I migliori rimedi naturali contro la micosi alle unghie

Per risolvere il problema della micosi alle unghie è possibile sfruttare alcuni rimedi naturali: scopriamo quali sono i migliori.

La micosi alle unghie, conosciuta anche come onicomicosi, è un problema abbastanza diffuso che si manifesta con inspessimento, cambiamento di colore e sfaldamento delle unghie. La micosi colpisce soprattutto le unghie dei piedi e per risolvere il problema è possibile ricorrere anche ad alcuni rimedi naturali.

Vediamo quali sono i migliori da provare per far tornare in salute le unghie.

Rimedi naturali contro la micosi alle unghie

Sono numerosi i rimedi naturali che perettono di eliminare il problema della micosi alle unghie. Tra questi uno dei migliori è senza dubbio il tea tree oil che vanta un’azione antifungifera e antibatterica. Per avere dei miglioramenti è bene aggiungere qualche goccia di questo olio all’interno del bagnoschiuma con cui ci si lavano le mani e i piedi.

In alternativa è possibile utilizzarlo applicando qualche goccia direttamente sull’unghia. Anche l’olio essenziale di lavanda è molto utile per risolvere il problema di onicomicosi e può essere utilizzato allo stesso modo del tea tree oil.

Il bicarbonato è un rimedio ottimo che può essere sfruttato facendo un semplice pediluvio curativo. Per realizzarlo dovrete solo far sciogliere del bicarbonato di sodio in acqua calda e immergervi i piedi per circa 30 minuti.

Anche un pediluvio con aceto è molto utile in quanto permette di eliminare l’onicomicosi in maniera naturale. Si tratta di un rimedio antico che viene utilizzato da tempo e ragala grandi benefici.

Aggiungere sale e limone in una bacinella di acqua calda è un ottimo modo per combattere la micosi alle unghie. Il limone può anche essere applicato direttamente sulle unghie che mostrano il problema e, dopo averlo lasciato agire per circa due minuti, lavatelo via.

I chiodi di garofano sono un altro rimedio contro i funghi per via delle sue proprietà antifungine. Scegliete un olio essenziale a base di questa spezia e diluitela con un cucchiaino di olio di mandorle dolci. Applicate il composto sulla zona e lasciate agire.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori consigli per non sprecare l’acqua in casa

Alimenti per la salute delle ossa: ecco quali sono i migliori

Leggi anche
Contents.media