Olio di iperico: proprietà e benefici per la pelle

L'olio di iperico ha proprietà lenitive, antisettiche e cicatrizzanti, perfette in caso di scottature, infiammazioni e dolori muscolari e articolari

L’olio di iperico, ricavato dalla pianta omonima, contiene numerose proprietà benefiche per l’organismo. Scopriamole insieme.

Olio di iperico: le proprietà benefiche

L’olio di iperico viene ricavato dai fiori freschi dell’Hypericum perforatum, una pianta che fiorisce solitamente nel mese di giugno.

Il prodotto contiene importanti proprietà farmacologiche come i biflavoni, la pseudoipericina e l’ipericina che lo rendono un ottimo cicatrizzante, astringente, antisettico, purificante, anestetico e perfetto per trattare le couperose.

L’olio di iperico possiede anche proprietà antinfiammatorie e decongestionanti utili per trattare le punture di insetto e lenire infiammazioni e scottature. Tuttavia, va utilizzato con attenzione in quanto è fotosensibilizzante e le parti in cui è stato applicato non devono essere esposte al sole.

Olio di iperico: i benefici

L’olio di iperico è un vero toccasana per la pelle, soprattutto durante il periodo estivo. Il prodotto, infatti, aiuta in caso di irritazioni, punture di insetto, piccole ferite e scottature solari, lenendo la zona e accelerandone la guarigione.

L’olio, inoltre, stimola la rigenerazione cellulare e per questo viene utilizzato in caso di psoriasi, per contrastare l’invecchiamento cutaneo, per lenire la secchezza della cute, per attenuare i segni dell’acne e per contrastare le piaghe da decubito.

In più, l’olio di iperico esercita un’azione analgesica in caso di dolori articolari.

Olio di iperico: come utilizzarlo

L’olio di iperico, per via delle sue molteplici proprietà, può tornare utile in diverse occasioni. Ad esempio, è un ottimo olio da massaggio in caso di reumatismi e dolori articolari e muscolari. Utilizzato sul viso, invece, l’olio di iperico aiuta ad eliminare cicatrici e vecchi segni dell’acne, attenuando anche le rughe di espressione.

L’olio naturale può anche essere aggiunto nella vasca da bagno per attenuare i dolori del corpo, lenire le scottature e rilassare muscoli e articolazioni.

Infine, l’olio di iperico può essere utilizzato anche internamente. Utilizzato come collutorio naturale, aiuta in caso di mal di denti e gengive infiammate. Inoltre, se assunto nelle dosi giuste, allevia tosse, infiammazioni gastrointestinali, potenzia le difese immunitarie e combatte i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tisana allo zenzero: un rimedio efficace contro la cistite

Tisana allo zenzero per dimagrire: tutti i benefici

Leggi anche
  • visoAceto: tonico naturale per il viso

    L’aceto è un perfetto tonico naturale per il viso: scopriamo come utilizzarlo per ottenere il massimo dei benefici da questo prodotto.

  • capelliAceto per capelli sani e luminosi: tutti i benefici

    L’aceto è un ottimo rimedio naturale per chi desidera avere dei capelli sani e luminosi. Scopriamo i benefici e come utilizzarlo.

  • visoL’olio di mandorle per il viso: i benefici per la pelle

    L’olio di mandorle è un prodotto del tutto naturale che aiuta a migliorare la salute e l’aspetto della pelle: scopriamo i suoi benefici.

  • olio mandorle capelliOlio di mandorle: benefici e utilizzi sui capelli

    Con l’olio di mandorle è possibile realizzare un impacco efficace per rendere i capelli più morbidi, nutriti e setosi

Contents.media