Notizie.it logo

Depressione e alcol, perchè sono comunemente associati

depressione

Abuso di alcol e depressione sono molto simili ed è molto probabile che si sviluppino in persone che hanno una storia genetica della combinazione.

L’abuso di alcol o dipendenza dallo stesso spesso agisce come copilota con un disturbo di salute mentale. E’ poco sorprendente che le persone che hanno problemi con l’alcol, abbiamo maggiori probabilità di sviluppare anche la depressione. Quando i due coesistono, si presenta uno scenario “uovo o gallina”: chi è venuto prima? E se non si tratta di un effetto casuale, i due sono geneticamente collegati?

Collegamento alcol e depressione

L’abuso di alcol e la depressione sono collegati in modo genetico? Si tratta di domande a cui ricercatori, gli specialisti dell’abuso di sostanze e i professionisti della salute mentale sono sempre più vicini nel rispondere.

La depressione e l’abuso di alcol sono simili, in quanto è più probabile che si verifichino in persone che hanno dei precedenti in famiglia di queste condizioni.

Quando un individuo presenta entrambi i problemi è anche probabile che ci sia una storia genetica della combinazione.

La depressione – o più formalmente, “depressione maggiore” – è un periodo prolungato durante il quale una persona si sente sopraffatta dalla tristezza, dalla disperazione, dallo sconforto o dalla rabbia tanto da interrompere il normale svolgimento della vita. Una teoria comune è stata che le persone che soffrono di depressione cercano di auto-curarsi facendo abuso di alcol. Infatti, uno studio condotto dalla Harvard School of Public Health ha dimostrato che i sintomi della depressione erano un precursore della dipendenza da alcol.

Cause di abuso di alcol

Se affronti la perdita di un membro della famiglia, per esempio, la via d’uscita immediata offerta dall’alcol sembra essere allettante. Tuttavia, c’è un prezzo da pagare per i sentimenti di euforia indotta dall’alcool: disforia, senso di ansia, malessere e irrequietezza che spesso si verificano il giorno successivo.

Se cerchi di nuovo il conforto offerto dall’ubriachezza, si va a creare un ciclo ripetuto di alti e bassi auto-indotti.

In alcuni casi, l’aumento del consumo di alcol può essere utilizzato per assicurarsi una notte di sonno, poiché l’insonnia è un sintomo della depressione. Tuttavia, dormire mentre si è ubriachi, in realtà disturba il normale ciclo del sonno, risultando in un sonno meno efficace e soddisfacente. Depressione e abuso di alcol sono una combinazione pericolosa. Quando una persona sente che la vita non vale la pena di essere vissuta e quindi consuma un depressivo che ostacola il buon processo decisionale, ciò può portare a comportamenti rischiosi e persino al suicidio.

Ma cosa succede se avviene il contrario? Che cosa succede se l’abuso di alcool è la causa che porta alla depressione, e non è l’effetto?

L’alcol provoca depressione

Studi recenti suggeriscono che mentre la depressione può portare ad un aumento dell’abuso di alcool, il contrario è in realtà più comune.

La National Comorbidity Survey del 1996 ha rilevato che quasi un intervistato su tre che aveva una dipendenza da alcol, soffriva anche di un disturbo dell’umore come la depressione maggiore, e quelli che avevano una dipendenza da alcol avevano quasi quattro volte più probabilità di aver sviluppato un disturbo depressivo maggiore nell’anno precedente il sondaggio.

Questo può accadere perché l’alcol altera il modo in cui alcuni neurotrasmettitori agiscono nel cervello; ma i ricercatori affermano che è più probabile che l’abuso di alcol porti scompiglio nella propria vita, e che la ricaduta – perdere il posto di lavoro, avere problemi di coppia, avere problemi legali – provochi episodi depressivi.

Esempio di abuso di alcol

Diciamo che, senza precedenti sintomi della depressione, hai iniziato a bere eccessivamente due volte a settimana; ciò si tradurrebbe in, due notti di sonno scadenti e due giorni in cui ci si sente fisicamente malati a causa della sbornia, oltre che in sentimenti di ansia e senso di colpa derivanti da disforia legata al consumo di alcol.

Forse il tuo abuso di alcol causa incertezza finanziaria, a seguito di decisioni sbagliate che hai preso mentre ne eri sotto l’influenza, insieme a problemi legali, come un reato di guida in stato di ebbrezza.

depressione

Quando si abusa di alcol, è più probabile che si faccia del male a se stessi, e si potrebbe inoltre andare incontro a una diminuzione della salute cardiovascolare, una dieta povera e poca energia. Amicizie e relazioni possono essere danneggiate, e la reputazione lesa. Dopo un anno, i risultati di quei periodi di bevute pesanti bisettimanali sarebbero praticamente raddoppiati come i sintomi della depressione.

In questi casi, trattare l’abuso di alcol o la dipendenza potrebbe anche essere efficace nel curare la depressione – o, piuttosto, eliminerebbe la necessità di occuparsene perché la causa sottostante, ovvero l’abuso di alcol, non esisterebbe più.

Tuttavia, il contrario non è necessariamente vero. In altre parole, il trattamento della depressione maggiore può non influire sui problemi di abuso di alcol.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche