Notizie.it logo

Olio di ricino: proprietà e dove comprarlo

olio di ricino

L'olio di ricino ha molte proprietà benefiche per il nostro organismo. Vediamo a che cosa serve e dove possiamo acquistarlo

L’olio di ricino è un olio vegetale dalle innumerevoli proprietà benefiche. Si ottiene spremendo i semi della pianta di ricino. Vediamo insieme quali sono i benefici per il benessere del nostro organismo e dove lo possiamo acquistare.

Olio di ricino

Utilizzato da secoli come un potente lassativo, forse non tutti sanno che quest’olio ha molte proprietà benefiche sia per la nostra pelle che per i capelli. E’ un olio vegetale molto denso attenuto grazie ala spremitura a freddo dei semi della pianta Ricinus Communis.

Utilizzo

Viene usato molto nell’industria cosmetica, soprattutto come additivo idratante. Una volta massaggiato sulla pelle, infatti, crea una sorta di “patina” che favorisce il mantenimento dell’acqua sotto cutanea. Il suo utilizzo, comunque, interessa maggiormente la cura di capelli, ciglia e unghie. Quest’olio è ideale per restituire vigore a ciglia deboli e fragili, e a capelli secchi e sfibrati. Ha, infatti, grandi proprietà lucidanti, nutrienti e rinforzanti. Naturalmente l’industria cosmetica ha notato queste caratteristiche e ha inserito quest’olio come ingrediente nelle formulazioni di shampoo, balsamo e anche mascara.

Pelle, capelli e ciglia, quindi.

Le sue proprietà non interessano solo la cosmesi ma anche l’industria farmaceutica. Contiene, infatti, un’alta quantità di acido ricinoleico, un acido grasso piuttosto importante utilizzato nella produzione di medicinali e nell’industria farmaceutica, come ingrediente per preparare vernici e lubrificanti. Contiene anche buone dosi di acido linoleico, palmitico, oleico, stearico, alfa linoleico e arachico.

Se usato come lassativo, si consiglia di usare un cucchiaio da tavola. In ogni caso, sempre meglio chiedere consiglio al proprio medico. Un utilizzo non moderato, infatti, può apportare irritazioni all’intestino a persone che soffrono di ulcera, diverticoli, emorroidi e coliti varie.

Capelli

E’ un ottimo rimedio naturale che favorisce la crescita dei capelli nutrendoli e rinforzandoli. Ci sono in commercio diversi tipi di shampoo che lo contengono, oppure si può usare puro con un impacco sul cuoio capelluto. Basta mischiarne un cucchiaio con due cucchiaio di un altro olio nutriente, per esempio quello di mandorle dolci.

Bisogna quindi mescolare e massaggiare sui capelli umidi distribuendo bene anche sulle radici.

Si procede poi lasciando in capelli in posa per almeno 40 minuti avvolti nella pellicola trasparente oppure con la cuffia per la doccia. In questo modo manterremo all’interno il calore, incrementando l’azione dell’impacco. Entrambi gli oli si possono trovare in farmacia o in erboristeria.

Olio di ricino dove si compra

Dove si può comprare questo particolare olio? Oltre che in farmacia o in erboristeria, possiamo trovarlo anche su Amazon e acquistarlo comodamente da casa. Vediamo quali sono le marche migliori.

  • Olio biologico puro Satin Naturel

Per capelli splendidi, unghie più forti e pelle morbida, è il prodotto ideale per chi cerca un rimedio efficace e duraturo alla secchezza della pelle e dei capelli.

  • Naissance Olio pressato a freddo 250 ml

E’ un prodotto che può essere utilizzato anche dai vegani, in quanto non contiene elementi di origine animale. Apporta una barriera protettiva per la pelle e, infatti, viene spesso usato per la cura dell’epidermide.

E’ ricchissimo di acidi grassi essenziali.

  • Olio di ricino 100 ml Skin is you

Skin is you mette a disposizione 100 ml di prodotto puro e biologico al 100%. Riduce il prurito e i gonfiori della pelle, aiuta ad idratare le labbra screpolata a combatte le infezioni e i problemi alla pelle. Rinforza ciglia e capelli.

© Riproduzione riservata
Leggi anche