Qual è la correlazione tra cortisolo e allenamento?

Il cortisolo ha un legame molto importante con l'allenamento. Scopriamo qual è la correlazione tra l'ormone dello stress l'attività fisica.

Il cortisolo è un ormone prodotto dal nostro organismo in maniera del tutto naturale quando ci sono condizioni che provocano stress. Si tratta di un ormone di tipo steroideo che quindi è derivante dal colesterolo. Questo ormone dello stress ha una correlazione molto stretta con l’allenamento.

Soprattutto quando si pratica attività sportiva in maniera intensa si rischia infatti di aumentare di molto il livello di cortisolo e di conseguenza ci sono problemi di salute.

Correlazione tra cortisolo e allenamento

Il cortisolo provoca gravi problemi di salute quando nell’organismo ne sono presenti in quantità eccessive. Una quantità troppo elevata di ormone dello stress causa stanchezza, riduce le difese immunitarie e in alcuni casi causa anche un aumento di massa gassa.

La produzione di questo ormone di tipo steroideo è direttamente correlato allo stres e aumenta sia quando ci sono situazioni di stress mentale che quando ci sono situazioni di stress fisico. Lo scopo è quello di aumentare l’energia utile dell’organismo per permettergli di funzionare in modo corretto e per poi essere smaltito grazie all’allenamento. Per tale motivo esiste una correlazione tra questo ormone e lo sport.

Per riuscire a ridurre la presenza dell’ormone dello stress all’interno del corpo è necessario calibrare in maniera perfetta l’intensità dell’allenamento e i periodi di recupero delle forze.

Solo in questo modo è possibile ottenere il massimo beneficio dallo sport. Chiaramente per mantenere bassi i livelli di cortisolo è bene cercare di evitare le situazioni stressanti e fare attenzione alla propria alimentazione e allo stile di vita. Anche un allenamento molto intenso è controproduttivo: fare attività fisica in maniera molto intensa infatti è possibile solo se si alternano giorni impegnativi dal punto di vista fisico a giorni di vero e proprio riposo.

Per ridurre il cortisolo è utile anche il magnesio e un’alimentazione ricca di omega-3. Suggeriamo a chi pratica sport e allenamenti intensi di dare al proprio organismo il tempo di recuperare le forze perchè, come abbiamo detto, allenarsi ogni giorno intensamente non fa bene.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta senza carboidrati: esempi e controindicazioni

Omega 3 nei bambini: quali sono gli effetti sull’asma

Leggi anche
  • allenamento femminileAllenamento femminile: esistono esercizi mirati?

    L’allenamento femminile deve essere pensato tenendo conto delle caratteristiche delle donne. Scopriamo se esistono degli esercizi mirati.

  • caffè e sportBere caffè prima dello sport: i benefici sul corpo

    Quali sono gli effetti del caffè sulle prestazioni dello sport? Perché berne una tazza prima dell’allenamento può renderci più resistenti?

  • bruciare calorie senza fare sportCome bruciare le calorie senza fare sport

    Dimagrire senza fare sport è possibile, l’importante è conoscere quali sono le attività che permettono di bruciare calorie in modo efficace.

  • yoga rischiQuali sono i rischi dello yoga?

    I benefici che si ottengono praticando lo yoga sono davvero innumerevoli, ma ci sono anche alcuni rischi che è bene non sottovalutare.

Contents.media