Pole dance: cos’è, benefici e per chi è indicata

La pole dance è una disciplina che negli ultimi anni è sempre più di tendenza. Ecco di cosa si tratta e chi può praticarla.

Vediamo insieme, in questo articolo, in cosa consiste la pole dance che da qualche anno ha conquistato il cuore delle star, e non solo. La pole dance è ricca di benefici, fisici e mentali. Vediamo quali.

La pole dance: cos’è e i suoi benefici

La pole dance è uno sport intenso e completo che richiede impegno, dedizione e la giusta preparazione fisica. Non è facile come strada da intraprendere ma è molto divertente e i risultati non tardano ad arrivare.

Già dopo poco le spalle si modellano, la schiena e le braccia si rassodano, il punto vita si assottiglia, gambe e glutei si scolpiscono e contemporaneamente diventano più forti e resistenti. La pole dance è una disciplina che attiva quasi tutta la muscolatura del corpo.

Tra i gruppi muscolari coinvolti troviamo addominali, glutei, gambe, braccia, petto, schiena, spalle ed interno coscia. Nella pole dance la forza muscolare e l’agilità sono due elementi essenziali. Inoltre, la pole dance riesce a farti bruciare molto i grassi e quindi far dimagrire.

La pole dance, dunque, porta tanti benefici a chi la pratica. Questa forma di danza permette di incrementare forza, resistenza, coordinazione e flessibilità muscolare ed articolare. Il tutto va a beneficio anche della postura eretta.

Altri benefici fisici sono un’accelerazione del metabolismo basale, una maggiore resistenza agli sforzi fisici, un aumento della definizione muscolare ed un miglioramento del sistema cardiovascolare.

La Pole dance, a chi è adatta

Per questa particolare disciplina, a metà strada tra danza e ginnastica artistica, non ci sono particolari controindicazioni. Come anticipato, però, è un’attività molto forte a livello cardiovascolare e di agilità. Per questo bisognerebbe avere già una buona forma fisica di partenza.

Ai principianti è consigliato iniziare ad allenarsi in strutture specializzate e non da soli a casa. Affidarsi a insegnanti esperti evitando di approcciarsi a questa disciplina in autonomia aiuterà a ridurre il rischio di infortuni gravi come, lesioni, strappi, cadute, distorsioni, contratture muscolari e posture scorrette.

Come altre discipline, è fondamentale la gradualità. Bisogna avvicinarsi alla pole dance passo per passo, partire dalle azioni più semplici per poi con allenamento costante, arrivare alle prese più difficili. Ma, per nessuno sarà impossibile avvicinarsi alla pole dance se si vuole.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riciclare borse e sacchetti di carta: 5 idee creative e originali

Zumba 2.0: cos’è, benefici e per chi è indicata

Leggi anche
  • people 2589176 960 720 1Quale sport iniziare da adulti?

    Da adulti, quale sport è consigliato? Ecco i consigli da seguire e quale attività fisica praticare.

  • woman 2573216 960 720 1Quale sport è indicato per la scoliosi?

    Chi soffre di scoliosi, quale sport può praticare? Ecco spiegato.

  • Alternativa allo yoga? 5 sport dai grandi benefici per corpo e menteAlternativa allo yoga? 5 sport dai grandi benefici per corpo e mente

    Lo sport è una parte fondamentale della vita per star bene con corpo e mente. Oltre lo yoga, ecco altri 5 sport con benefici per mente e corpo.

  • Body Flying: come allenarsi, benefici e per chi è indicatoBody Flying: come allenarsi, benefici e per chi è indicato

    Body Flying, di cosa si tratta? Ecco come ci si allena nel body flying, tutti i benefici e chi può praticarlo.

Contentsads.com