Cos’è la serotonina naturale e dove si trova

Cos'è la serotonina naturale e dove si trova sono due domande molto importanti per imparare a prenderci cura di noi stessi

Sapere cos’è la serotonina naturale è essenziale per comprendere il funzionamento del nostro organismo, ma dove si trova esattamente?

Come prima cosa è importante stabilire subito che la serotonina è un neurotrasmettitore. Ovvero si occupa di spostare alcune informazioni dai recettori al cervello e viceversa.

Viene spesso indicata come l’ormone del buonumore in quanto il suo rilascio comporta un notevole rilassamento per il nostro organismo e per la nostra mente. Questo ormone è sintetizzato dal sistema nervoso centrale e ha numerose funzioni.

Come prima cosa interagisce direttamente con le sinapsi nella nostra mente, entrando a fare parte delle informazioni neuronali. La sua concentrazione è strettamente legata al nostro tono di umore: quando il suo rilascio varia in termini di quantità, subiamo degli sbalzi d’umore che possono diventare addirittura patologici.

Advertisements

Una carenza di serotonina può comportare una condizione d’ansia che, perdurando nel tempo, finirebbe con il condurci a stati di depressione.

Cos’è la serotonina naturale

Il rilascio della serotonina naturale è quindi strettamente collegato al nostro benessere. Quando ciò avviene in quantitativo modesto, potremmo avere bisogno di un’integrazione esterna al fine di riequilibrare i nostri livelli d’umore. L’ormone della serotonina è contenuto anche in alcuni farmaci che riescono a inibirne la degradazione molecolare al fine di aumentare il quantitativo totale presente nel nostro organismo.

Oltre a sostenere il nostro tono d’umore, la serotonina influenza la qualità del nostro sonno. Infatti, questa sostanza può essere facilmente convertita in melatonina dal nostro organismo, qualora ne avessimo necessità. In questo modo, la serotonina collabora alla regolazione del ritmo sonno-veglia. Anche per chi desidera perdere peso, la serotonina potrebbe essere un alleato prezioso: è molto utile per controllare l’appetito e la fame nervosa. Inoltre, questa sostanza è in grado di regolare la nostra muscolatura involontaria aiutando il nostro organismo a svolgere le sue funzioni in maniera regolare.

Infatti, la serotonina influisce anche sul nostro intestino aiutando la naturale regolarità.

Dove si trova

Nel caso in cui un paziente si trovasse in uno stato clinico di depressione, un trattamento a base di farmaci contenenti serotonina potrebbe essere la soluzione più indicata. Eppure, non bisogna trascurare il rischio di assumere una quantità eccessiva di questo neurotrasmettitore. Infatti, l’eccesso di serotonina potrebbe comportare sintomi quali sbalzi d’umore, agitazione, tremori, diarrea e contrazioni muscolari involontarie.

Ecco perché è importante rivolgersi sempre a un medico specialista prima di assumere integratori e farmaci contenenti questa sostanza. Proprio parlando di integratori, puoi trovare la serotonina anche in alcuni prodotti acquistabili in erboristeria. Ricordati di rispettare sempre i dosaggi consigliati e di non assumerla alla leggera: qualora tu non ne avessi realmente bisogno, correresti semplicemente il rischio di incorrere in controindicazioni anche piuttosto gravi. La serotonina si trova in integratori a base di griffonia, triptofano e iperico.

Scritto da Amos Granata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Benefici e controindicazioni della caffeina

Indice di massa corporea: cos’è e come si calcola

Leggi anche
Contents.media