Invasione di formiche rosse: come agiscono

Le formiche rosse si allontanano con metodi adeguati ed efficaci che permettono di evitarne l'ingresso in casa.

In casa ma anche gli spazi esterni della casa capita di trovare delle formiche. Sono insetti di cui esistono varie specie e le formiche rosse sono sicuramente un esempio. Riuscire a bloccare l’ingresso in casa è utile. Qui una serie di rimedi e soluzioni valide da mettere in atto.

Invasione di formiche rosse

Si tratta di insetti che, seppure molto piccoli, riescono a infilarsi dappertutto. Le formiche rosse, note anche come formiche del fuoco per il loro colore rossastro e anche le punture che possono causare e che sono molto dolorose, sono una specie considerata particolarmente nociva.

Sono insetti in grado di pungere e di lasciare una sensazione di prurito nel momento in cui attaccano gli esseri umani. Bisogna fare particolarmente attenzione a questa specie dal momento che può anche attaccare o danneggiare le piante o la coltivazione agricola in generale.

Gli insetti come le formiche rosse sono originari del Sud America in particolar modo del Brasile, ma con il tempo si sono diffuse un po’ ovunque dal momento che riescono ad adattarsi molto bene ai vari ambienti. In natura è possibile trovarle in ambienti caldi e secchi quindi vicino alle foreste dove da lì poi entrano nelle case causando una vera e propria invasione.

La loro presenza in casa può essere sia molto utile poiché sono in grado di catturare una serie di insetti come gli afidi ma dall’altro lato risultano particolarmente dannose soprattutto per le coltivazioni e l’agricoltura.

Invasione di formiche rosse: caratteristiche

In presenza di altri animali oppure di soggetti umani le formiche rosse rischiano di essere alquanto pericolose e dannose al punto che causano delle punture brucianti paragonabili a un fiammifero acceso sotto la pelle. Proprio per evitare di venire in contatto con questa specie è bene cercare di tenerle lontano dalla propria casa e degli ambienti dove si insedia l’uomo.

Si tratta di insetti onnivori quindi in grado di cibarsi di un po’ di tutto: dai semi ad altri insetti sino a arrivare alla frutta, la carne. Come altre specie, sono ghiotte di sostanze zuccherose. A tal proposito, sarebbe bene tenere in contenitori ermetici il miele o altri alimenti del genere proprio per evitare un loro ingresso in casa.

Tendono poi a creare delle loro colonie in luoghi alquanto inusuali come i mattoni oppure i tubi di di plastica. Tenere la propria casa pulita e lontana da determinati alimenti è un ottimo modo per evitare la loro presenza.

Invasione di formiche rosse: repellente

Per evitare l’invasione di formiche rosse sia all’interno che l’esterno della propria casa bisogna agire in maniera tempestiva usando repellenti che possano sicuramente aiutare. In commercio sono diverse le soluzioni adeguate, ma la migliore in base al parere di consumatori è attualmente Ecopest Home, un tipo di repellente che si distingue da altri.

Si caratterizza per essere un’alternativa efficace e valida all’uso di pesticidi e insetticidi considerati particolarmente dannosi e nocivi. Un repellente che, tramite la tecnologia ad interferenza magnetica e gli ultrasuoni è in grado di allontanare questi insetti che riescono a captare il suono per cui non si avvicinano. Un prodotto dalle dimensioni compatte, non ingombrante da usare ovunque facilmente funzionabile grazie al collegamento con la presa di corrente.

Con l’uso di questo rimedio si ha una casa sicura garantendo una protezione verso gli animali domestici e gli esseri umani. Lavora su una superficie di 250 m² e non risulta essere assolutamente fastidioso o disturbante per gli altri. Ecologico quindi non impatta sull’ambiente ed è silenzioso.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un repellente del genere agisce non solo nei confronti delle formiche rosse ma anche di parassiti che si aggirano per casa quali le zanzare, le cimici , le mosche, le termiti e anche i roditori.

Per acquistare questo tipo di repellente bisogna che il consumatore si colleghi alla pagina ufficiale del prodotto inserendo il nome, cognome e dati personali nel modulo per una soluzione esclusiva e originale . In seguito l’operatore contatterà il consumatore per la conferma dei dati inseriti ed evasione dell’ordine. Questo repellente ha un costo di 49,90 € tramite paypal, carta di credito e i contanti direttamente alla consegna.

Scritto da Simona Bernini

Lascia un commento

Reali (Isde): “Nuova Ue tuteli bambini, più vulnerabili a inquinamento”

Oms, da infarto a cancro ecco i primi killer, allarme obesità e malnutrizione

Leggi anche
Contentsads.com