Stile e stile di vita: ecco alcuni cambiamenti che potresti abbracciare nel 2022

Siamo ormai nel vivo del nuovo anno: come farsi trovare sempre pronti ad accogliere le opportunità che bussano alla porta.

Siamo ormai nel vivo del nuovo anno e stiamo cominciando a mettere alla prova i buoni propositi e le aspettative che avevamo maturato alla fine del 2021. Ma come possiamo farci trovare sempre veramente pronti ad accogliere le opportunità che bussano alla nostra porta?

In questo articolo troverai degli utili spunti. Non dovrai fare altro che lasciarti ispirare da una (o più…) di queste idee e cominciare a lavorarci su! Vedrai che, in men che non si dica, avrai acquisito tante nuove buone abitudini. Spesso, sono proprio i piccoli cambiamenti a portare i più grandi risultati.

Cominciamo dai cambiamenti esteriori e partiamo… dal basso. Per prima cosa, potrebbe essere una buona idea sbarazzarci di quelle vecchie e usurate sneakers e procurarci delle calzature leggermente meno informali, di buona qualità, magari realizzate artigianalmente. Per quanto possiamo essere affezionati alle sneakers, a un certo punto è bene capire che non sono per niente adatte a qualsiasi occasione, checché ne dica il fashion guru di turno.

Un paio di scarpe è davvero in grado di fare la differenza in un outfit e di creare una buona prima impressione. In più, ti permette di non “stonare” in qualsiasi contesto. Chi è che diceva che con un buon paio di scarpe si può andare dappertutto?

Scelte le scarpe, cominciamo a salire un po’. E che ne dici di mettere per un po’ da parte i jeans, optando per un paio di pantaloni? Pensi che questa cosa dei cambiamenti ci stia un po’ sfuggendo di mano? E invece no, fidati. E se è vero che, all’inizio, potresti impazzire alla ricerca del modello giusto e del colore da abbinare ai camicie e magliette, ben presto ti accorgerai che ne sarà valsa la pena. Basta veramente poco per passare da un look un po’ troppo “adolescenziale” a un outfit appena un po’ più studiato ma di grande effetto.

Ora passiamo alle occasioni speciali. Sia che tu voglia farti notare rispetto a tutte le altre persone venute ad assistere alla serata di musica dal vivo della prossima settimana… oppure voglia attenerti al dress code dei casinò (anche quando non è richiesto, perché sei a giocare a baccarà online a casa di amici)… o ancora, che tu voglia organizzare una serata a tema con gli amici, invitandoli a casa tua e ordinando cibo da asporto a patto che siate tutti vestiti eleganti… indossare gli abiti giusti sarà uno degli elementi chiave del successo della serata. Perché, se ci sentiamo al meglio, le altre persone se ne accorgeranno. Bonus: le foto ricordo della serata saranno bellissime!

Passiamo alla parte superiore del corpo. Investire in un capospalla di buona qualità (magari con i saldi), piuttosto che acquistare più capi di qualità inferiore, è sempre preferibile. Bastano un buon paio di scarpe e un buon cappotto perché il look, nel complesso, risulti più curato. Provare per credere!

Ultima cosa, ma non in ordine di importanza: ricorda che non è necessario spendere una fortuna per migliorare il proprio guardaroba. Anzi, imparando a comprare meno e meglio (ad esempio, acquistando solo capi che si possono abbinare con quelli che già possediamo e conoscendo i colori che più ci valorizzano) si risparmia un bel po’.

Potresti pure donare o rivendere gli articoli che non ti servono più: per accogliere le novità nella nostra vita, abbiamo bisogno di spazio libero! Tanto di guadagnato anche sotto il profilo della sostenibilità ambientale.

Parliamo ora dello stile di vita: a volte i cambiamenti al nostro modo di vestire non ci bastano e abbiamo voglia di migliorare anche il nostro fisico. Iscriviti in palestra o prova a cominciare ad allenarti da casa o, meglio ancora, in un parco. Non devi stremarti o costringerti a svolgere esercisti che odi: scegli semplicemente quello che più ti piace fare! Fosse anche, semplicemente, fare una camminata a passo sostenuto tutti i giorni. Vedrai che, con un po’ di costanza, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Non dimenticare che l’alimentazione è molto importante. Lascia perdere i (pericolosi) dettami della diet culture e, se senti di voler migliorare il tuo rapporto con il cibo, rivolgiti pure a un professionista. Non evitare un particolare alimento solo perché sul web circolano molti articoli che consigliano di farlo (ad esempio, il glutine è oltremodo demonizzato, ma andrebbe realmente evitato solo dalle persone affette da celiachia o di sensibilità al glutine non celiaca…). Insomma, anche qui: in caso di dubbi, è importante affidarsi ai professionisti e non credere a qualsiasi cosa vista su Instagram, anche se sembra molto credibile.

Un paio di consigli, comunque, sono sempre validi per chiunque: assicurati di mangiare ogni giorno una buona quantità di verdura cruda e cotta e di frutta ed evita i cibi troppo processati. Vedrai che il tuo organismo ti ringrazierà.

Considerazioni finali

Se prima di leggere questo articolo avevi delle riserve sull’effettiva utilità dei piccoli cambiamenti (e/o pensavi di non aver voglia di introdurne alcuno…), di sicuro, a questo punto della lettura, hai cambiato idea almeno in parte. E questo è un bene! Mentre ci siamo, perché non cominciamo proprio oggi? È sempre il momento giusto!

Mi raccomando: non perderti d’animo dopo un paio di giorni. Affinché il cambiamento sia efficace e duraturo nel tempo, non è importante tanto la “fatica”, quanto la costanza. E ricorda che, se vogliamo davvero attrarre dei cambiamenti positivi nella nostra vita, dobbiamo cambiare anche noi…

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come investire in NFT: strategie e consigli utili

Pressoterapia in primavera: come farla a casa

Leggi anche
  • defibrillatoreDispositivi salvavita: l’importanza del defibrillatore dae
  • donnaVulvodinia: i rimedi naturali migliori

    Per combattere la vulvodinia è possibile sfruttare i grandi benefici offerti da alcuni rimedi naturali: scopriamo insieme quali sono i migliori.

  • alimentazioneVulvodinia: quali cibi evitare

    Le donne che soffrono di vulvodinia devono prestare grande attenzione alla propria alimentazione: scopriamo quali cibi evitare.

  • Tutto ciò che c'é da sapere sulla vulvodiniaCos’è la Vulvodinia: cause, sintomi e come si cura

    Scopriamo nel dettaglio le possibili cause, tutti i sintomi e la cura per la Vulvodinia, una patologia ginecologica invalidante sotto più aspetti

Contents.media