Suffumigi naturali per il mal di gola: i migliori

Per lenire il mal di gola in maniera naturale può essere utile intervenire sulle muscose delle vie respitorie attraverso suffumigi naturali.

I suffumigi o più comunemente fumenti, per il mal di gola, sono fra le cure naturali più indicate per superare le influenze stagionali. Permettono di favorire la dissolvenza del muco e catarro. Inoltre, hanno un ottimo effetto contro tosse e sinusite.

Sono pratiche utilizzate sin dall’antichità sulla base delle proprietà curative delle erbe in combinazione con il vapore acqueo. Tramite l’azione di questi due elementi sarà possibile allievare i dolori influenzali, liberando le vie respiratorie. Presenta inoltre un’azione decongestionate, emolliente e disinfettante.

Per realizzare i suffumigi servirà della semplice acqua, olii essenziali e del bicarbonato. Questa tecnica viene tramandata da diverse generazioni, questo ha fatto sì che per alcune famiglie divenne una vera tradizione nei mesi invernali.

Bollite una buona quantità d’acqua, all’ebollizione aggiungete gli oli essenziali, o le foglie, e del bicarbonato, circa un cucchiaio. Servirà per rendere effervescente l’acqua favorendo l’azione degli oli. Mettete la pentola in un punto a voi comodo e iniziate ad inalare il vapore. Per evitare che l’effetto si disperda utilizzate una salvietta o un asciugamano per limitare la perdita di vapore. Più profondamente verrà inalato più l’effetto sarà evidente ed efficace.

Suffumigi naturali per il mal di gola

Alla camomilla

La camomilla è l’ideale per sbloccare le vie respiratorie e le orecchie. Tramite l’assimilazione del vapore di camomilla sia muco che catarro saranno più fluidi e fuoriusciranno con più facilità. Per il suo utilizzo sarà necessaria una bustina di camomilla o dei fiori essiccati. La metodologia è sempre la stessa con il riscaldamento e poi assunzione dei vapori.

Al tea tree oil

Se soffrite di influenza stagionale o raffreddore questo suffumigio è una vera benedizione per voi. Basteranno cinque gocce di quest’olio essenziale, disciolte in acqua bollente. Aspirate intensamente il vapore creato, sotto un panno che copra la pentola e la vostra testa, in questo modo l’effetto sarà immediato. Per evitare di tossire durante la notte è consigliabile effettuare questo tipo di cura post cena.


Alla cannella

Questa spezia rappresenta un ottimo rimedio contro il mal di gola soprattutto se abbinata ai chiodi di garofano. Per ottimizzare al meglio questo fumento sarà necessario aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato e la scorza di mezzo limone biologico. Questi ingredienti si sommeranno a cinque chiodi di garofano e una stecca di cannella da inserire in acqua bollente. In questo caso è consigliato effettuare l’inalazione a più riprese e non di continuo. Eseguire l’aspirazione del vapore per circa cinque volte, dopo di che potrebbe causare problemi.

Suffumigi alla menta

La menta ha proprietà rinfrescanti e viene spesso utilizzata nei prodotti, come caramelle o spray, per la cura del mal di gola. Il suo olio essenziale viene disciolto nell’acqua, permette un rimedio rapido al mal di gola grazie anche la capacità di lenire il dolore.

Grazie alle sue proprietà decongestionanti riesce a diminuire l’infiammazione. Può essere utilizzato anche insieme all’olio essenziale di eucalipto il quale ha proprietà molto simili.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come preparare un olio essenziale in casa: i consigli

Integratori alimentari: i migliori 6 in commercio

Leggi anche
  • pexels monstera 6621191Tè bianco mango e limone: proprietà e benefici

    Il tè bianco al gusto mango e limone, vediamo tutti i benefici e le proprietà di questa gustosa bevanda.

  • pexels teona swift 6913387Tisana betulla: benefici e proprietà

    Scopriamo in questo articolo tutti i benefici e le proprietà della tisana a base di betulla

  • pexels kubraaydin 11200269 1Chiodi di garofano e cannella: i benefici di questa tisana

    La tisana a base di chiodi di garofano e cannella è ricca di benefici e proprietà per ripararci dal freddo invernale. Ecco quali sono

  • Tè biancoTè bianco per dimagrire: quando è indicato

    Il tè bianco serve davvero a dimagrire? Ecco quando è indicato bere tè bianco e associarlo a una dieta dimagrante.

Contentsads.com