Migliori prodotti naturali contro la cellulite

I migliori prodotti naturali contro la cellulite: ingredienti e impacchi.

La cosiddetta buccia d’arancia è un fardello di molte donne, colpisce maggiormente la zona dei glutei e l’esterno coscia, conferendo alla pelle un aspetto raggrinzito e cadente. La cellulite non è altro che un’alterazione del tessuto adiposo sottocutaneo, e le cause sono molteplici: genetiche, stile di vita, sedentarietà, alimentazione scorretta, abuso di fumo e alcool.

Il primo passo per migliorare questo inestetismo è quindi perseguire uno stile di vita quanto più corretto, che apporterà benefici all’aspetto della pelle, e non solo. Questo inestetismo non è legato solamente alle corporature curvy, anche le donne più magre ne sono colpite, proprio perché una delle cause principali è la ritenzione idrica e la pessima circolazione sanguigna. Anche la natura mette a disposizione numerosi rimedi per combattere la buccia d’arancia e riconquistare un aspetto più sano, di seguito i 5 segreti per una pelle di pesca.

Migliori prodotti naturali contro la cellulite

1. Scrub al caffè

I fondi del caffè possono essere riciclati e utilizzati per creare un impacco fenomenale per la cellulite, da applicare una o due volte a settimana con costanza. Il caffè ha infatti un’azione drenante, ossia stimola il microcircolo, ridistribuendo l’acqua nei tessuti e facilitando l’eliminazione dell’adipe in eccesso. Per l’impacco basterà creare una miscela con due cucchiai di fondo di caffè, mescolato con un olio (i migliori sono l’olio di cocco, di mandorle dolci o extravergine di oliva), massaggiare sull’area interessata, e coprire le cosce con del cellophane.

Il calore aiuterà i principi a penetrare in profondità e la pelle apparirà da subito più liscia e luminosa

2. Tè verde

L’infuso di tè verde è ricchissimo di sostanze antiossidanti che contrastano i radicali liberi, alcuni dei principali responsabili degli stati infiammatori. Il tè verde può essere consumato come una bevanda calda (ma è ottimo anche freddo con l’aggiunta di ghiaccio e limone), oppure può essere usato come base per preparare i fanghi: sarà necessario mescolare semplicemente l’infuso con dell’argilla bianca, fino a creare una crema semi-liquida, si applica con movimenti circolari e si lascia in posa per 5 minuti.

Questo trattamento va effettuato almeno tre volte a settimana per tre settimane

3. Sali del mar Morto

Questi sali sono celebri per le loro proprietà tonificanti e drenanti, è per questo che sono utilizzati come ingrediente principale di numerosi cosmetici anti-cellulite. I sali del mar Morto sono ricchi di minerali, fra cui potassio e magnesio, che agiscono sulla pelle equilibrando i liquidi e combattendo la ritenzione idrica. Si possono utilizzare nella vasca da bagno, sciogliendosi nell’acqua agiranno sulla pelle e doneranno dei benefici anche dopo i primi utilizzi. I sali del mar Morto possono essere usati anche come scrub per un’azione localizzata e diretta sulle zone più colpite dalla cellulite.

4. Oli essenziali

Gli estratti vegetali sotto forma di olio sono un vero concentrato di nutrienti e attivi dalle incredibili proprietà: gli oli essenziali di betulla, rosmarino e gli estratti di agrumi, come arancio, limone e pompelmo, sono i più indicati per combattere la cellulite. Il primo ha un effetto immediato volto a sgonfiare e alleggerire le gambe, mentre gli altri due stimolando il microcircolo, drenano i liquidi corporei, rendendo la pelle più tonica e liscia. Questi oli possono essere disciolti in una crema o in un olio specifico per massaggi, successivamente applicati sulle zone interessate, magari con l’aiuto di un guanto abrasivo.

5. Estratto di erbe officinali

Questi estratti vanno assunti diluiti in acqua, almeno due volte al giorno. Fra i più indicati per il trattamento della cellulite troviamo sicuramente l’estratto di bardana, pianta officinale ricchissima di peptidi e vitamine, nonché l’inulina che aiuta il drenaggio.
L’estratto di centella contiene flavonoidi e fitosteroli in grado di migliorare il microcircolo, risultando utile per contrastare la sensazione di pesantezza delle gambe. Infine, l’estratto di mirtillo è uno dei rimedi contro la buccia d’arancia più apprezzato nella cosmesi naturale, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, astringenti e tonificanti.

Vacuum terapia a casa

Ma si può effettuare una terapia anti-cellulite professionale a casa propria senza spendere una fortuna? La risposta è sì. Il miglior dispositivo in circolazione, secondo esperti e testimonianze è Vacuum Cellulite ed offre davvero ottimi risultati, ad un buon rapporto qualità prezzo. L’articolo consente un massaggio con una forza di aspirazione con intensità regolabile, coadiuvato da un motore potente. Sono incluse due ventose che hanno delle dimensioni differenti, con la presenza di rulli massaggianti. Si può utilizzare in diverse parti del corpo: addome, glutei, ginocchia, cosce, schiena e braccia.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine

vacuum cellulite

L’articolo è facilissimo da utilizzare: non ci sarà bisogno di trattamenti dolorosi o di terapie costose per dire addio per sempre agli inestetismi della cellulite. E’ un prodotto sicuro e testato, che non provoca allergie o irritazioni. Si può utilizzare, inoltre, in tre modalità: vuoto terapia, massaggi e terapia di luce rossa, a seconda delle nostre specifiche esigenze.

Comprare l’articolo si può soltanto attraverso il sito ufficiale: non è un prodotto, infatti, che si può acquistare nei negozi. Per comprarlo dobbiamo recarci sul sito ufficiale e cliccare su Ordina Ora. Dovremo poi compilare un modulo con dei dati personali, per finalizzare l’acquisto. Una confezione è in promozione stagionale al costo di 59 euro. Le spese di spedizione sono incluse: sono, infatti, pagate direttamente dall’azienda fornitrice di Vacuum Cellulite. Non dovrete anticipare un soldo per vedervi arrivare a casa l’articolo richiesto. La consegna avviene tramite corriere, in pochissimi giorni lavorativi.

Per ciò che riguarda i metodi di pagamento, ricordiamo che si può comodamente pagare con il contrassegno. In questo modo potrete facilmente pagare al momento della consegna, direttamente al corriere, senza anticipare niente. Chi vuole effettuare il pagamento anticipato può, invece, scegliere tra il Paypal e la carta di credito.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sesso fa bene alla salute? Le motivazioni

Coloranti alimentari: cosa sono, benefici e controindicazioni

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.