Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Cause e rimedi al dolore allo stomaco di prima mattina

dolore allo stomaco

Il dolore allo stomaco di prima mattina è un problema quanto mai fastidioso. Scopriamo le cause e i principali rimedi naturali.

Sono in tantissimi a svegliarsi la mattina con un dolore allo stomaco fastidioso. Si tratta di un disturbo che può avere diverse cause, primo fra tutte lo stress. Vediamo insieme da cos’altro può essere causato.

Dolore allo stomaco: cause

Ti sei svegliato la mattina con un forte dolore allo stomaco e non sai quale potrebbe essere il problema?

Bisogna sapere che i fastidi stomacali mattutini possono dipendere da molti fattori e malattie molto diverse. Una prima causa da considerare è sicuramente l’abitudine di consumare cene abbondanti o poco sane. Tuttavia, nel caso in cui i dolori allo stomaco dovessero presentarsi dopo ogni pasto, è opportuno consumare un medico che prescriverà degli esami per le allergie o intolleranze alimentari.Probabilmente dovrete modificare l’alimentazione e seguire uno stile di vita sano.



Dieta scorretta

Abbiamo detto che la prima causa del dolore allo stomaco appena svegli è avere consumato una cena poco equilibrata la sera precedente. Questo avviene perché il nostro sistema digestivo continua a lavorare anche mentre dormiamo.

Per questo le caratteristiche degli alimenti ingeriti, grassi, piccanti, acidi, o se mangiamo molto velocemente, possono provocarci un’indigestione con un accumulo di gas, diarrea, stitichezza, etc.

Dunque, è molto importante cenare con alimenti leggeri sani per facilitare il processo di digestione, e di conseguenza, evitare il malessere mattutino allo stomaco, come la pesantezza o il gonfiore addominale.

Intolleranze o allergie alimentari

Le intolleranze alimentari e le allergie possono provocare il dolore allo stomaco mattutino. È importante fare una differenza fra intolleranza e allergia alimentare, visto che si tratta di disturbi diversi. Un’allergia alimentare è una reazione del sistema immunitario a un alimento o un prodotto che identifica come sostanza estranea.

Parliamo di intolleranze alimentari, invece, quando il nostro organismo non è in grado assimilare un alimento o qualcuno dei suoi componenti. Di conseguenza, compaiono sintomi associati al sistema digestivo, come dolore stomacale, nausea, vomiti, flatulenze, diarree, fra altri.

Nervi sullo stomaco

Un motivo da non sottovalutare per i dolori mattutini allo stomaco sono lo stress e il nervosismo.

Durante periodi particolarmente stressanti in cui siamo preoccupati, la prima risposta del nostro corpo parte proprio dallo stomaco. In questo caso, è probabile che avremo anche nausea e gas. In questo caso, per alleviare il dolore allo stomaco si deve cercare di ridurre lo stress quotidiano e imparare a controllare il nervosismo.

Per rilassarci e distrarci, delle ottime opzioni sono l’esercizio fisico, praticare discipline come lo yoga e il pilates, imparare tecniche di rilassamento, ecc. Ci sono tuttavia situazioni che non siamo in grado di superare da soli, in questo caso è molto utile contattare uno psicologo che sappia aiutarci a ritrovare il nostro equilibro mentale.

Malattie che colpiscono lo stomaco

A parte i motivi sopra elencati, è possibile che il dolore allo stomaco mattutino sia sintomo di qualche malattia o condizione dello stomaco stesso. Queste sono le più comuni:

Gastrite

È l’infiammazione e irritazione del rivestimento interno dello stomaco e causa sintomi come dolore addominale, flatulenze, nausea e vomito, acidità, sensazione di pesantezza, perdita di appetito, feci nel sangue, ecc.

In questo caso è importante seguire la terapia prescritta dal medico e seguire una dieta che non abbia cibi grassi e/o acidi.

Ulcera dello stomaco

È una specie di piaga aperta che si produce nel rivestimento dello stomaco quando non ha difese contro gli acidi gastrici. Normalmente è causata da un’infezione provocata dal batterio Helicobacter pylori, anche se può essere causata da uno stile di vita poco salutare o da un eccessiva produzione di acido gastrico.

Solitamente si presenta con sintomi quali dolore addominale, nausea, vomito, feci scure, dimagrimento, stanchezza, acidità, difficoltà nella digestione etc. Anche in questo caso è assolutamente necessario seguire i consigli del medico. Inoltre è importante seguire abitudini alimentare sane e equilibrate.

Reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo è il liquido acido che sale dallo stomaco verso l’esofago causandone l’irritazione. Può essere provocato da numerosi fattori, fra cui il consumo di alcol, il tabagismo, l‘obesità, ernia iatale. I sintomi più comuni sono dolore alla bocca dello stomaco, dolore all’altezza del petto, tosse, nausea e vomito etc.

Quando si soffre di reflusso, è importante prendere le medicine prescritte dal gastroenterologo e assumere comportamenti alimentari i più corretti possibile.

Patologie intestinali

Ci sono inoltre alcune malattie che colpiscono il tratto intestinale e che possono causare anche dolore addominale mattutino o durante la giornata:

  • Sindrome dell’intestino irritabile: malattia cronica che comporta cambiamenti nel ritmo intestinale e dolore addominale.
  • Malattia di Crohn: malattia intestinale infiammatoria che normalmente colpisce la parte inferiore dell’intestino tenue e che causa sintomi come dolore addominale, diarrea, sangue rettale, febbre e perdita di peso.

    Non si conosce la causa esatta di questa malattia, una delle ipotesi vagliata è quella di una reazione anormale del sistema immunitario per fattori ereditari.

  • Colite ulcerosa: malattia cronica che colpisce l’intestino grasso e il retto e che può causare sintomi graduali e improvvisi come dolori addominali, diarrea con sangue e pus, bisogno di andare al bagno giusto dopo aver defecato, febbre e perdita di peso.

Dopo questa panoramica, va ricordato che è fondamentale rivolgersi al proprio medico alla comparsa di qualsiasi dolore stomacale continuo.

Rimedi al mal di stomaco

Il mal di stomaco è tanto fastidioso quanto facilmente rimediabile con prodotti naturali. In linea di massima vi basteranno pochissimi alimenti per realizzare tisane e infusi che vi libereranno per sempre da questo fastidioso problema. In particolare su Amazon è possibile acquistare tanti rimedi naturali, che vi aiuteranno a contrastare questo fastidio. Di seguito vi riportiamo i migliori prodotti più efficaci al miglior prezzo.

1.Fiori di Bach

A seconda dello stato emotivo del vostro stomaco potrete scegliere uno tra i fiori di Bach più adatto per la vostra cura.

Infatti se il vostro problema è legato alla digestione potrete ricorrere al Pine. Al contrario se state affrontando un periodo di stress potrete affidarvi al potere di Chicory.

I fiori di Bach sono uno dei prodotti acquistabili online sul noto e-commerce Amazon: in mezzo alla vastissima gamma di rimedi potrete scegliere quello più adatto al vostro dolore di stomaco. Se poi siete indecisi e desiderate avere in casa un kit completo potrete acquistare in maniera sicura il set in legno Bach Flower Remedies.

Grazie al contrassegno avrete modo inoltre di monitorare in tempo reale il vostro prodotto.

Alimentazione corretta

Tra gli alimenti in grado di calmare il vostro dolore di stomaco consigliamo prima di tutto lo zenzero: questa radice, se assunta in maniera corretta potrà essere un vostro validissimo alleato.

2.Zenzero

Se il sapore dello zenzero non vi dispiace potrete acquistare su Amazon quello disidratato e senza zucchero: sarà uno stuzzichino spezza fame davvero insostituibile.

3.Cannella

La cannella è una spezia afrodisiaca dalle numerose proprietà: non solo è un utile spezza fame, ma è anche utilissima per combattere il dolore allo stomaco mattutino. Realizzate un infuso alla cannella e sorseggiatelo di prima mattina o la sera prima di andare a letto: beneficerete immediatamente dei vantaggi legati a questa spezia.

Se acquistate la cannella Probios in polvere bio su Amazon: potrete ricevere direttamente a casa vostra il pacco in condizioni ottimali, pronto per essere utilizzata in mille modi diversi.

4.Tisane con camomilla e valeriana

La camomilla, grazie al suo morbido sapore, è un prezioso alleato soprattutto quando il dolore allo stomaco colpisce i più piccoli. Proprio per questo potrete preparare un biberon per vostro figlio/a la sera prima di metterlo a dormire a base di camomilla e valeriana.

Le varietà di camomilla in commercio sono davvero tante: un valido criterio per scegliere potrebbe essere quello di affidarsi esclusivamente ad una agricoltura biologica. In particolare diffidate della camomilla solubile perchè usualmente è piena di zucchero che potrebbe causare sovra eccitazione nel piccolo tenendolo sveglio durante la notte.

© Riproduzione riservata
Leggi anche