Come preparare un decotto di mele contro i malanni

Decotto di mele, proprietà e benefici contro i malanni

Tempo di raffreddore, tempo di mele. Anche se non è proprio così, i “rimedi della nonna” ci insegnano che uno dei toccasana naturali più efficaci nella lotta contro l’infausto malanno di stagione, sembra essere proprio il decotto di mele. La fortuna di questo antico preparato risiede nelle proprietà benefiche della mela e, in particolar modo, nella sua buccia.

Ricca di antiossidanti, flavonoidi e pectina, dalle proprietà disintossicanti, la mela sembra essere il migliore alleato della nostra salute.

Decotto di mele, proprietà e benefici contro i malanni

Si deve proprio alle proprietà disintossicanti e depurative della pectina, l’efficacia del decotto di mele nella lotta contro le infiammazioni e infezioni dell’apparato respiratorio e contro le forme influenzali. Un metodo semplice e veloce, un rimedio sicuro per prendersi cura di sè in modo naturale e sano.

Il decotto è una delle preparazioni più antiche della cucina naturale e della tradizione erboristica. Della famiglia degli infusi e delle tisane, il decotto ha il grande pregio di riuscire ad estrarre i principi attivi di piante, frutti o radici tramite un procedimento di cottura per infusione, in modo da renderli solubili ed immediatamente disponibili all’organismo.

Questo procedimento permette ai principi attivi, soprattutto quelli che non subiscono alterazioni raggiungendo le alte temperature, di sciogliersi nell’acqua di cottura ed agire in modo più efficace.

Grazie al decotto, quindi, il nostro organismo riesce ad assimilare meglio le proprietà benefiche delle piante.

Il decotto di mele rientra a pieno titolo in questa casistica. Il metodo di preparazione e la cottura lenta per sobbollitura, permettono alla pectina di rendersi subito bio-disponibile, ovvero di entrare immediatamente in circolo nell’organismo, al momento dell’assunzione del decotto.

Come preparare il decotto di mele contro i malanni di stagione

Nonostante il decotto di mele faccia parte di una tradizione molto antica, la sua preparazione è semplice ed elementare. Servono infatti due soli ingredienti: mele e abbondante acqua.

Per un decotto perfetto, infatti, sono 60g di mele per 100cl di acqua. Il procedimento è, quindi, molto semplice. Una volta lavate accuratamente le mele, tagliarle in quattro spicchi, avendo cura di rimuovere il torsolo interno. Le mele non vanno però sbucciate, dal momento che molti dei principi attivi risiedono proprio nella buccia esterna.

E’ molto importante che le mele scelte siano rigorosamente biologiche e non trattate. A questo punto, versare i 100cl di acqua in un tegame e, contemporaneamente aggiungere le mele.

Mettere il tegame su fuoco lento sino a bollore, quindi proseguire la cottura per altri 30 minuti. L’acqua di cottura, a questo punto, sarà leggermente ridotta, ma non del tutto evaporata. E’ il momento di spegnere il fuoco e lasciare riposare il decotto per qualche minuto. Quando si sarà intiepidito, con un colino filtrate il liquido di cottura, il decotto vero e proprio, in modo da separarlo dalla polpa delle mele. Il decotto di mele è pronto all’uso!

Leggi anche:

Talloni screpolati, 3 rimedi naturali a costo zero

Capelli secchi per il troppo sole: i rimedi naturali per curarli

Scritto da Michele Zacchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Belen Rodriguez e la beauty routine, tutti i segreti

Cimici verdi in casa: come allontanarle senza l’uso dei pesticidi

Leggi anche
  • Dermatite seborroica viso: i migliori rimedi naturaliDermatite seborroica viso: i migliori rimedi naturali

    La dermatite seborroica può colpire anche il viso. Ecco i migliori rimedi naturali per guarire questa problematica della pelle.

  • Dermatite seborroica capelli: rimedi naturali contro il pruritoDermatite seborroica capelli: rimedi naturali contro il prurito

    Dermatite seborroica sui capelli, ecco alcuni rimedi naturali contro il prurito della cute.

  • Capelli ricci in inverno: come proteggerli con la migliore mascheraCapelli ricci in inverno: come proteggerli con la migliore maschera

    I capelli ricci in inverno hanno bisogno di cure e attenzioni maggiori. Scopriamo come con la migliore maschera per capelli.

  • Macchie sulla pelle del viso: le cause e come rimediare naturalmenteMacchie sulla pelle del viso: le cause e come rimediare naturalmente

    Le macchie sulla pelle del viso dipendono da fattori diversi ma, fortunatamente, possiamo risolvere naturalmente. Scopriamo come.

Contentsads.com