I migliori esercizi per i dorsali da fare con manubri

L'impiego dei manubri negli esercizi per i dorsali comporta numerosi benefici: allenare i muscoli della schiena in modo efficace.

Per allenare i dorsali è possibile fare numerosi esercizi con i manubri: otterrai benefici importanti e rafforzerai la schiena. Per avere una schiena tonica, occorre prestare attenzione durante i nostri workout per i dorsali. La muscolatura della schiena è molto facile da sviluppare e definire.

Inoltre, gli esercizi che si possono fare sono piuttosto divertenti.

La schiena può essere allenata anche completamente a corpo libero, infatti basta avere a disposizione una barra per le trazioni e un materassino fitness da stendere per terra. Molte persone, non avendo in casa una sbarra per fare le trazioni ricorrono ai parchi pubblici dove spesso sono disponibili semplici attrezzature fitness. In ogni caso, se hai a disposizione due manubri, hai tutto quello che ti serve per sviluppare la muscolatura dorsale.

Advertisements

Ti propongo 3 esercizi molto semplici e interessanti per aumentare massa, forza e resistenza dei tuoi muscoli. È importante però prestare particolare cura all’esecuzione degli esercizi: essenziale eseguire in modo corretto i movimenti, altrimenti si potrebbe correre il rischio di qualche lieve infortunio.

In particolare, il pullover, un esercizio che vedremo tra poco, richiede particolari attenzioni.

Esercizi per dorsali con i manubri

Se hai deciso di non ricorrere ad allenamento in palestra o workout all’aperto, avere in casa due manubri è più che sufficiente per allenare i muscoli dorsali. Ovviamente, devi curare anche il resto del corpo quindi l’allenamento per la schiena è bene farlo al massimo due volte a settimana, lasciando gli altri giorni liberi per altri gruppi muscolari.

Il primo esercizio che ti consiglio è il rematore alternato con manubri. Procurati una panca oppure due sedie. appoggia ginocchio e mano destra, e inclinati in avanti con la schiena fino ad essere parallelo al pavimento. Nella mano sinistra stringi un manubrio e tiralo verso di te senza ruotare schiena e spalle con un movimento perpendicolare al suolo. Se segui correttamente il movimento ti troverai con il gomito a un altezza superiore della schiena.

Cambia braccio e prosegui.

Un altro esercizio molto interessante per i dorsali è il Renegade Row. In questo caso diminuisci il carico perché è un esercizio piuttosto impegnativo. Distenditi in posizione di plank appoggiato sulle mani con due manubri. Esegui il medesimo movimento del rematore. Con un manubrio rimani appoggiato a terra e l’altro tiralo verso il tuo corpo sollevando il gomito. Cambia lato e prosegui.

L’ultimo esercizio per allenare i dorsali con i manubri è il pullover. Sdraiati su una panca piana e tieni il manubrio con due mani. Alza le braccia fino ad avere il manubrio sopra la fronte. Adesso lascia scendere le braccia oltre le spalle portando il manubrio dietro la tua testa. Risali.

Si tratta di un esercizio molto efficace ma anche difficile da eseguire correttamente. Perciò ti consiglio di diminuire il carico e fare attenzione al movimento fino a quando non ti sentirai a tuo agio.

Scritto da Amos Granata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I benefici dell’attività fisica per il benessere dell’intestino

Iniziare a meditare: come approcciarsi a questa particolare disciplina

Leggi anche
Contents.media