Olio di semi d’uva per una pelle idratata in maniera naturale

L'olio di semi d'uva, conosciuto anche come olio di vinaccioli, viene impiegato nella cosmesi perché è in grado di migliorare l'aspetto della pelle.

L’olio di semi d’uva è anche conosciuto come olio di vinaccioli. Si estrae dalla pressione dei semi dell’uva e ha una colorazione chiara e un odore neutro. Si tratta di un prodotto utile nel campo della bellezza grazie al fatto che contiene vitamina E, fenoli e acido linolenico in grandi quantità.

Viene utilizzato per nutrire la pelle, ma ha anche proprietà emollienti, seboregolatrici e antiossidanti. Grazie alla sua capacità di essere assorbito molto rapidamente, è adatto anche a pelli miste e grasse.

Semi di uva: cosa sono

I semi di uva non sono altro che i vinaccioli contenuti all’interno degli acini dell’uva. Questi, se spremuti a freddo, rilasciano un olio dalle grandi proprietà a livello sia alimentare che cosmetico. Il numero di vinaccioli contenuti all’interno di ogni acino è variabile: di solito sono da uno a quattro.

Circa un quatto del contenuto di un vinacciolo è rappresentato dal suo olio.

Proprietà dell’olio di semi d’uva

L’olio di semi d’uva ricavato dai vinaccioli risulta ricco di acido linolenico. Quest’ultimo è uno degli acidi grassi essenziali e corrisponde agli omega-6. Le proprietà dell’olio derivano dalle sue capacità antiossidanti e antinvecchiamento, per questo risulta in grado di migliorare il benessere e la salute di chi lo usa.

L’acido linolenico ha inoltre proprietà in grado di far abbassare il livello del colesterolo cattivo (LDL).

L’olio di vinaccioli è ricco anche di polifenoli che aiutano il sistema cardiovascolare a funzionare nel migliore dei modi. L’olio di semi d’uva è utile anche in caso di cellulite proprio grazie all’azione dei polifenoli che sembrano contrastare l’azione dei radicali liberi sulle pareti dei capillari.

La vitamina E contenuta in grandi quantità in questo olio è in grado di prevenire l’ossidazione della melanina e dunque gli dona la capacità di contrastare la comparsa delle antiestetiche macchie scure sulla pelle.

È molto utile anche nel caso di pelle secca perché idrata a fondo per via dell’azione degli acidi grassi polinsaturi che contribuiscono al mantenimento dell’idratazione cutanea. Grazie al fatto che non appesantisce la pelle è perfetto anche per le pelli grasse o miste.

L’azione anti età dell’olio di vinaccioli è riconosciuta ampliamene. L’azione combinata di polifenoli, acidi grassi polinsaturi e vitamina E ha infatti un grande effetto sulla pelle e riesce a migliorarne l’aspetto.

Impieghi dell’olio

In cucina l’olio di vinaccioli viene usato principalmente come condimento a freddo per insalate, verdure e formaggi. Si tratta di un olio che per sua natura non sopporta il caldo, ma vengono vendute varietà in grado di resistere al calore. Questi oli si ottengono attraverso un processo di raffinazione abbastanza complesso che ha lo scopo di aumentarne il punto di fumo per renderlo utilizzabile anche per la cottura. Ad ogni modo, il miglior modo di usarlo è a crudo perché il caldo lo impoverisce delle proprietà antiossidanti.

L’olio di semi d’uva è molto usato a livello cosmetico perché possiede sostanze importanti che contrastano l’invecchiamento della pelle di viso e corpo. Riduce anche le macchie scure sulla pelle e la presenza di polifenoli lo rende un ottimo antiossidante. Sono state realizzate numerose creme a base di olio di vinaccioli e hanno la funzione di rassodare la pelle e stimolare la microcircolazione locale. In vendita ci sono numerosi sieri e maschere che aiutano a tonificare la pelle e a schiarirla. Infine, l’olio aiuta a idratare la pelle in maniera naturale e si assorbe velocemente risultando ottimo anche per le pelli grasse e impure.

L’olio di semi d’uva diventa rancido in tempi abbastanza rapidi se viene esposto alla luce e al calore. Per questo è bene conservarlo a temperature che non superino i 20°C per evitare di gettarlo.

Ricordiamo che su amazon è possibile ordinare l’olio di semi di uva. Vi indichiamo i due più ordinati dalla community

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Macchie solari: i migliori rimedi naturali per eliminarle

Sintomi e cure dell’acne giovanile

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.