Rossore al viso: quali sono i migliori rimedi naturali?

Sei rimedi naturali per la pelle arrossata del viso: tutti i consigli per evitare irritazioni.

Il rossore al viso può dipendere da diversi fattori. Il freddo, il consumo di alcol e cibo piccante, una scottatura al sole, le vampate della menopausa e le allergie alimentari. Fortunatamente, esistono diversi rimedi naturali che possono darci sollievo.

Rossore al viso: i rimedi naturali

1.Impacco freddo

Un impacco freddo può ridurre l’infiammazione del viso, in caso di arrossamenti dovuti a calore e scottature solari. Infatti, la temperatura fredda aiuta a contrarre i vasi sanguigni sotto la pelle, e a sua volta minimizza l’arrossamento.

Avvolgete dei cubetti di ghiaccio in un tovagliolo, applicate l’impacco su tutto il viso per almeno 1 minuto. Fate una pausa di 10 minuti e ripetete di nuovo.

Ricordatevi di non applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle, poiché può causare il congelamento e danneggiare le cellule.

rossore al viso

2.Aloe vera

L’aloe vera, sia in crema sia in gel, può aiutare a ridurre il rossore e il prurito.

I componenti di questa pianta leniscono la pelle e la rigenerano, favorendo una guarigione più rapida.

Tagliate una foglia di aloe vera ed estraete il gel. Applicatelo sulla pelle arrossata, lasciatelo asciugare all’aria e sciacquate il viso con acqua tiepida. Infine, asciugatevi con un panno morbido e ripetete il trattamento diverse volte al giorno.

3.Fette di cetriolo

I cetrioli sono noti per le loro qualità rinfrescanti. Contengono molto vitamine e minerali, e sono anche ricchi di acqua.

Restringono i vasi sanguigni, alleviano l’irritazione e il gonfiore della pelle.

Tagliate un cetriolo a fette sottili. Fatele raffreddare in frigorifero per 20 minuti circa. Posizionate la fetta nella parte interessata per un 1 minuto. Sostituite la fetta con un’altra, e ripetete queste passaggi per 10-15 minuti alla volta.

4.Tè verde

Il tè verde possiede diverse proprietà antinfiammatorie che possono diminuire il rossore.

Preparate un infuso e conservatelo il frigorifero per circa 40-45 minuti.

In seguito, prendete un pezzo di stoffa pulito e immergetelo nell’ infuso. Massaggiatelo nelle zone interessate. Fatelo regolarmente per vedere i risultati.

rossore al viso

5. Acqua di rose

L’acqua di rose è un composto delicato che lenisce la pelle. Provate a mescolare il succo di cetriolo con un cucchiaio di miele e acqua di rose. L’effetto è immediato già alla prima applicazione.

6.Oli essenziali

Gli oli essenziali possiedono proprietà curative davvero efficaci, come ad esempio quelli alla lavanda, gelsomino, tea tree e timo. Aggiungete 2-3 gocce di olio essenziale a un olio di mandorle. Spalmatevi il composto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aracnofobia: quali sono le cause? Si può superare?

Il succo di mirtillo è un alleato delle donne

Leggi anche
Contents.media