Notizie.it logo

Metabolismo basale: come incrementarlo con cibi naturali

dieta equilibrata

Il metabolismo basale è influenzato da diversi fattori. Ricordiamo che può essere aumentato con la dieta e con gli integratori giusti.

Che cos’è il metabolismo basale e come si può incrementare? Lo si può fare attraverso un buon regime alimentare. In alternativa, è possibile utilizzare anche integratori naturali che ci possono dare una mano.

Metabolismo basale

Diamo intanto una definizione di metabolismo basale. Questo è, in sostanza, la quantità di energia impiegata a riposo, in stato di rilassamento fisico e psichico, di un individuo sveglio, che sia a digiuno da almeno dodici ore. Si tratta quindi del minimo dispendio di energia necessario a mantenere le funzioni vitali e lo stato di veglia dell’organismo.

Questo è più alto negli uomini rispetto alle donne: ecco spiegato anche il perché questi possono mangiare di più rispetto alle donne. In un individuo sano, di natura sedentaria, questo rappresenta all’incirca il 65-75% del dispendio energetico totale. Il metabolismo diminuisce, inoltre, con l’età: tra i 60 ed i 90 anni, infatti, cala dell’8% ogni decade. Il calo può essere rallentato dalla mancanza di attività fisica.

Questo dipende anche da fattori ormonali, dalla gravidanza e dall’allattamento: il metabolismo basale aumenta soprattutto nella fase finale della gestazione.

Gli stati di ansia, le diete, la temperatura esterna possono giocare un ruolo chiave. In estate, ad esempio, il metabolismo tende a rallentare di molto, mentre in inverno, con il freddo, aumenta. Anche la temperatura corporea incide tanto: un grado in più aumenta il metabolismo del 13%.

Metabolismo basale: i cibi consigliati

Esistono dei cibi che sono estremamente consigliati per aumentare il metabolismo basale. Scopriamo assieme quali sono. In primo luogo, ricordiamo che gli alimenti come la cola, la caffeina, la teina, il cacao, lo zenzero e le spezie in generale permettono un innalzamento del metabolismo basale. L’effetto avviene anche con il peperoncino: questo aumenta leggermente la sensazione di calore del nostro corpo e, quindi, viene aumentato anche il metabolismo. Ricordiamo anche la garcinia, la rodiola, l’arancio amaro, il lievito, il polline, il salice bianco, il fucus, l’erba mate.

Le proteine sono perfette per accelerare il metabolismo: a tal proposito, dovremmo ricordare di inserire nella dieta circa 1,2-2 g di proteine al giorno per ogni kg di peso corporeo che abbiamo.

Preferiamo le proteine che provengono da carne, pesce e formaggi magri. Andranno benissimo, ad esempio, la ricotta ed i fiocchi di latte, il tacchino, il pollo, la lonza di maiale, la carne di bovino.

Metabolismo: il miglior integratore naturale

Il miglior integratore naturale per il metabolismo è sicuramente quello che si chiama Piperina e Curcuma Plus. Di che cosa si tratta? L’articolo è un integratore naturale che si assume in compresse, nella misura di quattro al giorno. E’ perfetto per perdere peso, ma anche per avere più energia e benessere, oltre ad aumentare il metabolismo basale. Il trucco sta nella termogenesi effettuata dal prodotto. Questo integratore è il più raccomandato dagli esperti e utilizzato nelle varie diete, grazie ai suoi benefici dimostrati e alla mancanza di controindicazioni. Proprio per questo è notificato come sicuro e attendibile dal ministero della salute

Piperina e Curcuma Plus si assume due volte al giorno, per un totale di due compresse a pranzo e due a cena.

Meglio farlo circa trenta minuti prima di ogni pasto, affinché si abbia correttamente l’assunzione. Contiene elementi soltanto naturali: per questo, è assolutamente privo di controindicazioni. Devono stare attente soltanto le donne in gravidanza e quelle in allattamento, oltre a chi utilizza farmaci per malattie croniche e per chi è allergico ad una delle componenti dell’integratore.

In breve, i benefici dimostrati sono:

  • Brucia i grassi in eccesso
  • Velocizza in modo naturale il metabolismo
  • Riduce il senso di fame

Per chi chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

L’integratore contiene soltanto ingredienti naturali: la piperina, curcuma e silicio colloidale. La piperina è una sostanza, come dicevamo, termogenica. E’ responsabile quindi dell’aumento del metabolismo nel nostro corpo ed è anche digestiva. Aumenta il livello di succhi gastrici nel nostro stomaco: di conseguenza, diminuirà il senso di fame, anche quella di origine nervosa. A completamento di ciò esiste la curcuma: questa è una spezia depurativa e digestiva, anti fame, che per funzionare al meglio ha bisogno della piperina. In associazione troviamo anche il silicio colloidale, che è utile a rinforzare le ossa, le articolazioni ed i nostri muscoli, oltre a darci un benessere immediato.

Per comprare l’articolo abbiamo è necessario al sito internet ufficiale. Piperina e Curcuma Plus, infatti, non è un prodotto che si può comprare nei negozi, perché è un integratore naturale ufficiale ed originale. Non avremo mai modo di trovarlo in profumeria, in erboristeria o in farmacia. Collegandoci al sito internet dovremo cliccare su Ordina Ora.

In poco tempo avremo accesso ad un modulo da compilare online con i nostri dati personali.

Attualmente è presente una promozione stagionale che permette di ordinare 4 confezioni al prezzo di una (49€ invece di 196€.) Si può comodamente pagare in contrassegno, cioè nel momento in cui arriva il corriere per la consegna, oppure si può pagare in via anticipata tramite il Paypal o con la carta di credito: tutti metodi altamente sicuri e che evitano frodi su internet. Le spese di spedizione, inoltre, sono gratuite, proprio perché sono sostenute direttamente dall’azienda che fornisce Piperina e Curcuma Plus. Non dovrete così anticipare nessun soldo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche