Erezioni deboli: cause e rimedi naturali

Le erezioni deboli possono essere la conseguenza diretta di fattori fisici o psicologici. Scopriamo insieme come risolverle con rimedi naturali.

Le erezioni deboli si possono manifestare sporadicamente o persistentemente, a seconda della causa che le determina. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, queste possono essere trattate con rimedi naturali.

Erezioni deboli

Le erezioni deboli sono una condizione comune, a volte temporanea e a volte permanente, che possono indicare una destabilizzazione psicologica, oppure, un problema di salute.

Scientificamente note come impotenza o disfunzione erettile, se l’erezione è debole solo sporadicamente, questa non necessariamente deve preoccupare. Tuttavia, se è persistente, è necessario indagare la causa.

Erezioni deboli: cause

Le erezioni deboli possono essere la conseguenza diretta di un problema ormonale, nervoso, cerebrale, muscolare, oppure, legate ad un problema a scapito dei vasi sanguigni, dato che l’eccitazione maschile è un processo complesso che coinvolge tutti questi aspetti appena menzionati.

Una condizione fisica o psicologica può influenzare la risposta dell’individuo agli stimoli sessuali.

A volte, può succedere che le due condizioni si influenzino a vicenda, così se l’impotenza è determinata da un fattore fisico, l’ansia da prestazione (fattore psicologico) può aggravare la situazione.

L’aterosclerosi, il diabete, l’obesità, la sindrome metabolica, alcune patologie del sistema nervoso e del sistema cardiovascolare sono condizioni fisiche che possono provocare erezioni deboli.

Lo stress, l’ansia, la depressione e, in generale, i problemi di salute mentale sono condizioni psicologiche che possono provocare erezioni deboli.

Erezioni deboli: il viagra naturale

Quando si è di fronte a delle erezioni deboli, la soluzione chimica non è mai la soluzione ideale, prima di tutto, perché non è detto che funzioni, in secondo luogo, perché questa porta con sé effetti collaterali pesanti, che possono essere evitati semplicemente ricorrendo a soluzioni alternative e naturali, infine, si rivela inutile se il problema è psicologico.

Una primissima alternativa al viagra medicinale, vero e proprio farmaco, è Vigrax.

Vigrax è la prima soluzione naturale in grado di rafforzare e stabilizzare l’erezione grazie all’azione sinergica dei principi attivi che la compongono e che, nello specifico, risultano essere:

  • l’Arginina, un amminoacido essenziale, che mantiene l’organismo energico e un’erezione ottimale ad ogni rapporto sessuale;
  • il Ginseng, una pianta conosciuta nel mondo per la sua capacità di stimolare la libido, impiegata ormai da secoli anche nella medicina orientale;
  • il TribulusTerrestris, noto per la sua capacità di stimolare la libido e aumentare i livelli di testosterone nel sangue;
  • il VigraxerectProprietaryBlend, la vera essenza di Vigrax, messa a punto in laboratorio da un team di esperti, in grado di stimolare libido ed eccitazione sessuale.

Grazie ai suoi benefici nel breve-medio periodo è riconosciuto universalmente come il viagra naturale. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine

-

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Vigrax si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Attualmente, Vigrax è in promozione a 59,00 € per due confezioni. Per prenotare il prodotto, compilate correttamente il modulo di acquisto. Un operatore vi ricontatterà e, dopo aver confermato i dati di acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi, senza costi di spedizione aggiuntivi. Infine, per quanto riguarda il pagamento, potrete optare per il contrassegno e pagare così, direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna dell’ordine.

Scritto da Tamara Rizzato
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calendula: la pianta lenitiva, antispasmodica e antinfiammatoria

La dieta di fine estate: come perdere 5 chili in 3 giorni

Leggi anche
Contents.media