Quali sono i migliori sport per anziani?

Gli anziani dovrebbero praticare sport per restare in salute, vediamo quali sono i migliori da eseguire dopo una certa età.

Praticare regolarmente attività fisica è essenziale a tutte le età anche se ovviamente giovani e meno giovani dovranno fare un tipo di allenamento differente per avere il massimo dei benefici. Sono davvero numerosi gli studi che hanno dimostrato come muoversi in modo regolare sia essenziale per migliorare la mobilità degli arti nelle persone più anziane.

Scopriamo insieme quali sono i migliori sport per gli anziani e come praticarli in maniera corretta per evitare problemi.

Sport per anziani

Gli anziani non dovrebbero mai dimenticare di praticare sport, infatti con il passare dell’età è essenziale continuare a restare in movimento. Ovviamente devono essere svolte attività fisiche adatte alle ridotte capacità motorie delle persone anziane. Suggeriamo di praticare sport almeno due volte la settimana per apportare i benefici, in particolare sono preferibili gli sport aerobici e moderati che hanno un basso impatto cardiaco.

Camminare

Una delle migliori attività sportive che possono essere praticate dagli anziani è la camminata. Grazie a questa attività si mantiene il corpo allenato e in movimento, inoltre si rinforzano le ossa e le articolazioni. Inoltre c’è anche il vantaggio di poterla effettuare anche tutti i giorni e permette a chiunque di entrare in contatto con la natura. Fare una lunga passeggiata può essere anche un modo per conoscere persone nuove e rompere l’isolamente che spesso rischia di trascinare gli anziani nella depressione.

Sport in acqua

Le persone anziane che soffrono di problemi motori dovrebbero praticare esercizi in acqua come il nuoto oppure la ginnastica dolce da eseguire in piscina. L’acqua infatti diminuisce l’impatto del peso del corpo e per questo facilita il movimento migliorando così le capacità articolari.

Pilates e Yoga

Chi soffre di problemi di equilibrio dovrebbe provare a seguire corsi di yoga oppure pilates. In questi sport si eseguono movimenti utili a migliorare la coordinazione motoria e la mobilità articolare.

inoltre permettono anche di regolarizzare il respiro e allungare i muscoli.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono i principali benefici psicologici del nuoto?

Occhi secchi: i consigli per idratarli

Leggi anche
Contents.media