Sicurezza nel post Covid: tutto quello che devi sapere sulle mascherine

Mascherine protettive nel post-Covid: tutti i consigli per la sicurezza.

A pochi mesi dalla grande ondata di Covid-19 in Italia, molti si interrogano su quale potrà essere lo scenario futuro che il Paese dovrà attraversare.

A prescindere da come evolverà la situazione, è importante disporre di strumenti di protezione individuali sicuri, soprattutto per quello che riguarda le mascherine. Queste, infatti, affinché siano realmente efficaci devono essere certificate e prodotte secondo i gusti standard di sicurezza e qualità.

La scelta della giusta mascherina può variare in funzione di quelle che sono le esigenze di ogni individuo, di quante ore trascorre a contatto con altre persone e di quale lavoro svolge. La grande richiesta ha reso questi prodotti sempre più accessibili e facilmente ordinabili anche online.

A questo proposito, il sito mmask.it mette a disposizione un’ampia gamma di prodotti, per soddisfare al meglio le necessità di privati e professionisti in questo periodo così delicato.

Consigli e suggerimenti sull’utilizzo delle mascherine

Per prima cosa, occorre tenere a mente che, a seconda della tipologia di mascherina, la capacità di filtrare particelle in entrata e in uscita può essere più o meno elevata. In ogni caso, il loro utilizzo generalizzato nella popolazione abbassa notevolmente la percentuale di rischio di contagio, per questo anche le più comuni mascherine chirurgiche usa e getta si rivelano valide alleate.

Per quanto riguarda i vantaggi specifici di ciascuna tipologia, è bene ricordare come le già citate chirurgiche proteggono chi ci circonda, mentre la soluzione più gettonata per la tutela personale è rappresentata dalla mascherina FFP2, che protegge dal 92% delle particelle presenti nell’aria. La percentuale di protezione molto alta le rende quindi indicata per essere indossata in ambienti considerati maggiormente a rischio.

Il corretto utilizzo di questi dispositivi di protezione, a prescindere dal modello, gioca un ruolo determinante nella limitazione dei contagi. Queste infatti sono appositamente ideate per fermare la fuoriuscita di particelle di saliva che, come è stato più volte confermato, sono uno dei mezzi principali di diffusione dei virus.

Il numero massimo di lavaggi a cui può essere sottoposta una mascherina può variare a seconda della tipologia ed è generalmente specificato dal produttore nelle informazioni tecniche.

Ovviamente, è bene ricordare che oltre a indossare la mascherina sempre quando necessario è altrettanto importante rispettare il numero massimo di ore per cui questo dispositivo può essere indossato.

Al tempo stesso, rimane fondamentale tenere sempre la mascherina in luoghi chiusi e non riporla in contesti dove si potrebbe essere esposti al contatto con virus e batteri.

La mascherina come fenomeno sociale conquista anche la moda

Le mascherine sono entrate a far parte ormai della nostra quotidianità, motivo che ha portato alla nascita della personalizzazione di questi dispositivi di protezione individuale.

Ad avviare il processo, le grandi aziende e i brand più affermati, che hanno iniziato a realizzare soluzioni su misura per i loro dipendenti e collaboratori. Ciò ha determinato anche nei consumatori la tendenza a desiderare mascherine alla moda, utili per assicurarsi protezione dal contagio ma, al tempo stesso, per valorizzare i propri outfit.

Proprio per soddisfare questa esigenza del mercato, anche sul portale di M-Mask sono presenti mascherine di tendenza, in diverse colorazioni, ideali per essere abbinate al meglio ai propri look quotidiani.

In questo modo, sarà possibile beneficiare di una filtrazione dei batteri pari al 95% e al contempo affrontare questa condizione pandemica con dei piccoli accorgimenti di stile tipici della vecchia quotidianità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come funziona la dieta fodmap? Cosa mangiare e cosa evitare

Stretching da ufficio per ritrovare benessere alla scrivania: tutti i consigli

Leggi anche
  • Esercizi pavimento pelvico in gravidanza: quali sono i miglioriEsercizi pavimento pelvico in gravidanza: quali sono i migliori

    Gli esercizi pavimento pelvico in gravidanza, ecco quali sono i migliori da fare.

  • dermatite seborroica cause e sintomi 215x156 1Dermatite seborroica: cause e sintomi

    Che cos’è la dermatite seborroica, i sintomi e le cause di questa malattia delle pelle.

  • menopausaDieta dei 60 anni: come dimagrire in menopausa

    La dieta dei 60 anni aiuta a perdere peso e a restare in forma. Scopriamo insieme come funziona e quali sono i suoi benefici.

  • Montascale per anzianiCosa sono i montascale per anziani e qual è la loro funzione

    Il montascale per anziani costituisce una soluzione efficace per fronteggiare la perdita dell’autonomia. Attraverso questo dispositivo, infatti, è possibile spostarsi all’interno di un appartamento a più piani, di un condominio o tra esterno ed interno nel caso di chi possiede un giardino.

Contentsads.com