Notizie.it logo

Dimagrire mangiando: come attivare il metabolismo per la prova costume

-

Dimagrire mangiando è possibile, con i prodotti giusti. Assieme alla giusta alimentazione si può usare Piperina e Curcuma Plus.

Dimagrire mangiando è possibile, se teniamo alto il nostro metabolismo. Ma come si fa? Ci sono, in natura, dei cibi che meglio di altri ci aiutano a perdere perso e a bruciare i grassi. Assieme alla dieta, possiamo considerare anche l’idea di assumere un buon integratore per dimagrire, per avere risultati ancora migliori.

Dimagrire mangiando: cosa evitare

Partiamo con il definire cosa evitare per dimagrire mangiando. Ci sono cibi, infatti, che possono essere davvero molto calorici e che sbilanciano il regime alimentare che vorremmo seguire. Un’alimentazione deve essere sempre controllata, ma varia e bilanciata. Ci vorranno così le giuste dosi di carboidrati, di proteine, di grassi e di vitamine. Evitare del tutto i carboidrati ed i grassi, come consigliano alcune diete, è assolutamente sbagliato. Grassi e carboidrati sono fonti di energia molto importanti per il nostro organismo. Eliminarli del tutto vorrebbe dire privarsi di alimenti preziosi e far rallentare molto il nostro metabolismo.

Cerchiamo, tuttavia, di evitare di consumarne troppi.

Stiamo attenti alle fritture, ai cibi industriali e precotti, alle merendine, agli snack e alle patatine. Per dimagrire mangiando dobbiamo cercare di limitare il più possibile anche l’uso dell’alcool. Questo, infatti, ci fa assumere calorie vuote, cioè senza mangiare. Quando scegliamo i carboidrati, preferiamo sempre la versione integrale, per avere più vitamine e fibre nel nostro organismo.

Dimagrire mangiando: i cibi consigliati

Una volta definiti i cibi da evitare, vediamo quali sono quelli consigliati per dimagrire mangiando. Dobbiamo pensare a tutto ciò che aumenta il nostro metabolismo. Via libera, ad esempio, al tè e al caffè, così come il tè verde. Queste sostanze, consumate in piccole quantità, sono degli alleati bruciagrassi e svolgono anche un’ottima funzione di “sveglia” per il metabolismo.

Anche le proteine sono preziose, specialmente quelle più magre: via libera, quindi, alla carne magra ed al pesce, così come i legumi e le uova. Andranno benissimo anche buone dosi di frutta e di verdura.

Queste sono poco caloriche ma hanno un grandissimo potere saziante, proprio perché contengono tantissima acqua e vitamine, oltre che sali minerali utilissimi d’estate. Tra i cibi consigliati, quindi, annoveriamo tutta la frutta e la verdura di stagione, specialmente quella con molta acqua come l’anguria, il melone, i cetrioli, le zucchine, i pomodori.

Da non dimenticare, per aumentare i benefici, l’uso delle spezie. Le spezie attivano il metabolismo e ci rendono anche più sgonfi, grazie al loro potere antiossidante e depurativo. Possiamo aggiungere pepe, peperoncino, zenzero, curcuma, cannella ai nostri piatti per insaporirli e per dimagrire.

Il miglior integratore per dimagrire

Il miglior integratore per dimagrire, anche da abbinare ad un regime alimentare corretto, è sicuramente Piperina e Curcuma Plus. Si tratta di un articolo che contiene prevalentemente ingredienti di di spezie naturali, che abbiamo visto essere davvero benefiche per la salute e il metabolismo. Questo integratore dimagrante naturale è il più utilizzato al momento nelle varie diete grazie ai benefici riscontrati e alle testimonianze dei consumatori

Gli ingredienti sono 100% naturali: la piperina, la curcuma ed il silicio colloidale.

La piperina è contenuta nel pepe da cucina, responsabile del suo classico sapore piccante. Aiuta a digerire, è termogenica, aumenta il livello di succhi gastrici nello stomaco, andando così ad eliminare il senso di fame, anche quella di origine nervosa. E’ inoltre notificato come sicuro e attendibile direttamente dal ministero alla salute.

La piperina è potenziata dalla presenza della curcuma, una spezia antiossidante, depurativa, dimagrante e drenante. La conosciamo con il nome di “zafferano delle Indie”, proprio perché ha un classico colore giallo che ricorda, appunto, lo zafferano. Viene usata nel curry, ma è poco biodisponibile nel nostro corpo: per esserlo di più ha bisogno di una sostanza che ne aiuti l’assorbimento: la piperina, appunto. Infine, il silicio colloidale completa l’azione della piperina e della curcuma, andando a rinforzare le nostre ossa, i muscoli e le articolazioni.

Per chi volesse scoprirne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Piperina e Curcuma Plus è in compresse: se ne devono assumere quattro al giorno, due prima di pranzo e due prima di cena. Per avere un effetto migliore, si consiglia di assumere il tutto almeno mezz’ora prima di ogni pasto principale. Non ha controindicazioni: può essere usato da tutti, ad eccezione delle donne incinte, delle donne in allattamento e delle persone che hanno malattie croniche, per le quali usano farmaci particolari.

Comprare l’oggetto è molto semplice, ma dobbiamo considerare che ciò è possibile soltanto in un’unica modalità: il sito internet ufficiale. Non esiste nessun altro modo per comprare l’articolo, se non quello di collegarsi al sito e cliccare su Ordina Ora: avrete accesso ad un modulo da compilare con tutti i dati personali richiesti, per finalizzare l’acquisto. In poco tempo avrete così modo di procedere al vostro ordine, che sarà evaso in pochi giorni lavorativi. Al momento è presente una promozione stagionale: 4 confezioni al prezzo di 1 a 49€ invece di 196€.

Si può comodamente pagare in contanti alla consegna, oppure con il Paypal o con la carta di credito. Le spese di spedizione sono totalmente gratuite.

© Riproduzione riservata
Leggi anche