Cos’è e quali sono le caratteristiche del tumore delle vie biliari

Il tumore delle vie biliari riguarda una fetta molto esigua di popolazione di solito compresa tra i 50 e gli 80 anni. Scopriamo i dettagli.

Il tumore delle vie biliari è una malattia abbastanza rara che riguarda i dotti preposti al trasporto della bile dal fegato all’intestino. Scopriamo nei dettagli cos’è e impariamo a conoscere i dettagli di questa pericolosa malattia .

Cos’è il tumore delle vie biliari

Il tumore delle vie biliari riguarda una piccola fetta di popolazione che di solito ha tra i 50 e gli 80 anni. Questa malattia determina un’ostruzione al deflusso della bile che risulta responsabile di alcuni sintomi tra cui feci chiare e urine scure, perdita di appetito e di peso, dolori addominali e febbre. Anche l’ittero, ovvero una colorazione giallastra di occhi e pelle, tende a essere un sintomo del tumore in questione.

In molti casi questi tumori non riescono ad essere diagnosticati in fase iniziale ma solo in fase avanzata. Queste neoplasie possono essere intra o extra-epatiche a seconda di dove si sviluppano. Tra le forme di tipo extra-biliare, le più tipiche sono il tumore della cistifellea e il tumore di Klatskin. Le forme di tumore che si sviluppano in maniera intra-epatica sono quelle come colangite sclerosante primitiva e calcoli biliari.

Fattori di rischio

Tra i principali fattori di rischio ci sono l’obesità, il fumo e la presenza di cirrosi ed epatiti croniche da virus B e C. Anche l’età è un fattore di rischio perchè insorge tipicamente dopo i 65 anni, inoltre anche chi soffre di malattie infiammatorie croniche dell’intestino dovrebbe fare particolare attenzione. Malattie croniche alla vie biliari come la colangite sclerosante primitiva oppure anche la presenza di calcoli nei dotti biliari e nella cistifellia possono aumentare la possibilità di veder insorgere il tumore delle vie biliari.

Influiscono anche gli agenti ambientali tra cui diossina, nitrosamine e asbesto che risultano essere particolarmente negativi per la salute.

Prevenzione del tumore delle vie biliari

Per questo tumore non esiste una strategia utile per prevenire il problema. Ovviamente risulta essenziale avere uno stile di vita sano, solo in questo modo è possibile infatti restare in salute a lungo e vivere nel migliore dei modi allontanando il rischio di imbattersi in spiacevoli malattie.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono i migliori esercizi per i dorsali bassi?

Arterie ostruite: alimenti che possono aiutare a prevenirle

Leggi anche
Contents.media