Notizie.it logo

L’inquinamento è una minaccia per il feto: ansia e depressione le conseguenze

L’inquinamento è una minaccia per il feto: ansia e depressione le conseguenze

fetoTorniamo a parlare di inquinamento, vera e propria piaga dell’epoca moderna.Oltre a danneggiare direttamente il corpo di ogni essere umano, l’inquinamento risulta essere un vero e proprio problema per le donne in gravidanza.Stando ad una ricerca del Columbia Center for Children’s Environmental Health e dall’Institute of Cancer Research, l’inquinamento atmosferico è una minaccia per il feto: il nascituro, in effetti, potrebbe soffrire di problemi comportamentali.Una conclusione che avviene a seguito di test effettuati su 215 bambini (e madri). Si è infatti notato che l’inquiamento può arrivare fino alla placenta, andando a modificare il DNA del feto.La conseguenza di questo fenomeno si manifesterebbe durante gli anni dell’infanzia, che potrebbero essere caratterizzati da problemi d’attenzione, ansia e addirittura depressione.foto © dieta-dimagrante

© Riproduzione riservata
Leggi anche