delle tossine e dei liquidi che solitamente si accumulano nell’organismo. Chiaramente da sola non ha un’azione brucia grassi, ma grazie alle sue proprietà depurative e alla capacità di eliminare le tossine, vi aiuterà a pulire l’organismo, a combattere i grassi in eccesso, oltre ad essere perfetta per combattere e prevenire la cellulite.

Erba mate

L’erba mate è famosa per le sue capacità dimagranti che si devono in particolare alle sostanze contenute in essa: queste sostanze provocano infatti un effetto termogenico nell’organismo. Vanta anche eccellenti proprietà che aiutano a ridurre l’appetito e ad aumentare il senso di sazietà.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Massaggi ed estetica: l’importanza dei corsi di formazione

Pandemic fatigue: cos’è e qual è il suo significato

Leggi anche
Contents.media